Ultime recensioni

lunedì 18 luglio 2016

Release Blitz: "Tiger's Quest" di Colleen Houck


Buongiorno, miei adorati lettori! ^^
Oggi sul blog arriva il Release Blitz di "Tiger's Quest", romanzo fantasy di Colleen Houck, edito Eden Editori. Ho sempre voluto leggere questa serie e dopo aver apprezzato il primo libro, "Tiger's Curse", non vedo l'ora di scoprire adesso cosa succederà nel secondo volume. Tiger's Quest esce oggi e, mi dispiace doverlo dire, ma avrà la copertina più terribile che sia mai stata creata. Sono però contenta che sia stata tradotta in Italia, perché è una serie molto originale e merita sicuramente. In questo Release Blitz, organizzato da Tania di My Crea Bookish Kingdom - che ringrazio per avermi coinvolta - scopriamo delle curiosità sull'autrice e la sua serie. Se volete saperne di più, visitate tutti i blog che hanno preso parte all'iniziativa. E poi, un imperdibile Giveaway per voi!


Tiger's Quest
di Colleen Houck


Titolo originale: Tiger's Quest
Serie: Tiger Saga #2
Prezzo: 15,50 euro
Pagine: 350
Genere: Fantasy
Editore: Eden Editori
Data di pubblicazione: 18 Luglio 2016


Di nuovo in Oregon, Kelsey cerca di rimettere insieme i pezzi della sua vita e di mettere da parte i suoi sentimenti per Ren. L’estate dei diciotto anni di Kelsey Hayes è stata folle. Quel tipo di follia a cui nessuno crederebbe mai. Oltre a combattere contro scimmie marine immortali e a scarpinare per le giungle dell’India, si è innamorata di Ren, un principe di trecento anni. Quando all’improvviso il pericolo la costringe a compiere un’altra ricerca in India con Kishan, il fratello cattivo di Ren, il suo destino viene messo a dura prova. La vita di Ren è appesa a un filo... così come la verità nel cuore di Kelsey. Tiger’s Quest, l’emozionante secondo volume di Tiger’s Curse, porta il trio a compiere un altro passo avanti verso la rottura dell’antica profezia che li lega.

L'autrice

Colleen Houck è sempre stata un’accanita lettrice i cui gusti letterari spaziano dall’azione, all’avventura, al paranormale, alla fantascienza e ai romanzi rosa. Ha studiato all’Università dell’Arizona e ha lavorato per diciassette anni come interprete professionale di Lingua dei Segni Americana (ASL) prima di diventare una scrittrice. Ha vissuto in Arizona, nell’Idaho, nello Utah, in California e nel North Carolina. Attualmente vive a Salem, in Oregon, insieme al marito e alla sua enorme tigre bianca.


