Recensioni

sabato 17 novembre 2012

Le Recensioni di Alex: "Implosion" di M.J. Heron

Carissimi followers,
dopo aver discusso spesso con Alex di "Implosion", negli ultimi giorni, ecco che finalmente posso pubblicarne il suo personale parere. Siete curiosi di sapere come ha trovato questo thriller paranormale? Non vi resta che leggere...;)

Implosion
di M.J. Heron

Prezzo ebook: 1,99 euro
Editore: De Agostini


Non è affatto un giorno come un altro. Il destino ha premuto il tasto on. Le loro vite stanno per cambiare in modo definitivo. Quando Katherine Evans incontra Armand non sa che dietro quelle sembianze da bello e dannato si cela uno dei più potenti Generali dell'Antica Stirpe. Non può immaginare che sarà proprio lui la sua salvezza... o la sua rovina, né può conoscere il suo vero piano: crudele, spietato, oscuro come le tenebre. Un paranormal venato di fantasy in cui gli eventi si susseguono con i ritmi del thriller. Una verità agghiacciante sta per essere svelata. Nessuno è più al sicuro, i protagonisti stanno per essere soffocati dalle loro stesse esistenze. Ognuno di loro nasconde un segreto, nessuno può permettersi di fallire. Una sola certezza: quando supera se stesso, l'amore può uccidere. Se nulla è come sembra, come fai a prendere la strada giusta? Tu chi sceglieresti tra chi ti ha dato la vita e chi potrebbe togliertela? La risposta potrebbe non essere così ovvia.



Tu chi sceglieresti tra chi ti ha dato la vita e chi potrebbe togliertela? La risposta potrebbe non essere così ovvia".

Una frase misteriosa e una bella cover mi hanno fatto decidere di acquistare questo romanzo paranormal fantasy con risvolti thriller pubblicato in formato ebook. Mi sono immersa in questa lettura con una trama abbastanza originale che prometteva azione, passione e personaggi con un passato misterioso, che dire un mix perfetto!
Ma purtroppo non ho trovato esattamente tutto questo...

La splendida città di Firenze fa da sfondo alla storia, Katherine Evans una studentessa al secondo anno alla facoltà di Lettere e Filosofia, è una ragazza bella e intelligente, piuttosto matura per i suoi 19 anni; trasferitasi da 5 anni con i suoi genitori da New York in seguito alla tragica morte del fratello Thomas a causa di un incidente... proprio per questo il trasferimento rappresenta per Kate la svolta alla sua vita, ma lei non sa che da lì a poco si sarebbe scatenato l’inferno... le sue certezze, le persone che ama e il corso degli eventi verranno stravolti per sempre!

Tutto inizia una mattina come tante, al corso di Storia dell’Arte che ha scelto di integrare ai suoi piani d studio, incontra Armand Castelli assistente ed esperto d’arte nonchè bellissimo ed enigmatico... l’uomo che cambierà per sempre la sua vita!

Tra i due e subito attrazione al primo sguardo, emozioni forti e sconosciute per Kate che tenta invano di reprimere e lo stesso vale per Armand che inspiegabilmente non riesce a resistere al richiamo di questa studentessa.
Un omicidio avvenuto in circostanze misteriose dà il via alla catena di eventi che sta per travolgere tutti; Sebastian Della Rocca padre di Alessio, il fidanzato di Kate, viene assassinato insieme alla sua equipe di collaboratori e vengono ritrovati completamente dissanguati... tutto si complica!
In realtà, Armand fa parte dell’Antica Stirpe dei kurann una discendenza reale e antichissima di guerrieri che da sempre proteggono la razza umana, infatti lui è un kurann centenario e possiede il dono della krotomateria, ovvero la capacità di far dissolvere la materia nel nulla!
Armand ha ricevuto l’ordine dal consiglio dei Grandi Yterion di eliminare proprio Robert Evan stimato neo chirurgo di fama internazionale, il padre di Kate.
Infatti, il dottor Robert Evans usa il suo lavoro come una copertura, perchè il suo obbiettivo è un progetto top secret, il TRW KILLER, l’arma di distruzione di massa che tramite l’alternanza di infrasuoni e ultrasuoni inibisce le funzioni celebrali, portando alla paralisi e alla morte... un progetto abominevole che porterebbe allo sterminio di massa coinvolgendo un’altissima percentuale della popolazione mondiale, se propagata attraverso dispositivi radiofonici o informatici.
Una clinica in Belgio creata grazie ai finanziamenti del fratellastro governatore, era la base di questo progetto, dove cavie umane venivano sottoposte a torture indicibili per testare la tossina. Il padre di Kate, un uomo senza scrupoli e vile, passa su tutto e tutti pur di arrivare ai suoi scopi.
D'altro canto proprio Kate porta con sè un potere a lei sconosciuto che il padre cerca di tenere a bada a sua insaputa, somministrandole delle pillole altamente pericolose per la sua stessa salute. Kate ha la capacità di far "implodere"gli oggetti letteralmente. Questo meccanismo è innescato dalle sue emozioni violente.
Un’antica stirpe di kurann millenari tenta con ogni mezzo di porre fine al piano di un uomo senza scrupoli che ha le mani in pasta in ogni genere di nefandezza. Al centro di tutto ciò Armand e Kate si innamorano... contro ogni pronostico riescono a stare insieme, ma Kate, poco alla volta, verrà a conoscenza di tutte le bugie che le ruotano intorno; il padre e Armand stesso hanno dei segreti e lei stessa ne possiede uno...
Un susseguirsi di scene d’azione e costanti richiami al passato si mescolano ad una passionale e intensa storia d’amore... un finale con qualche colpo di scena e tante altre domande alle quali ancora bisogna dare una risposta!

