Recensioni

lunedì 24 settembre 2012

Le Recensioni di Alex: "Proibito" di Tabitha Suzuma


Buongiorno miei carissimi followers!
Ieri non ci sono stata, ma oggi mi rifaccio e pubblico un bel po' di robetta per voi;)
Io e Alex abbiamo due recensioni da regalarvi, in più c'è da scoprire quale cover ha vinto ieri e un altro paio di novità.
Ma cominciamo con "Proibito", di Tabitha Suzuma, un romanzo unico e toccante che ha letto la cara Alex e che ha trovato meraviglioso...

Proibito
di Tabitha Suzuma


Prezzo: 16,00 euro
Pagine: 353
Editore: Mondadori (collana Chrysalide)

Lochan e Maya sono fratello e sorella. Lui ha 18 anni, è chiuso e solitario; lei ne ha 16, è sensibile e molto più matura di quello che la sua età richiederebbe. La loro ragione d vita, la loro preoccupazione più grande, è prendersi cura dei tre fratellini minori, allo sbando da quando il padre li ha lasciati  e la madre si è abbandonata all'alcol. Sempre insieme, sempre vicini, sempre più complici. Un legame che rischia di trasformarsi in un dolce sentimento e una fatale attrazione.

Un libro deve frugare nelle ferite, anzi deve provocarle.
Un libro deve essere "pericoloso".


Inizio con questa citazione, oggi, per parlarvi di Proibito un libro che come nessun altro ha suscitato in me dei sentimenti tanto intensi da spiazzarmi!

Quando penso a questo libro lo immagino come un "coltello" pericoloso e affilato: "Pericoloso"perché più volte ho tentato di iniziarlo e altrettante volte ho posticipato la lettura, poichè il tema delicato dell'incesto mi intimoriva. "Affilato" perché questo libro ha la capacità di insinuarsi dentro la mente e l'anima di chi lo legge, tanto da non poterlo abbandonare neppure dopo averlo terminato. Ma un buon libro deve fare questo per me... lasciarmi esausta e tremante a riflettere su ciò che ho appena letto!


La trama ci porta in una casa popolare alla periferia di Londra, il padre abbandona la famiglia per andare a vivere con la nuova moglie; la madre alcolizzata non si prende cura minimamente dei cinque figli, né economicamente né affettivamente, anzi è sempre più dedita a bagordi notturni con il nuovo compagno. In questa situazione si trovano Lochan e Maya, due fratelli adolescenti, insieme ai minori Willa, Tiffin e Kit. Lochan un ragazzo quasi 18enne con una mente acuta e brillante ma con un carattere chiuso e solitario, vede il mondo esterno come alieno e non riesce ad interagire con gli altri, solo quando è a casa con la sua famiglia riesce ad essere se stesso e rilassarsi completamente. 
Maya 17enne timida, sensibile ma decisamente molto più matura della sua età si limita a mascherare agli altri la situazione di disagio nella quale vive la sua famiglia, per non insospettire i servizi sociali, che altrimenti dividerebbero lei e i suoi amati fratelli.

Da subito è chiaro che Maya e Lochan non hanno solo un semplice rapporto di sorella e fratello, perchè entrambi hanno condiviso un legame più stretto dell'amicizia, insieme hanno allevato i loro fratelli provvedendo a sfamarli, curarli, aiutandoli nello studio e soprattutto amandoli molto. Entrambi sono stati l'uno sostegno dell'altro nelle difficoltà finanziarie, nelle quali la madre puntualmente li lascia... bollette arretrate, frigo vuoto, incidenti domestici e preoccupazioni per il futuro, che di certo due adolescenti come Lochan e Maya non dovrebbero avere... comportandosi da veri e propri genitori per i fratelli! Ma all'esterno entrambi indossano la maschera della normalità, si comportano da adolescenti, studiano e vivono quotidianamente con una spensieratezza che non possiedono, per non insospettire gli altri e attirare controlli da parte degli assistenti sociali, che sicuramente allontanerebbero da questa situazione disagiata loro e i fratelli, dividendoli per sempre.
In questo clima di responsabilità soffocanti, tra Lochan e Maya sboccia lento ma inesorabile l'amore, questo sentimento puro e dolcissimo, mai morboso anzi infinitamente delicato e tormentato tanto da riuscire a soggiogare i miei pregiudizi su un tema tanto delicato e spinoso come l'incesto! Un amore che tentano capitolo dopo capitolo di negare, rifiutare e sostituire in mille modi, ritrovandosi distrutti e annientati... ignorando il loro sentimento non fanno altro che alimentarlo sempre di più!
Non riesco a trovare perversione nei loro sentimenti e nell'intensità della loro passione... come potrebbe essere diversamente, sono due anime gemelle che purtroppo condividono lo stesso sangueCome dice la stessa Maya: "come può essere sbagliato qualcosa che ti
rende tanto felice?"... Un amore condannato ancora prima di nascere!



