Recensioni

mercoledì 30 aprile 2014

Recensione in anteprima: "Senza tregua" di Raine Miller

Buongiorno, amici!
Eccomi con una nuovissima recensione per voi, in anteprima! Esce oggi, infatti, nelle librerie, il secondo capitolo della Trilogia dei Sensi di Raine Miller, "Senza tregua". Ho atteso con impazienza questo romanzo, dopo aver letto il primo libro, QUI la mia recensione, ed essermi innamorata di Ethan Blackstone!
Ringrazio la casa editrice per l'ebook fornitomi, in cambio di una recensione onesta.

Senza tregua. Le relazioni Blackstone
di Raine Miller



Titolo originale: All inn
Serie: The Blackston Affair #2
Prezzo: 9,90 euro
Pagine: 254
Genere: adult, erotico
Editore: Corbaccio (collana Romance)
Data di pubblicazione: 30 Aprile 2014



Ethan Blackstone ha un problema: ha tradito la fiducia di Brynne e lei ora l'ha lasciato. Ma lui non può vivere senza Brynne e non intende rassegnarsi: vuole tornare con la sua splendida ragazza americana. La passione fra di loro è esplosiva, ma i segreti che ognuno nasconde dentro di sé sono tali da impedire un futuro insieme... Ora. però. Brynne corre un pericolo mortale ed Ethan non può permettere che le succeda nulla, perché non può perdere anche solo la speranza di riconquistarla. Riuscirà a salvare Brynne da quel passato che la terrorizza e la tiene prigioniera? Riuscirà a sentire ancora il calore del suo abbraccio, la solidità della sua fiducia in lui? Ethan è disposto a tutto pur di riconquistare il cuore della donna che ama. Non avrà tregua finché non ci sarà riuscito.

Lei mi aveva salvato dalla pazzia e dal tormento. 
Per lei volevo cose che non avrei mai desiderato prima.
Avrei ucciso per proteggerla. Se le fosse accaduto qualcosa ne sarei morto.

