Ultime recensioni

venerdì 22 agosto 2014

Recensione: "Where she went" di Gayle Forman - Seconda Tappa Blogtour

Buongiorno followers!
Benvenuti alla seconda tappa del Blogtour dedicato al romanzo "Resta anche domani", di Gayle Forman. Con l'imminente uscita del film basato sul romanzo e quella del secondo libro della serie, insieme ad altre blogger abbiamo deciso di farvi conoscere meglio il romanzo e di mettere in palio, grazie alla Mondadori, una copia della nuova edizione con la copertina ispirata al film. E in più, per voi, due splendidi segnalibri realizzati da Susi! Non vi resta che seguire tutte le tappe e partecipare con tanto entusiasmo ;)
In questa seconda tappa, vi parlerò del seguito di Resta anche domani, "Where She Went" (attenzione ai possibili spoiler per chi non ha ancora letto Resta anche domani), romanzo che per anni si è fatto desiderare in Italia, ma che finalmente vedremo pubblicato da Mondadori con il titolo "Resta sempre qui".

Where she went
di Gayle Forman


Serie: If I stay #2
Prezzo: 7,35 euro
Pagine: 264
Genere: young adult, contemporary, narrativa
Editore: Speak
INEDITO IN ITALIA (di prossima pubblicazione per Mondadori)

Sono passati tre anni da quando Mia è uscita dalla vita di Adam. Tre anni che ha speso a chiedersi perché. Quando le loro strade si incrociano di nuovo a New York City, Adam e Mia staranno nuovamente insieme per una notte che cambierà la loro vita. Adam ha finalmente la possibilità di fare a Mia le domande che lo hanno ossessionato. Ma saranno sufficienti un paio d’ore in questa magica città per archiviare il loro passato per sempre? Il primo amore può davvero avere una seconda chance?

<<I know that now. I’d make that promise a thousand times over and lose her a thousand times over to have heard her play last night or to see her in the morning sunlight. Or even without that. Just to know that she’s somewhere out there. Alive.>>



Resta anche domani è un libro che ti lascia davvero stordito (QUI la mia recensione). Letto all'inizio di quest'anno, non pensavo sarebbe stata una lettura tanto intensa ed emotiva, ed invece mi sono ritrovata a pensarci spesso e a sperare ardentemente che venisse pubblicato il seguito in Italia, perché davvero, secondo me, meritava. Alla fine Where she went l'ho letto in lingua (ringrazio la mia amica Lucy che me ne ha regalato una copia) e, complice questo blogtour, ve ne parlo qui sul blog e resto in attesa della pubblicazione italiana, che a quanto pare avverrà per Febbraio 2015. Era ora! (Tra l'altro, se ricordate, con Susi e Angelica avevamo creato una petizione. Bisognava fare il possibile! :P)
Se Resta anche domani mi aveva conquistata e commossa, Where she went ha fatto altrettanto, se non di più. In questo romanzo, la voce narrante è Adam, il ragazzo di Mia, colui che, dopo l'incidente della ragazza è corso al suo capezzale, ha superato le sue paure nel vederla in quello stato, e le ha chiesto, col cuore in mano, di restare. Di restare per lui. Una scena davvero bellissima e straziante, seguita dal colpo di scena, che poi era ciò in cui il lettore sperava sin dall'inizio. Where she went è ambientato ben tre anni dopo il risveglio di Mia. Stranamente Adam e Mia non sono finiti insieme, ma le loro vite hanno preso strade diverse. Mia ha lasciato Adam e lui, nel frattempo, è diventato una vera e propria rockstar, assediato dalle fan, dai fotografi e in giro per il mondo con tour di successo. La sua vita è completamente cambiata da allora. Anche se ha realizzato il suo sogno di diventare famoso, c'è qualcosa che davvero manca nella sua vita, per essere definita perfetta. Ed è l'amore dell'unica ragazza che ama: Mia. Adesso c'è un'altra al suo posto, ma decisamente non regge il confronto, sebbene sia perfetta sotto tanti punti di vista. Mia è la ragazza a cui ripensa continuamente, è la ragazza di cui si è innamorato al liceo e che non ha mai dimenticato. Lei, però, una volta rinvenuta dal coma, ha tagliato tutti i ponti con lui, lasciandolo senza una spiegazione. Per Adam sono stati anni d'inferno, anni durante i quali è cambiato molto. Adesso si porta dentro tanta rabbia e rancore, ha tremore alle mani, claustrofobia e i postumi di un cuore in frantumi. Grazie al pov di Adam, il lettore ha modo di esplorare il suo animo, di toccare con mano il suo dolore, reso vivido e palpabile dalle sue parole, dai suoi ricordi. Adam è un uomo a pezzi, sebbene apparentemente non gli manchi nulla. Ha denaro, fama e successo con le donne.  Ma non è felice. Ed è in cerca delle risposte che non ha mai avuto e che forse non avrà mai. Poi, una sera, mentre si trova a New York, assiste per caso ad un concerto di Mia. E' l'occasione che aspettava. Rivederla risveglia in lui tutte le emozioni e i sentimenti mai messi da parte, lo accende, gli dà nuovo entusiasmo. E, complice un piccolo, breve tour della città, finalmente riuscirà ad avere le risposte che cerca e a stare ancora un po' in compagnia della sua amata Mia...