Ora penserete: bhè Alex cosa altro potresti desiderare? 
Indubbiamente la trama ha tanti punti interessanti,la storia d’amore esiste e si sviluppa, i colpi di scena non mancano, il mistero permea molti capitoli... me allora com’è che non sono stata rapita da tutto ciò?
Semplicissimo il problema fondamentale è rappresentato dai personaggi che trovo piatti e senza sfumature caratteriali, non evolvono all’interno della storia, tutti piuttosto statici procedono verso la loro metà senza scossoni, in una sola parola: sono assolutamente PREVEDIBILI!
Questo è il vero problema in una trama abbastanza articolata, ma resa da questi ultimi tremendamente lenta, persino i colpi di scena vengono smorzati da avvenimenti ripetitivi.
Per una volta ho trovato i molteplici pov dei personaggi una boccata d’ossigeno perchè, mentre i due protagonisti si struggevano di passione, grazie proprio ai pov degli altri protagonisti, il lettore viene a conoscenza dei fatti salienti della storia!
I flashback del passato di Armand sono importanti per conoscere meglio il suo personaggio e fare chiarezza sul suo mondo ovvero i Kurann.
Un’altro punto a sfavore ai miei occhi è rappresentato dalla storia d’amore che non si è integrata bene nella trama, fondamentalmente perchè si innamorano solo dopo un paio di capitoli, non c’è un crescendo, il classico amore a prima vista...
I loro tira e molla continui hanno una connotazione adolescenziale e fanno perdere credibilità e coerenza ai loro rispettivi personaggi.
Kate se in un primo momento aveva suscitato un mite interesse in me, durante la storia ho solo pensato di lei che fosse arsa dall’eterno fuoco della passione... e se tutto il mondo intorno a lei era stato solo un castello di bugie, poco male se Armand le dava brividi in tutto il corpo!
Armand, che era per me la personificazione dell’uomo perfetto, un artista colto e affascinante con un passato tormentato, alla fine si è rivelato un kurann che non rispetta gli ordini che gli vengono impartiti pur di non ferire la sua donna.
L’unico degno di nota è proprio l’uomo senza scrupoli per eccellenza, donnaiolo, spregevole e dannatamente coerente con se stesso: il padre di Kate.
Sugli altri personaggi non vi svelerò nulla un pò perchè rappresentano i colpi di scena e un pò perchè alcuni di essi mi hanno fatto solo sbadigliare.
Infine, credevo che almeno il fastidioso triangolo amoroso mi fosse stato risparmiato... invece per la serie "non ci facciamo mancare nulla", eccolo arrivare in prossimità degli ultimi capitoli, anche se al momento non è concretamente un vero triangolo, il dato certo che ci sarà un seguito di Implosion non escluderà un’evoluzione di esso.
Il connubio stirpe regale del 700 e minaccia batteriologia con armi di distruzione di massa era interessante...
Peccato perchè secondo il mio modesto parere di lettrice, l’idea iniziale aveva molte potenzialità che però non ha avuto sviluppi convincenti. La grande mole di eventi non è stata sufficientemente supportata dai protagonisti, che mancando di spessore hanno sminuito il tutto...

