Recensioni

mercoledì 13 marzo 2013

Le recensioni di Alex: "Uno splendido disastro" di Jamie McGuire

Miei cari followers, buondì!
Oggi per voi una bellissima recensione di Alex: "Uno splendido disastro". Molti di voi lo avranno già letto, altri si staranno chiedendo ancora se vale la pena comprare un libro del genere, altri tentennano in attesa di un segno divino.... Ebbene, se ci tenete a chiarire qualche dubbio, l'occasione giusta potrebbe essere leggere l'opinione di Alex, amante del nuovo genere "new adult", del personaggio di Travis Maddox e della meravigliosa storia d'amore raccontata tra le pagine di questo romanzo, caso editoriale e campione di vendite... Buona lettura;)

Uno splendido disastro
di Jamie McGuire

Titolo originale: Beautiful Disaster
Serie: Beautiful Disaster #1
Prezzo: 16,40 euro
Pagine: 335
Editore: Garzanti (collana Narratori Moderni)

Camicetta immacolata, coda di cavallo, gonna al ginocchio. Abby Abernathy sembra la classica ragazza perbene, timida e studiosa. Ma in realtà Abby è una ragazza in fuga. In fuga dal suo passato, dalla sua famiglia, da un padre in cui ha smesso di credere. E ora che è arrivata alla Eastern University insieme alla sua migliore amica per il primo anno di università ha tutta l'intenzione di dimenticare la sua vecchia vita e ricominciare da capo. Travis Maddox di notte guida troppo veloce sulla sua moto, ha una ragazza diversa per ogni festa e attacca briga con molta facilità. C'è una definizione per quelli come lui: Travis è il ragazzo sbagliato per eccellenza. Abby lo capisce subito appena i suoi occhi incontrano quelli castani di lui e sente uno strano nodo allo stomaco: Travis rappresenta tutto ciò da cui ha solennemente giurato di stare lontana. Eppure Abby è assolutamente determinata a non farsi affascinare. Ma quando, a causa di una scommessa fatta per gioco, i due si ritrovano a dover convivere sotto lo stesso tetto per trenta giorni, Travis dimostra un'inaspettata mistura di dolcezza e passionalità. Solo lui è in grado di leggere fino in fondo all'anima tormentata di Abby e capire cosa si nasconde dietro i suoi silenzi e le sue improvvise malinconie. Solo lui è in grado di dare una casa al cuore sempre in fuga della ragazza. Ma Abby ha troppa paura di affidargli la chiave per il suo ultimo e più profondo segreto.

"Abby tu stai cercando di salvarlo e lui spera
che tu ci riesca.
Siete proprio un disastro..."

Da tempo attendevo questo libro. Leggendo i commenti su Goodreads e la scia di stelline che accumulava, lettore dopo lettore, non vedevo l’ora di immergermi in questa tormentata storia d’amore.
Jamie Mcguire è un'esordiente che con un incredibile passaparola ha conquistato il cuore di milioni di lettrici, merito di un libro (autoconclusivo) capace di trascinare chi lo legge dentro un vortice di sentimenti ed emozioni intense e dolcissime!

Abby Abernathy è in fuga dal suo passato e da tutti gli errori che ha commesso, ma sopratutto brama quanto mai l’anonimato che la Eastern University promette di offrirle.
Inizia l’anno da matricola insieme alla sua migliore amica America, felice di avere una nuova vita, lontana dal padre inaffidabile che ha reso la sua vita un incubo di umiliazioni.
Abby cela la sua vera personalità e il suo passato sotto strati di sofisticati cardigan di cashimire e un atteggiamento schivo, ma, nonostante tutto questo, sarà irrimediabilmente attratta da colui che è fatto "della sua stessa pasta".
Travis “mad dog “ Maddox rappresenta tutto ciò da cui lei sta fuggendo, in un incredibile e affascinate pacchetto tatuato!
Incontri di lotta clandestini, alcool, ragazze facili e soldi sono le priorità attuali di Travis, il quale tenta sin da subito di attrarre Abby nella sua rete, proprio lei che non lo degna di attenzioni, lei che lo ignora... lei che diventerà la sua migliore amica.
Una scommessa persa e una convivenza che diventerà a tratti impossibile e assolutamente splendida! Abby impara a conoscere Travis, il vero Trav, che sotto l’aria da bastardo impenitente è un ragazzo gentile, dolce e disponibile... ma con tanti demoni che si agitano dentro di lui!
D’altro canto lei riesce ad essere completamente se stessa con lui, anche se, allo stesso tempo, stargli vicino la riporta indietro dentro la vita dalla quale è scappata!
Un’amicizia nata dall’intesa e un’amore capace cambiare due persone nel profondo...