There are so many things that demand to be said. Where did you go? Do you ever think about me? You’ve ruined me. Are you okay? But of course, I can’t say any of that.

Devo dire che quando ho iniziato questo romanzo non sapevo di che parlasse. Per non spoilerarmi troppo non ho voluto leggere la trama (cosa che faccio spesso). Sapevo soltanto che era narrato da Adam, e nient'altro. Ho davvero apprezzato il suo punto di vista. Adam è un ragazzo molto dolce e sensibile e questo ha reso il tutto più coinvolgente. E' davvero straziante leggere del suo stato d'animo, dopo la rottura con Mia, soprattutto considerando quanto lui ci tenga ancora. E' un dolore che non ha mai superato, qualcosa che lo costringe a non essere mai del tutto soddisfatto di ciò che ha e di ciò che è. Gli manca Mia. Disperatamente. E si sente. 
Questa storia mi ha totalmente incollata alle sue pagine. Sarà che amo le storie d'amore tormentate e un po' tristi, sarà che mi ero affezionata a questi due personaggi, o che amo lo stile della Forman, ma questo romanzo è davvero speciale, un seguito perfetto, direi. L'autrice ci fa conoscere Adam, così come in Resta anche domani ci ha fatto conoscere Mia. Anche qui, infatti, sono presenti numerosi flashback del suo passato. Quando ha conosciuto Mia, cosa gli è piaciuto di lei, gli inizi della sua carriera, fino al giorno in cui ha sfondato sul serio e la sua band è diventata famosa in tutto il mondo, con tutti i pro e i contro che ne conseguono. Tra vecchi e nuovi ricordi ripercorriamo la vita di Adam e, quando tutte le speranze sembrano essere andate perdute, il destino lo riporta sulla strada di Mia e mescola di nuovo le carte. Affida loro una seconda possibilità. Where she went è un romanzo che insegna a considerare tutti i risvolti di un amore, anche quelli negativi, inevitabili. Ma è anche un romanzo che dà speranza, che riesce a commuovere con semplicità - Adam è davvero tenerissimo! - e che ti porta a fare il tifo per una delle storie d'amore più belle, quella di due ragazzi amanti della musica che, insieme, hanno condiviso bellissimi ma anche dolorosi momenti. Avranno la forza e il coraggio di credere in loro ancora una volta? Di tornare ad affrontare tutto insieme, di dar vigore a quell'amore che, in fondo al cuore, continuano a coltivare entrambi?
Il loro è un amore che fa sognare, perché puro e sincero e forte, ma sono successe così tante cose che è impossibile non considerarle. Mia dovrà fare i conti, una volta per tutte, con la verità. Dovrà aprire il suo cuore ad Adam, perché necessario. Lui l'ha salvata. Le ha chiesto di restare. L'ha fatta restate davvero. Ed ora lei è viva, anche se non desiderava esserlo. Dopo la perdita della sua famiglia, il lungo coma, il difficile periodo che ne è seguito, Mia è una persona diversa. Ma non può dimenticare il primo amore. C'è tra loro un filo sottile che li lega e che li vuole uniti ad ogni costo. Qualcosa che li porterà a desiderare qualcosa di nuovo. Un nuovo inizio. Una nuova promessa...
Gayle Forman, con la sua penna poetica e toccante, ci regala uno splendido romanzo, con due protagonisti complessi e molto interessanti. Da' loro spessore e ce li fa amare così come li avevamo amati in Resta anche domani. Vi appassionerete ai risvolti della loro storia d'amore, desiderando non dover più chiudere il libro. Sono davvero contenta che la Mondadori abbia deciso di pubblicare il romanzo anche in Italia. Considerando come finiva il primo libro, sarebbe stato davvero ingiusto non permettere ai lettori italiani di sapere cosa accadeva dopo. Preparatevi a vivere nuove e intense emozioni, a riviverne alcune vecchie e a scoprire cosa di meraviglioso possa nascere da questo connubio.