VOTO: 2/5  stelle Goodreads 

Questa recensione partecipa alla "Hogwarts Reading Challenge sul blog Reading is Believing. Fa parte della casa "Grifondoro".





16 commenti:

  1. Boh.. sinceramente sono rimasta stupita nel leggere un giudizio così diverso da quello che penso io.Ho trovato il libro appassionante e mi ha convolto soprattutto nella seconda parte e a me invece i personaggi sono piaciuti davvero tanto e non mi hanno certo fatto sbadigliare.

    RispondiElimina
  2. Wow caspita dopo aver letto la tua recensione mi è persino venuto il dubbio di aver letto un libro diverso...... e invece no, è lo stesso solo che io l'ho trovato ben strutturato e originale. Ho concordato con te su altre recensioni però questa volta ci troviamo in totale disaccordo. Secondo me c'è invece un continuo evolversi dei protagonisti e anche la decisione di andare contro gli ordini mi è sembrata la più giusta, voglio dire lui la ama!!!!! Comunque alla fine sono solo pareri a me Implosion è piaciuto tantissimo e spero che ci sia un seguito a breve. Sarò pazza io?!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sul fatto di “graziare”il padre mi sembra più che altro una scelta di comodo dell’autrice,che cosi facendo si assicurerà un ottimo antagonista per il suo seguito.....mascherando il tutto con un’atto d’amore ;)

      Elimina
  3. Rispondo ad entrambe dato che sia Daniela che Sindy la pensano alla stessa maniera.
    Io non ho dato un giudizio assoluto su Implosion ,il leggere come ben sapete,è qualcosa di assolutamente soggettivo,ogni individuo deve amare ciò che legge e per far questo deve immedesimarsi nella storia e con i personaggi.In questo caso non sono riuscita a maturare nessuna empatia con i protagonisti,che non hanno saputo coinvolgermi nella storia come mi sarei aspettata...non mi piace dare un voto basso ad un libro,ma non ho trovato ciò che io PRETENDO dalle mie letture.....EMOZIONI sulla pelle vivide e quasi reali!
    P.S. adoro i confronti e ben vengano ogni qual volta non saremo dello stesso avviso ;)

    RispondiElimina
  4. ho preso anche io implosion, la trama è carina e il prezzo assolutamente invitante. Lo leggerò e ti farò sapere cos ane penso io:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Valentina aspetto la tua opinione ;)

      Elimina
  5. Finalmente ho il pcccc!!non cel non riuscivo sempre a commentare!!
    comunque complimenti per la recensione!!
    questo libro devo dire che mi attira!!
    non sono riuscita a leggerlo!!credo che lo farò al più presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Tata....dai dai leggilo e poi lo commentiamo insieme
      becio :*

      Elimina
    2. Certo certo!!! un bacione!!! :)

      Elimina
  6. mmm ho troppi libri in attesa di essere letti e questo non mi attira per niente!! Perciòòòòòòò PASSO per questa volta!!
    Ottima recensione socia ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nuuuu che peccato se per caso questo libro fosse piaciuto anche a te kissa che disputa sulla mia recensione socia ;)))))
      Per quanto riguarda la tua long list....signorina ;)

      Elimina
    2. ho già capito non continuare!!!! Ho comprato 7 libri in blocco non ti basta come impegno solenne?????

      Elimina
    3. Diciamo che il tuo shopping libroso sfrenato potrebbe momentaneamente bastarmi,,,,ora però devi leggerli go go go ;)

      Elimina
  7. Come sempre una recensione curatissima, Alex, mi complimento. Un giudizio molto ragionato e argomentato e da te non mi aspettavo meno di questo! Sinceramente mi fido del tuo parere e ho messo il libro in fondo alla mia pila da leggere. Prima o poi lo leggerò solo per vedere se concordo con te, ma... non ne dubito!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quando lo leggerai dovrò essere la prima a sapere ciò che pensi....abbiamo lo stesso gusto in fatto di libri,vedremo se questo rappresenterà un’eccezone ;)

      Elimina
  8. Oddio non mi sembra un gran chè o.o un po' incasinato XD

    RispondiElimina

Commentare non costa nulla!:) Lascia pure il tuo commento, sarò felice di risponderti;)