Ultime recensioni

venerdì 15 gennaio 2016

Segnalazione Made in Italy: "Donne e Autrici" di Sara Zelda Mazzini

Buon pomeriggio! ^^
Torna la rubrica dedicata alle segnalazioni Made in Italy - che ormai è diventata una delle più frequenti del blog - per parlarvi dell'ultima opera di Sara Zelda Mazzini, autrice self di cui vi ho già accennato in precedenti occasioni. Stavolta la Mazzini ha voluto cimentarsi con qualcosa di completamente diverso, un libro non-fiction che raccoglie varie testimonianze di autrici indipendenti che hanno anche a che fare con i problemi della vita di tutti i giorni e con una realtà editoriale in continua evoluzione. Dodici i contributi raccolti, più quelli di due blogger. Un reportage molto interessante che ci offre diversi punti di vista su degli argomenti che senza dubbio ci incuriosiscono da sempre. Un progetto veramente speciale e unico che vi consiglio di non perdere. Tra le varie interviste, anche quelle a Bianca Marconero, Angela C. Ryan, Amabile Giusti e Patrisha Mar, autrici che, come sapete, stimo molto. Voglio proprio leggere le loro opinioni, così come quelle della altre autrici che hanno collaborato al progetto.

Donne e Autrici: la missione possibile del sesso memore
di Sara Zelda Mazzini


Prezzo ebook: 2,99 euro
Pagine: 150
Genere: narrativa contemporanea, non-fiction
In copertina: progetto grafico di Vera Q. su illustrazione originale di Malaspina.
Autopubblicato



Che cosa significa oggi essere una donna e al tempo stesso inseguire il sogno di un mestiere che, più di tanti altri, rischia di venire ucciso dagli impegni quotidiani? Quanto è difficile riuscire a emergere all’interno di una realtà editoriale in continuo mutamento o, più spesso, in rovina? E quali sono le differenze fondamentali tra il mercato estero e quello nostrano? Attraverso le interviste a dodici autrici indipendenti e due blogger, Sara Zelda Mazzini cerca di tirare le somme della letteratura al femminile, a quasi un secolo dalla pubblicazione delle storiche conferenze di Virginia Woolf. Con i contributi di: Vera Q., Mari Thorn, Anne Went, Linnea Nilsson, Angela C. Ryan, Patrisha Mar, Mala Spina, Evelyn Levine, Bianca Marconero, Noemi Gastaldi, Amabile Giusti, Chiara Pagliochini, Virginia Leoni, Lile laSvamps. E con la partecipazione straordinaria di Jennifer Messina.

L'autrice

Nata il 24 luglio 1980 nel Chianti fiorentino, Sara Mazzini vive a Monaco di Baviera. Il suo nome d’arte è un omaggio a Zelda Fitzgerald, scrittrice, pittrice e ballerina, nonché moglie del celebre scrittore Francis Scott Fitzgerald. Il suo principale campo di indagine sono le cosiddette controculture - o underground - delle quali individua il motore primario nella Beat Generation americana e le più interessanti derive nella musica punk hardcore e metalcore. Tra il 2002 e il 2003 ha collaborato con il settimanale Metropoli e attualmente cura il blog A Room With A Review (www.sarazeldamazzini.com/blog). Con Narcissus Self Publishing ha pubblicato la raccolta di racconti brevi Cronache Dalla Fine Del Mondo (2013) e il romanzo I Dissidenti (2014).


Che ve ne pare di quest'opera?
Vi attira? La leggerete?


A presto!
xoxo



Nessun commento:

Posta un commento

Commentare non costa nulla!:) Lascia pure il tuo commento, sarò felice di risponderti;)