Voto: 4,5 tazzine! Il seguito perfetto di una storia d'amore tenera e tormentata.


BLOGTOUR E GIVEAWAY
E adesso parliamo un po' del blogtour. 
Le tappe previste sono 4 in tutto e ognuna vi regalerà qualcosa di diverso per conoscere meglio la storia creata da Gayle Forman e i suoi meravigliosi personaggi. A chi non ha ancora letto questa serie, la consiglio vivamente, perché saprà davvero conquistarvi con la sua dolcezza e la sua semplicità. In più, giorno 18 Settembre, uscirà il film basato sul romanzo, "If I stay" diretto da R.J. Cutler e interpretato da Chloe Moretz e Jamie Blackley. Un'altra occasione per conoscere questa stupenda storia d'amore!

CALENDARIO BLOGTOUR

19 Agosto: presentazione romanzo su Il castello tra le nuvole
22 Agosto: Recensione "Where she went" su Coffee and Books 
26 Agosto: intervista a Gayle Forman su Bookish Advisor
29 Agosto: characters poster su Ombre Angeliche


REGOLE DI PARTECIPAZIONE (obbligatorie)

- Seguire tutti e quattro i blog che partecipano al Blogtour (trovate i link sopra)
- Commentare tutte le tappe
- Compilare il form sottostante


REGOLE OPZIONALI  (ma che potrebbero farvi ottene dei punti extra)

- Condividere il banner sui vostri blog, siti, forum, ecc..
- Condividere il link dell'iniziativa sui vari social (Facebook, Twitter, ecc...)


FORM DA COMPILARE

a Rafflecopter giveaway


BANNER BLOGTOUR (da condividere)



I PREMI
  • Una copia di "Resta anche domani" di Gayle Forman, nella nuova edizione ispirata al film.
  • 2 segnalibri di "Resta anche domani", creati da Susi.


Spero vi sia piaciuta questa tappa del blogtour. Segnatevi tutte le tappe e seguitelo fino alla fine. I premi sono davvero meravigliosi e questo romanzo merita di essere conosciuto e amato!



A presto!
xoxo




31 commenti:

  1. Ma che bella iniziativa Franci, me l'ero persa!!!! ADOROOOOOOOOOOOOOO questa serie e Adam è davvero meraviglioso, forse a tratti preferisco lui a Mia. Sei stata bravissima! Grande!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao tesoro!! :) Questa serie è davvero bellissima, anch'io l'adoro.. adoro Mia e Adam, ma soprattutto Adam. Anche a me è piaciuto di più il suo pov, in questo libro era così tenero che avrei voluto entrare nelle pagine e stringerlo a me! *_* Grazie di tutto, sei sempre troppo carina <3 un bacione!

