Ultime recensioni

giovedì 7 luglio 2016

Fast Review: "Notte di marionette e torte" di Laini Taylor

E' uscita qualche giorno fa la novella "Notte di marionette e torte", di Laini Taylor, pubblicata a sorpresa dalla Fazi Lainya, che narra la nascita della storia d'amore tra la simpaticissima Zuzana, migliore amica di Karou, e il dolce violinista Mik. Se avete letto La chimera di Praga, saprete di sicuro di chi sto parlando. Si tratta di due personaggi bellissimi e molto amati, di cui l'autrice ci permette di conoscere i particolari del loro amore, di come è nato. 
La novella la trovate disponibile su tutti gli store online e sarà scaricabile gratuitamente per i primi dieci giorni. E' stato davvero un piacere leggerla, ne adorato ogni singola parola. Del resto, come si fa a non amare qualcosa scritto dalla Taylor?

Notte di marionette e torte
di Laini Taylor


Serie: La chimera di Praga #2.5
Prezzo eBook: GRATIS (per i primi 10 giorni)
Pagine: 48
Genere: fantasy, young adult
Editore: Fazi Editore (collana Lainya)
Data di pubblicazione: 4 Luglio 2016


In questa novella autoconclusiva di Laini Taylor, autrice della trilogia bestseller «La chimera di Praga», prende vita la storia di un divertente e fantasioso primo appuntamento. «Notte di marionette e torte» racconta di una notte solo accennata nella trilogia: il magico primo appuntamento tra Zuzana e Mik, due personaggi amatissimi dai fan. Narrata da prospettive alternate, è la storia d’amore perfetta per i fan della serie ma anche per chi non ha ancora letto la trilogia. Per quanto piccola, Zuzana è tutt’altro che timida. La sua migliore amica, Karou, la chiama “fata rabbiosa”, si dice che i suoi “occhi vodoo” gelino il sangue e persino il fratello maggiore teme la sua ira. Ma quando si tratta di parlare con Mik, o “il ragazzo violinista”, il coraggio l’abbandona. Ma ora basta, quando è troppo è troppo. Zuzana è determinata a incontrarlo, accompagnata dalla sua magia e da un ingegnoso piano. È una caccia al tesoro meravigliosamente elaborata che porterà Mik in giro per tutta Praga in una fredda notte d’inverno prima di arrivare al tesoro: Zuzana!

<<Il destino non m'interessa, ho diciassette anni: voglio baci e voglio azione, voglio entrare nel gioco, vivere.>>

Avete nostalgia delle atmosfere de La chimera di Praga? Niente paura, la Fazi ci fa una bellissima sorpresa! Nell'attesa della pubblicazione del terzo e ultimo libro della serie, la casa editrice pubblica Notte di marionette e torte, un bellissimo racconto in cui scopriamo come è nato l'amore tra Zuzana e Mik. Avevo letto tempo fa questa novella, ma è stato bello riscoprirla nella traduzione italiana e innamorarmene di nuovo. Tra l'altro, sono sempre stata una fan sfegatata della dolce Zuzana, la migliore amica che chiunque possa desiderare. Lei crea burattini, così come la sua famiglia ha fatto da sempre. Ed è anche molto brava, forse la migliore. Ma ciò non basta secondo lei a conquistare il timido violinista Mik, che osserva da lontano e di cui si è invaghita. No, non basta. C'è bisogno di un pizzico di magia. La magia di Karou e dei suoi desideri, la magia perfetta per rendere speciale la notte in cui lei lo farà innamorare di sé. L'impresa sembra molto ardua. Nonostante il suo carattere spigliato ed esuberante, Zuzana perde la parola e la capacità di deambulazione quando è di fronte a Mik o anche solo a pochi metri di distanza. Così escogita un piano nei minimi dettagli per ottenere comunque ciò che desidera, senza necessariamente dovergli parlare. Una mappa. Una mappa del tesoro che conduce a... lei. Sarà l'inizio di un'avventura misteriosa e intrigante, carica di aspettativa ed emozione, che porterà il romantico Mik - ragazzo cupcake - a quello che forse è anche il suo più grande desiderio.
Laini Taylor ci dona questo piccolo racconto e lo condisce di tenerezza e meraviglia. Narra di una notte in cui tutto può succedere, anche l'impossibile. Una notte speciale in cui due anime destinate a stare insieme si incontrano sotto lo stesso cielo, per non lasciarsi più. La narrazione è affidata ai due protagonisti che ci regalano due punti di vista differenti ma allo stesso tempo simili. Due ragazzi che si piacciono, che si inseguono da lontano, senza mai avere il coraggio di dare una spinta al destino. Ma è giunto il momento di farlo. Sotto lo splendido cielo di Praga, attraversando luoghi incantanti, si snoda la più dolce delle storie d'amore. Tra indovinelli e piccoli effetti speciali, l'autrice ci conduce alla scoperta di momenti trepidanti, romantici e sorprendenti. Notte di marionette e torte è una storia che fa ridere e battere il cuore, che conquista per la sua semplicità, per il suo dolce sapore, per l'incanto che riesce a trasmettere. La si legge tutta d'un fiato e ci si innamora di due personaggi veramente speciali e fuori dall'ordinario, che combinano arte, musica e amore con la grazia e la potenza di qualunque personaggio della Taylor. Si riscoprono diversi (<<in me ci sono più cose di quante credessi>>), perché si vedono in maniera nuova e inaspettata l'uno negli occhi dell'altra, una combinazione perfetta. Baci sospirati, vibranti sviolinate e uno spettacolo orchestrato ad arte, fanno di questo racconto qualcosa di unico. E' una notte da fiaba, quella narrata dall'autrice, una notte gelida, strana e piena di mistero, in cui ha inizio una splendida storia da raccontare. L'incontro tra Zuzana e Mik. Scopritelo, vi farà di sicuro sognare!

Voto: 5 tazzine! Un racconto magico, dolce e divertente, che resta impresso nel cuore.


E non dimenticate del Release Party lanciato qualche giorno fa, in occasione dell'uscita della novella. Trovate QUI tutti i dettagli e il giveaway per tentare di aggiudicarvi i primi due libri della serie La chimera di Praga!


A presto!
xoxo


2 commenti:

  1. Bellissima recensione Francy adoro questa serie! ❤️❤️❤️❤️❤️

    RispondiElimina
  2. l'ho letto anche io e la penso come te. E' solo troppo corto, avrei voluto qualche pagina in più

    RispondiElimina

Commentare non costa nulla!:) Lascia pure il tuo commento, sarò felice di risponderti;)