Recensioni

sabato 22 giugno 2013

Anteprima: "Io vi vedo" di Simonetta Santamaria

Amici,
vi segnalo un thriller imperdibile! Dal 27 Giugno sarà disponibile in libreria Io vi vedo di Simonetta Santamaria, per Tre60. 
Simonetta Santamaria, napoletana, è una delle più importanti autrici noir del panorama italiano. In questo thriller di grande suspense non esita a metterci di fronte a scenari inquietanti come il dolore e il senso di colpa per arrivare a indagare il lato oscuro dell’animo umano.

Io vi vedo
di Simonetta Santamaria

Un padre disposto a tutto per vendicare l’assassinio della figlia.
Un ex poliziotto che ha deciso di farsi giustizia da solo.
Un uomo sul punto di immergersi nell’abisso più cupo della propria anima.


Prezzo: 9,90 euro
Pagine: 364
Editore: Tre60
Genere: Thriller
Data di pubblicazione: 27 Giugno 2013

Napoli, novembre 2011. Sul ciglio di una strada di periferia viene trovato il cadavere della giovane Lucia Campobasso. È stata uccisa in modo brutale: per gli inquirenti, si tratta di un’esecuzione. Ma i responsabili rimangono ombre inafferrabili, ombre che tormentano il padre della vittima, un poliziotto.Febbraio 2012. Maurizio Campobasso, capo del reparto investigativo anticrimine di Napoli, ha ricevuto una soffiata «sicura»: in una cascina abbandonata sono rinchiusi dei clandestini, in attesa di essere mandati per le strade a rubare o a prostituirsi. Dopo aver circondato l’edificio, però, la squadra viene assalita alle spalle da un commando armato. Nell’agguato muoiono quattro agenti e Campobasso perde un occhio. Era una trappola.Maggio 2012. Menomato nel fisico e stravolto dal dolore e dal rimorso per la perdita della figlia e dei colleghi, Campobasso si dimette dalla polizia. Le indagini non hanno portato a nulla e lui ha perso ogni fiducia nelle istituzioni. Ma il suo animo è tormentato dall’oscura sensazione che tutte quelle morti siano collegate e che sia proprio lui, Maurizio Campobasso, la chiave di un piano criminale più vasto e sanguinario di quanto si possa immaginare. È ora di mettere da parte la Legge e di agire, nell’ombra, come un feroce giustiziere solitario. È ora di scatenare una spietata caccia all’uomo – o agli uomini – che non risparmierà niente e nessuno. Perché quando il desiderio di vendetta prende il sopravvento, nulla può fermarlo...

L'autore

Simonetta Santamaria giornalista e autrice di thriller e horror. Cura, insieme allo scrittore Maurizio Ponticello, la rassegna letteraria INpastallautore. È membro della Noir Factory.
Il suo sito è www.simonettasantamaria.net.

<<Simonetta Santamaria è una delle signore della suspense made in Naples.>>
LA REPUBBLICA

<<La Santamaria è lo Stephen King napoletano.>>
CORRIERE DEL MEZZOGIORNO


Allora, che ne pensate?
Vi ispira questo romanzo? 
Sembra davvero inquietante... 



Nessun commento:

Posta un commento

Commentare non costa nulla!:) Lascia pure il tuo commento, sarò felice di risponderti;)