      Elimina
  2. Sono contentissima che esca il seguito in italiano perché, nonostante mi piaccia leggere in lingua, è più faticoso rispetto a quello in italiano! Sono felice anche che ci sia il punto di vista di qualcun'altro! Di solito apprezzo molto quando gli autori ci fanno entrare nella testa (oddio sembra una cosa brutta xD) di molti personaggi, così che possiamo capirli di più. Questa saga mi entusiasma davvero molto! Avete avuto davvero una bella idea con questo Blog Tour prima dell'uscita del film! *-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, anche io ho apprezzato il pov diverso, anche perché è stato bello sapere cosa provava Adam e poi la storia è ambientata anni dopo, quindi alla fine scopriamo un sacco di cose in più. Il romanzo in inglese è leggibilissimo, ma ormai tra un po' lo pubblicherà la Mondadori, quindi se preferisci puoi aspettare. Sono contenta anch'io che finalmente si siano decisi a pubblicarlo anche da noi, sono soddisfazioni :) Grazie di tutto, buon blogtour e a presto! :*

      Elimina
  3. Bellissimo, non vedo l'ora!!!! Sia di poterlo leggere anche se non lo vincessi, sia di vederlo al cinema!! *---*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Alessandra io sto fremendo dalla voglia di vederlo, non sai quanto!! Non resisto più! Cmq buon blogtour anche a te ;) La copia con la locandina del film è davvero bella, io ho la vecchia edizione, ma devo dire che anche questa mi piace molto *_*

      Elimina
  4. Mi sto davvero incuriosendo molto di questo libro. Spero che questo giveaway sia la buona occasione per leggerlo (magari!). Condivido anche questa seconda tappa su fb, twitter e G+:
    https://www.facebook.com/luceds/posts/10204666322168010
    https://twitter.com/Luceds/status/502819466649292800
    https://plus.google.com/110134767974186524330/posts/JD2XFCMYKXK
    Grazie per questa opportunità e complimenti per il bellissimo blogtour :D

    RispondiElimina
  5. Ho adorato Resta anche domani e non vedo l'ora di poter leggere il seguito (e naturalmente di vedere il film)! La Forman è una delle mie autrici preferite ma non ho una copia di questo romanzo quindi partecipo e incrocio le dita!

    RispondiElimina
  6. Non ho ancora avuto l'occasione di leggere questo libri, anche se è in WL da mooolto tempo!
    Ho contiviso su Facebook, Twitter e Google+.
    Inoltre ho inserito il banner sul Blog :D
    Seguo i blog come Ambra Mammoliti e la mia mail è paranormalbookslover@outlook.it.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. O_O non so perché, ma i link di condivisione sono tutti sbagliati xD
      Facebook; Twitter e Google+

      Elimina
  7. Sto adorando sempre più Resta anche domani, ma mi hai incuriosito anche per resta sempre qui è bello poter leggere due punti di vista e poi se la storia continua anche negli anni ancora meglio abbiamo la possibilità di conoscere meglio i personaggi quindi incrociamo le dita e vediamo di vincere questo aspettare il prossimo e quindi leggerli... se non vinco c'è sempre compra con un click ehehehe
    condiviso su
    https://plus.google.com/u/0/113323159535376562702/posts
    https://twitter.com/streghetta6831/status/502826103950430208
    https://www.facebook.com/stefania.mognato
    alla prossima tappa
    aiuto non resisto speriamo i giorni passino presto
    eheheheh
    buon blog tour a tutte
    grazie blogger siete fantastiche

    RispondiElimina
  8. Ok lo ammetto non ho letto tutta la tua recensione ma solo qualche passaggio qui e lì perchè ancora non ho letto il primo libro e non voglio spoilerarmi troppo! mi avete fatto una testa così su questo libro che non posso fare a meno di partecipare a questo tour per tentare di vincerlo! altrimenti la libreria di fiducia è sempre ben fornita! ;)

    RispondiElimina
  9. bellissima tappa e ovviamente bellissima recensione franci.. !! ;) ;) non vedo l'ora di leggere anche io questo libro.. ;) ;) seguo gli altri blog come alessia marinaro e ho condiviso su google+ , twitter e facebook .......non vedo l'ora di sapere cosa ci riserveranno le altre tappe !!

    RispondiElimina
  10. Non leggo la recensione per ora, lo farò quando avrò terminato di leggere Resta anche domani ma nel frattempo ti volevo avvisare che sul blog c'è un premio per te :3 Lo trovi a questo link.