Le voci narranti del libro sono due quella di Lochan e di quella di Maya che alternandosi danno al lettore una prospettiva dettagliata e minuziosa di tutta la storia;

Trovo il modo di scrivere della Suzuma splendido, semplice e diretto, non cosparso da inutili metafore ma nitido nel descrivere colori, immagini e sensazioni di luoghi e protagonisti.


Ho l'idea che lei tracci una sorta di fili invisibili nella mia mente, collegandomi direttamente ai personaggi... perchè ho l'impressione di vivere io la storia da entrambi i punti di vista... sento la disperazione di Lochan,il suo rifiuto nel cedere ai sentimenti verso la sorella e il suo amore puro e totale per lei, che rappresenta l'unico sostegno della sua vita! E sento Maya la passione con la quale ama suo fratello... l'innegabile attrazione che la spinge a volerlo tutto per sé, la sua testarda convinzione che nel futuro potranno essere liberi di amarsi alla luce del sole... e calde lacrime mi rigano il viso, lente inesorabili e presenti in ogni capitolo...
Vorreste non trovare mai la vostra anima gemella o preferireste essere intrappolati in questo oblio? Maya e Lochan lo
fanno, sono disposti a tutto pur di amarsi ed io non proseguo oltre, vi
lascio il dubbio...
Si possono chiudere gli occhi davanti a ciò che non si vuole vedere, ma non si può chiudere il cuore davanti a ciò che non si vuole
sentire.


Ho trovato questo libro nella sezione letture giovani, ma non credo sia un libro leggero per ragazzi, anzi credo che sia un libro non alla portata di tutti per

contenuti e temi trattati, ma posso assicurarvi che non vi deluderà o

lascerà indifferenti!

Voto: 5 meritatissime stelline Goodreads!


11 commenti:

  1. Ricordo quando ho lettoquesto libro e sono d'accordo con tutto ciò che hai detto. Non so quante lacrime ho pianto... Ho fatto leggereil libro pure a mia madre.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prima di iniziare la mia prox lettura sto rileggendo velocemente i miei capitoli preferiti,,,sono assuefatta da questo libro <3

      Elimina
  2. Non ci credo. L'ho acquistato 10 minuti fa. Fantastico.. non so quando lo leggerò, ma fantastico. :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Aspetto il tuo parere e ti invio virtualmente una montagna di fazzoletti.....
      t serviranno ;)

      Elimina
    2. oddio davvero??
      Ragazze comunque basta postare tutti questi libri, mi mandate in tilt la wishlist! Sono davvero disperata ho troppi libri da iniziare...

      Elimina
    3. HIHIHIIH felice di esserti d’aiuto :P

      Elimina
    4. Se ti può consolare anche la mia wishlist ha raggiunto dimensioni stratosferiche!

      Elimina
    5. Si Nymeria, mi consola tantissimo :D Ogni volta decidere cosa iniziare è un dramma, poi Alex e Francy buttano fuori post di continuo e sto impazzendo.
      Ho bisogno di una segretaria che segni tutti i libri, decida in che ordine leggerli e appunti le nuove uscite da acquistare.
      Goodreads non mi basta, va riordinato anche lui!!

      Elimina
    6. Ahahah, mi fate morire, ragazze! Fazzolettini pronti anch'io x proibito, lo voglio leggere, nn capita tutti i giorni di trovare un romanzo così intenso mi sa...

      Nymeria, capisco cosa vuol dire avere una wishlist di dimensioni stratosferiche!

      Alex non sghignazzare dei tormenti altrui...:P

      e Debs, rassegnati, con noi c'è solo da impazzire:P

      Elimina
    7. Impazzire,,,xd socia.... :P
      Ragazze non parlate di wishlist oramai conto di comprare una quota azionaria della feltrinelli,,,,mi costerebbe molto di meno ;))))

      Elimina
  3. Ok altro libro da prendere assolutamente anche la mia lista si sta allungando in maniera stratosferica ormai non tengo più il conto..

    RispondiElimina

Commentare non costa nulla!:) Lascia pure il tuo commento, sarò felice di risponderti;)