Dopo aver avuto un assaggino del romanzo grazie al capitoletto inserito alla fine di "Nudo d'autore", ero davvero curiosa di leggere "Senza tregua", specialmente perché narrato dal punto di vista del personaggio maschile: Ethan Blackstone. Il genere erotico non è esattamente il mio genere preferito, ma devo ammettere che questa serie è riuscita a catturare parecchio la mia attenzione, merito senz'altro di una storia semplice ma intrigante e di due protagonisti davvero accattivanti.
Il primo libro, devo essere sincera, non mi aveva soddisfatta pienamente. E' stata una lettura troppo veloce e nessuno dei segreti presenti nel libro è stato svelato. L'ho trovato molto introduttivo e poco approfondito, ecco perché ho atteso con ansia di leggere il secondo. E, finalmente, adesso posso dire di aver ottenuto gran parte delle soddisfazioni che cercavo.  
Ho davvero apprezzato il pov maschile in Senza tregua. Ethan è un personaggio forte, con un carattere deciso e autoritario, un uomo abituato a dare ordini, a non perdere mai una sfida ma che, quando perde la sua donna, è disposto a tutto pur di riconquistarla, anche fare cose che non ha mai fatto... Dopo il brusco episodio alla fine del primo libro, ritroviamo Ethan in uno stato inimmaginabile. Tormentato, afflitto, depresso. Brynne era tutto per lui e non può sopportare di non averla più. Consapevole dei suoi errori, cercherà di ottenere il perdono da Brynne che, nel frattempo, continua ad essere in pericolo ed Ethan non può immaginare di non essere al suo fianco a proteggerla. Lei ha bisogno di lui, almeno quanto lui ha bisogno di lei. 
Una relazione nata in maniera inaspettata, che li ha travolti e li ha condotti tra le spire di una passione infuocata e ossessiva, si trasformerà in qualcosa di più, in una storia d'amore importante e intensa, alla quale nessuno dei due riuscirà a rinunciare. Ethan e Brynne si desiderano ardentemente ed è un bisogno incontrollabile quello che sentono, un bisogno che non riuscirà a tenerli lontani per molto. Dopo essersi, finalmente, ritrovati - complici le parole di Keats e l'intervento di padri premurosi - i due ragazzi avranno, però, tutta una serie di problemi da affrontare. Stare insieme è magnifico, magico e indispensabile, ma ci sono sempre i nemici politici di Brynne da temere, oltre che il nemico più grande di tutti: la gelosia. Già in Nudo d'autore avevamo avuto modo di conoscere questo aspetto della personalità di Ethan, ma in questo secondo libro sarà ancora più accentuato. Ethan ha accanto una donna bellissima e molto desiderata, una modella con un corpo e un viso che non passano inosservati. Il "compito" di Ethan, al capo di un'agenzia di sicurezza, sarà di proteggerla non solo da chi vuole farle del male, ma anche da tutti i suoi viscidi corteggiatori. Devo ammetterlo, se in un primo momento avrei potuto trovare snervante tutta questa gelosia da parte sua, indagarla dal suo punto di vista è stato piuttosto divertente. Ethan è un uomo sicuro di sé e orgoglioso, un uomo apparentemente inattaccabile, ma l'amore lo rende completamente diverso. Debole in modo inaspettato, insicuro, e anche un po' folle. Lui stesso se ne rende conto, ed è proprio questo a divertire. Ho trovato molto più ironico questo secondo libro, la figura di Ethan è carismatica, affascinante e sorprendente. E' un personaggio che ha tanti lati interessanti da mostrare, non è solo l'uomo intransigente che sa far bene il suo lavoro o l'uomo appassionato che sa amare una donna come lei desidera essere amata. Ethan è anche un uomo pieno di sofferenze, di tormenti interiori, di incubi che saltano fuori dal passato e che non gli fanno chiudere occhio la notte.  Non ne sapremo ancora abbastanza riguardo questa storia, ovvero il suo passato nelle Forze Speciali e il suo periodo in Afghanistan, l'autrice si riserva di svelarcelo nell'ultimo libro, probabilmente, ma sono davvero curiosa di saperne di più. E' evidente quanto sia stato duro per Ethan e quanto dolore gli causi il solo pensarci. E' un inferno dal quale vuol tenere Brynne lontana, ma non può farlo per sempre. Prima o poi anche i suoi segreti andranno rivelati...
 Come vi dicevo prima, questo romanzo mi è piaciuto molto più del primo e questo grazie anche ad un maggior approfondimento di situazioni e personaggi. Verranno fuori molti lati oscuri, soprattutto quelli di Brynne, e ci vorrà molto coraggio per affrontarli. Ma Ethan non le farà mai mancare il suo amore, la sua devozione, il suo sostegno e ogni tipo di protezione di cui può avere bisogno. Sarà bello vederli ancora più affiatati e ancora più uniti, intenti a imparare a darsi fiducia l'un l'altro. Così come sarà interessante vederli rapportarsi anche ad altri personaggi, soprattutto familiari, che nel primo libro erano rimasti un bel po' in disparte o non avevamo conosciuto affatto. Altri due personaggi interessanti da conoscere sono Ivan, cugino di Ethan, e Gabrielle, amica di Brynne. Mi piacerebbe leggere un po' di più su di loro... Chissà se succederà nel prossimo libro o se l'autrice ha in mente qualche companion! 
Sono davvero contenta di non dover aspettare troppo per il seguito, "A occhi aperti", che uscirà il 12 Giugno. La Corbaccio ha deciso di pubblicare i volumi di questa serie a poca distanza tra loro, oltre che ad un prezzo davvero economico. Non vedo l'ora!
Raine Miller ci regala una storia d'amore e di passione, con tutto ciò che essa comporta:  tenerezza, gelosia, ossessione, turbamenti, dubbi, scelte. E ce la racconta con uno stile elegante, semplice e diretto, sensuale e mai volgare. I personaggi si evolvono, sono più consapevoli dei loro sentimenti e, allo stesso tempo, spaventati da essi. Sono due personalità forti, questo è vero, ma hanno anche le loro debolezze e, in questo libro, in parte le scopriremo. Una serie erotica con una storia piacevole e dei protagonisti che difficilmente dimenticherete. Ethan Blackstone, che l'autrice ha creato ispirandosi alla figura sexy e virile del modello David Gandy, entrerà nell'immaginario di ogni donna e vi lascerà addosso una gran voglia di continuare a leggere di lui, credetemi! ;)


Voto: 4 tazzine! Ancora più dolce e sensuale di "Nudo d'autore"!



A presto!
xoxo






3 commenti:

  1. curiosa curiosa curiosa, proprio oggi mi lamentavo di non aver ancora letto un erotico decente!!! Se poi lui lo immagino come David Gandy, il successo è assicurato!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lara io non ne leggo perché trovarne uno decente è difficile, ma questa serie, così come quella della Reisz, te le consiglio ;) Ethan Blackstone è fantastico, ricorda perfettamente Gandy, soprattutto nel primo libro, perché giustamente è narrato dalla voce di Brynne :P
      Se poi lo leggi, fammi sapere! ;)
      Bacio!

      Elimina

Commentare non costa nulla!:) Lascia pure il tuo commento, sarò felice di risponderti;)