    RispondiElimina
  11. nemmeno io leggo la recensione, perché non ho ancora letto il primo volume! Vuol dire che tornerò dopo aver letto Resta anche domani! Comunque la tua recensione mi fa ben sperare *-* sono sempre più curiosa!

    RispondiElimina
  12. Io nn vedo l ora di leggerlo me lo sono segnata grazie a voi,,e solo grazie a voi ho scoperto che mi può affascinare in più esce il film scherziamo!!nn me lo perso di sicuro...grazie

    RispondiElimina
  13. Oddio, questa tappa è assolutamente magnifica! Ho letto Resta anche domani un po' di tempo fa e l'ho adorato: non vedevo l'ora di cimentarmi nel seguito.L'unico minuscolo problema era che pensavo alla lettura in inglese e mi mettevo le mani tra i capelli. Fortunatamente sono riuscita (con successo!) a superare quest'ostacolo pochi giorni fa, così posso procurarmi al più presto Where she went! *esulta*

    RispondiElimina
  14. eccomi qui, a commentare anche la seconda tappa! incrocio di nuovo le dita! quanto vorrei leggerloooo! :)

    RispondiElimina
  15. Ciao!
    Il libro in questione mi attira davvero molto e spero di poterlo leggerlo(magari vincere) al più presto per poi scappare in sala al cinema per gustarmi il film sul grande schermo!
    Tuttavia spero che manchi poco al seguito in Italia per i fan della serie che non leggono in lingua!
    Grazie ancora per l'opportunità

    RispondiElimina
  16. Ehi! Conoscevo il tuo blog quando era ancora nome "Leggendariamente", comunque mi piace molto la grafica e come recensisci!
    Alloooora, sono venuta a conoscenza del blogtour da Angelica. Penso che se troverò "Where she went" in qualche libreria che vende libri in lingua me lo prendo subito subito! Mi ispira moltissimo e non vedo l'ora di leggere qualcosa dal punto di vista di Adam, dato che ho adooorato il primo!
    Come ho già detto nel blog di Angelica, dato che ho letto già il libro, partecipo per i segnalibri!
    La mia email è questa: chiarasam2000blog@hotmail.it
    Incrocio le ditaaa! *^*

    RispondiElimina
  17. Ciao Franci ^-^
    Che bella la tua tappa del tour!!! Sono felicissima che pubblichino il seguito di Resta anche domani ^-^ Hai fatto proprio una bella recensione!!!
    Ho condiviso la tappa su:
    https://www.facebook.com/annalisa.lupo.52/posts/935940596417015
    https://twitter.com/Anny_reader1/status/503213662878724096
    https://plus.google.com/101594082354139336740/posts/Gcwh7Az58Wa
    Ciao e alla prossima tappa ^-^

    RispondiElimina
  18. Ciao Franci! Concordo con la tua recensione...libro bellissimo e moooolto doloroso! però è bellissimo uguale....
    <3 <3 <3

    RispondiElimina
  19. Ciao! La tua recensione mi incuriosisce tantissimo!
    Inoltre con l'uscita del film.....devo sbrigarmi!

    RispondiElimina
  20. Partecipo assolutamente! :D Che bel blog tour *____*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E come al solito mi sono dimenticata la mail -.-
      Mail: fattimiei0027@yahoo.it

      Elimina
  21. Where she went purtroppo non mi è piaciuto tanto quanto If I stay :(
    mail: franniepanglossa@gmail.com

    RispondiElimina
  22. partecipo: cristina.calligalli@gmail.com
    FB e twitter: cristina calligalli

    RispondiElimina
  23. wow, meraviglia. grazie
    cogitoergosum8587@yahoo.it

    RispondiElimina
  24. Non ho mai partecipato ad un Giweaway e questo è interessante, del libro non ne avevo mai sentito parlare..sembra stupendo*^*

    RispondiElimina
  25. Bellissimoooooo!!!! mi state sempre più incuriosendo!!!!
    Vi seguo come Maria Petrillo
    su fb: petpigeon maddox
    condivido: https://www.facebook.com/petmaddox.book/posts/1502906979953932
    mail: patafix22@hotmail.it

    RispondiElimina

Commentare non costa nulla!:) Lascia pure il tuo commento, sarò felice di risponderti;)