Amarsi non è forse salvarsi a vicenda?
Attraversare  un inferno per trascinare fuori colui che si ama!
Lottare per l’amore di colei ci rende migliori...

<<Sai perche ti voglio Abby?
Non sapevo di essere perso finchè non mi hai trovato,
non sapevo quanto ero solo fino alla prima notte che ho dormito senza di te!>>.

Ho iniziato Uno splendido disastro preparandomi ad una delusione.
Solitamente quando attorno ad un libro c’è un tale clamore mi trovo sempre ad essere delusa, invece non solo mi ha conquistata, adesso fatico a staccarmi da questa storia che ho amato moltissimo!

Jamie Mcguire ha uno stile semplice e diretto che trascina dentro la storia sin dalle primissime pagine.
La trama verte sulla tormentata, struggente e bellissima storia d’amore tra Abby e Travis, un legame forte e difficile da gestire.
Un caleidoscopio di emozioni diverse: amicizia, amore, passione e gelosia accompagnano ogni capitolo, dove i due onnipresenti protagonisti vivono intensamente tutte queste emozioni, a volte esasperando le situazioni e complicando il loro rapporto al limite!
Proprio il sentimento che lega l’uno all’altro è il fulcro dell’intero libro, l’amore quello totale, puro, a tratti possessivo.
Quel tipo d’amore che si vive in maniera totale e senza freni, che ti trascina in un sali e scendi di euforica felicità per poi piombare nell’inferno della solitudine!
Un legame così intenso ed estremo che inchioda la mente di chi legge, rendendo impossibile staccarsi dalle pagine!
Due personalità molto diverse: Abby schiva e riflessiva e a volte esasperante nelle sue decisioni; Travis possessivo, geloso e suscettibile ma anche passione allo stato puro, capace di amare in maniera totale e senza riserve Abby.
Due caratteri forti ed indipendenti che però si intendono a meraviglia!
La McGuire orchestra alla perfezione la trama rendendola ricca di situazioni altalenanti, crea due personaggi “imperfetti” ma ai quali è difficile non affezionarsi leggendo.
Abby ed Travis sono perfetti l’uno per l’altra, ciononostante devono fare un percorso difficile, fatto di liti furibonde e dolcissimi chiarimenti, per averne la totale consapevolezza.
La passione con la quale si amano infiamma il mio animo romantico e rende la lettura di Uno splendido disastro una dolcissima agonia!
Un libro da amare o da odiare... dove non esistono le mezze misure!
Una storia che ha tanti difetti sui quali vi troverete a chiudere un’occhio, se lo amerete quanto lo amo io!

<<Ti daro’ il lieto fine, Pigeon.
Se crederai in me, ce la farò.>>

Amare è salvarsi, amare è fidarsi, amare è scommettere su un futuro insieme!

Assolutamente da leggere!
In attesa del pov di Travis in Walking disaster...

Voto: 5/5


10 commenti:

  1. Ho amatoo questo libro, e ho adorato TRavis!!! *__*
    Complimenti per la tua poetica recensione!! :) :)
    Non vedo l'ora di leggere il pov di Travisssss!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mary,anche io non vedo l’ora di leggere Walking disaster ;)
      Travis effect <3

      Elimina
    2. Ciaoo!! Ma a quando l'uscita in italia di Walking disaster????

      Elimina
    3. Negli USA sarà pubblicato ad aprile,da noi ancora non si sa quando :(

      Elimina
  2. Non vedo l'ora di leggerlo *-* Uffi stasera sono andata al centro commerciale con l'obiettivo di prenderlo ma non c'era. Forse era già terminato :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Simona pensa che io ordinai la mia copia con tre settimane d’anticipo ;)
      Leggilo e poi fammi sapere cosa ne pensi!

      Elimina
  3. tanto amore per questo libro.

    RispondiElimina
  4. tantissimo amore allora!!! nella mia lista di letture e tra i prossimi acquisti in libreria!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lara spero tu possa amarlo quanto me ;)

      Elimina

Commentare non costa nulla!:) Lascia pure il tuo commento, sarò felice di risponderti;)