Ultime recensioni

lunedì 11 maggio 2015

Anteprima: "Il mio cuore e altri buchi neri" di Jasmine Warga

Tra le uscite più interessanti di questo mese, non posso non segnalarvi anche un romanzo edito Mondadori che verrà pubblicato il 15 Maggio e che sto attendendo con una certa impazienza. Sicuramente le tematiche sono parecchio forti, siamo di fronte ad uno young adult in cui, ancora una volta, si parla di suicidio. L'esperienza con il romanzo "Raccontami di un giorno perfetto", di Jennifer Niven (edito De Agostini) è stata, però, molto bella e intensa e mi auguro che anche questa lo sarà.
Una storia delicata, profonda e tenera, pronta a toccare il cuore dei lettori e a farsi amare.
Un libro da non perdere!

LA STORIA DI DUE NUMERI PRIMI DESTINATI A INCONTRARSI.

Il mio cuore e altri buchi neri
di Jasmine Warga


Titolo originale: My Heart and Other Black Holes
Prezzo: 17,00 euro
Pagine: 260 pagine
Genere: young adult, contemporary
Editore: Mondarori (collana Contemporanea)
Data di pubblicazione: 15 Maggio 2015




Aysel ha sedici anni, una passione per la scienza e un sogno che coltiva con quotidiana dedizione: farla finita. Tutto ormai sembra convergere in quel buco nero che è diventata la sua vita: i compagni di classe che le parlano alle spalle, un lavoro deprimente, il delitto commesso da suo padre che ha segnato per sempre il suo destino. Aysel vorrebbe sparire dalla faccia della Terra, ma le manca il coraggio di farlo da sola. Per questo trascorre il tempo libero su "Dipartite serene", un sito di incontri per compagni... di suicidio. Roman, perseguitato da una tragedia familiare e da un segreto che vuole lasciarsi alle spalle, è il prescelto. Eppure, proprio nell'attimo in cui stanno per abbandonarla, la vita potrebbe mostrare il suo lato leggero, dolce e pieno.

L'autrice

Jasmine Warga è nata nel 1988. Tra le cose che ama di più ci sono: il caffè freddo, il cielo notturno, i quadri surrealisti, le mattine piovose, e gli animali, soprattutto il suo adorato gatto Salvador. È molto attiva sui social network, e su Twitter sostiene la campagna: #WeNeedDiverseBook.

cover originale

Cosa ne pensate di questo romanzo? Vi ispira? Lo leggerete?
Io sicuramente lo farò, adoro le storie come queste, sebbene sia consapevole di andare incontro ad un romanzo che mi scombussolerà non poco. Ma che ci posso fare, adoro farmi del male :P
La cover originale la trovo molto particolare e interessante, quella italiana purtroppo è insignificante. Sarà mio comunque, prima o poi! :P


A presto!
xoxo


3 commenti:

  1. La trama mi ispira moltissimo, e sono rimasta piacevolmente colpita nel leggere, nella breve biografia, che l'autrice sostiene la campagna "We need diverse book", un progetto enormemente interessante! :)
    Peccato solo per la scelta dell'immagine di copertina: ad andare in libreria, ormai sembra che non ci sia altro da guardare se non immagini di gente che si sbaciucchia et similia! XD

    RispondiElimina
  2. Mi ispira non poco, bene bene!

    RispondiElimina

Commentare non costa nulla!:) Lascia pure il tuo commento, sarò felice di risponderti;)