Recensioni

mercoledì 29 febbraio 2012

Rosa di Jesus Orellana

Chi mi segue su twitter e facebook sa che ultimamente ho pubblicato dei post riguardanti un corto. Il corto in questione s'intitola "Rosa", un nome che già di per sé è molto suggestivo. Essendo abbonata alla rivista Best Movie, ho letto per caso un articolo che ne parlava e delle domande che si riferivano ad un'intervista fatta al creatore del corto, Jesus Orellana. Stuzzicata la mia curiosità, sono andata su You Tube a cercare il corto. E lì ho capito tutto...
Nell'articolo, Orellana dice che, dopo aver lanciato il suo corto, il mondo è letteralmente impazzito. Ne hanno parlato Wired e Hollywood Reporter e ha fatto circa 250.000 visite in pochissime ore. Immediatamente sono fioccate proposte da quasi tutti gli studios di Hollywood. Alla fine è stata accettata quella della 20th Century Fox, grazie al quale il corto diventerà un film. Il produttore sarà Simon Kinberg (Sherkock Holmes) e la storia sarà scritta dallo stesso Orellana, ma ampliata a livelli epici.


Fate come me: andate a guardarvi il corto. Sono 9 minuti circa di pura bellezza.
A questo indirizzo trovate un articolo di Best Movie dove si riassume la storia, il corto e il suggestivo poster di Rosa: http://www.bestmovie.it/news/rosa-il-corto-cyberpunk-diventera-un-film/134500/
A questo l'intervista in lingua originale, ancora il corto, delle immagini e qualche altra curiosità: http://blogs.bestmovie.it/robertodefeo/2011/12/15/intervista-a-jesus-orellana-golden-boy-di-hollywood/

Poi fatemi sapere che cosa ne pensate. Io l'ho trovato, a dir poco, poetico e, sinceramente, spero che ne verrà fuori un film eccezionale come già questo corto fa presumere. Complimenti ad Orellana e al suo talento "indipendente". Ce ne fossero di esempi così!

Nessun commento:

Posta un commento

Commentare non costa nulla!:) Lascia pure il tuo commento, sarò felice di risponderti;)