CURIOSITA' SULLA SERIE E SULL'AUTRICE
Seguite tutto il release blitz per conoscerne ben 14 diverse
Da dove vengono le tue idee?
La maggior parte delle mie idee viene dai libri. Due dei miei preferiti sono libri di riferimento – una sull'interpretazione dei sogni e l'altro sui segni e sui simboli. Ho decine di libri su mitologie di tutto il mondo e conservo appunti dettagliati di tutte le idee interessanti che trovo. I test delle quattro case vengono sul serio da un mito trovato nella cultura Maya. Traggo idee anche dai sogni. Mio marito dice che non sogna per niente o almeno non li ricorda quando si sveglia, mentre io ricordo i miei. Li annoto e spero di farli diventare tutti libri un giorno.
Qual'è la ricetta per i biscotti preferiti di Ren? 
Questa viene da una trasmissione di Martha Stewart nel 2001. Amo queste cose.
Sorprese con burro di arachidi©
Del morbido burro di arachidi è rinchiuso dentro l'impasto di cioccolato con gocce di cioccolato.
Ingredienti (rende circa 2 ½ dozzina)
2 tazze di farina
1/2 tazza di cacao in polvere
1/2 cucchiaino di lievito in polvere
1/2 cucchiaino di bicarbonato di sodio
1 panetto di burro non salato, a temperatura ambiente
1/2 tazza di grasso vegetale solido
1/2 tazza di zucchero semolato
1 e 1/4 tazza di zucchero di canna
2 uova grandi
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
1 tazza di scaglie di cioccolato fondente
1/2 tazza di burro di arachidi cremoso
Indicazioni
1. Preriscaldare il forno a 350 gradi. Prendi due strati di cottura Silpat (stuoie francesi antiaderente da forno). *Per noi va benissimo la solita carta forno* Setacciate insieme la farina, il cacao in polvere, il lievito e il bicarbonato di sodio, e mettere da parte.
2. Nella planetaria, sbattere il burro, il grasso vegetale, lo zucchero semolato, e una tazza di zucchero di canna a media velocità finché non diventa un impasto chiaro e soffice, per circa 2 minuti. Aggiungere le uova, una alla volta, mescolando fino al completo assorbimento. Aggiungere la vaniglia; sbatti per unire. Aggiungere gradualmente gli ingredienti secchi; mescolare a bassa velocità fino al completo assorbimento. Aggiungere le gocce di cioccolato; mescolare a bassa velocità finché non diventa un composto omogeneo. Coprire ciotola con pellicola trasparente; lasciar raffreddare finché non si compatta per circa 1 ora.
3. In una piccola ciotola con una spatola di gomma, mescolare insieme il burro di arachidi e il rimanente 1/4 tazza di zucchero di canna.
4. Metti 1 cucchiaio di impasto alla volta sulle teglie, spaziatura tra i biscotti di circa 2 pollici. Fare un'impronta digitale al centro di ogni biscotto. Riempire il centro con 2 cucchiaini della miscela di burro di arachidi. Mettere sopra un secondo cucchiaio di impasto. Modellare accuratamente l'impasto per coprire la sorpresa di burro di arachidi.
5. Cuocere fino a doratura, per circa 12 minuti, girandoli a metà. Trasferire le teglie nelle griglie per lasciarli raffreddare 5 minuti. Rimuovere i biscotti dalle teglie, e lasciate raffreddare completamente sulle griglie.

Domande tradotte da AngelTany e prese dal sito dell'autrice.


GIVEAWAY 
(SCADE IL 24 LUGLIO): 

Obbligatorio:
- Lasciare la propria email SOLO nel form così che veniate contattati in caso di vincita
- Essere lettori fissi dei blog partecipanti 
- Commentare tutti i post del release blitz

Facoltativo:
- Mettere like alla pagina Eden Editori e seguirla su Twitter
- Condividere l'iniziativa nei vari social

6 commenti:

  1. Ricetta molto bella! E' interessante vedere il libro sotto diversi aspetti! *-*

    RispondiElimina
  2. Interessante il fatto che prenda spunto anche dai suoi sogni, io invece sono come il marito: raramente li ricordo xD
    Per quanto riguarda la ricetta invece, solo a leggerla ho l'acquolina in bocca! *-*

    RispondiElimina
  3. Voglio fare quei biscotti! *-*
    Hai ragione sulla cover, anche io la trovo mostruosa.. :-( avrebbero magari potuto coinvolgere i lettori per la scelta, un vero peccato!

    RispondiElimina
  4. Oltre al fatto che per la ricetta sto morendo di fame adesso xD devo dire che anche io faccio le stessa cosa, molte volte i miei sogni sono così strani che scrivo proprio di quelli e mi piacerebbe diventare una scrittrice grazie ad essi :)

    RispondiElimina
  5. I biscotti preferiti di Ren potrebbero diventare anche i miei preferiti...sembrano deliziosi

    RispondiElimina

Commentare non costa nulla!:) Lascia pure il tuo commento, sarò felice di risponderti;)