Ultime recensioni

venerdì 1 agosto 2014

#ESTAGRAM: resoconto finale Luglio

Buon pomeriggio e buon 1° Agosto! :D
Eccoci all'ultimo resoconto del mese di Luglio, quello con i risultati definitivi e i nomi dei vincitori.
Il tema di questa ultima settimana del mese è stato BLACK&WHITE e, devo dire, che come sempre siete state in grado di stupirmi con la vostra fantasia! :D
Adesso vedremo prima la tabella con i risultati di questa settimana e poi quella di tutto il mese di Luglio.

Per chi ha notato l'iniziativa solo adesso e avesse voglia di partecipare, c'è sempre tempo!

Le iscrizioni per #estagram sono sempre aperte e si può partecipare fino alla fine dell'estate. Per chi avesse voglia di provarci - in fondo, si tratta solo di scattare belle foto ai vostri libri :P - potete leggere le REGOLE che trovate QUI e commentare il post dichiarando la vostra partecipazione. 

Non dimenticate di seguire la pagina evento sul mio gruppo, QUI. Sarete sempre aggiornati su tutte le novità dell'iniziativa ed eventuali comunicazioni.


RESOCONTO QUARTA SETTIMANA LUGLIO

1 punto per foto postata
2 punti per la foto più bella della settimana
3 punti per la foto più bella del mese
4 punti per la foto che ha ottenuto più MI PIACE (in una settimana)

1) Alessandra P. 1 + 2
2) Annalisa Lupo 1
3) Eliza 1 + 2
4) Cla Cit 1 + 2
5) Sus Asi 1
6) Francesca Ballanti 1
7) Hutchers 1
8) Ilenia T.D. Lemon 1 + 2 + 4
9) Lara 1 + 2
10) Liz Carstairs 1 + 2
11) Lorenza Marabelli 1
12) Maria Cristina Vicino 1 + 2 + 4
13) Marika Bovenzi 1 + 4
14) Michela Mattiazzi 1 + 2
15) Sara Trovato 1
16) Susi 1 + 2
17) Veronica_Wonderland 1 + 2
18) Yuko86 1 + 2


RESOCONTO MENSILE

1) Marika Bo. 1 + 4 + 1 + 4 + 1 + 4 + 1 + 4 = 20
2) Amelia Pond 1
3) Veronica_Wonderland 1 + 2 + 1 + 2 + 1 + 1 + 2 = 10
4) Susi  1 + 2 + 4 + 1 + 4 + 1 + 1 + 2 = 16
5) Alessandra P. 1 + 1 + 2  + 1 + 2 + 1 + 2 = 10
6) Beira Raven 1
7) Bright Star 1 + 1 + 2 + 1 = 5
8) Maria Cristina Vicino 1 + 2 + 1 + 2 + 1 + 2 + 1 + 2 + 4 = 16
9) Liz Carstairs 1 + 1 + 2 + 1 + 2 + 1 + 2 = 10
10) Cla Cit 1 + 1 + 1 + 2 + 1 + 2 = 8
11) Eliza 1 + 1 + 2 + 1 + 2 + 1 + 2 = 10
12) Ilenia T.D. Lemon 1 + 2 + 1 + 2 + 1 + 4 + 1 + 2 + 4 = 18
13) Hutchers 1 + 2 + 1 + 1 + 1 = 6
14) Sus Asi 1 + 4 + 1 + 4 + 1 + 4 + 1 = 16
15) Lorenza Marabelli 1 + 2 + 1 + 2 + 1 + 1 = 8
16) Annalisa Lupo 1 + 2 + 1 + 2 + 1 + 1 = 8
17) Michela Mattiazzi 1 + 2 + 1 + 1 + 2 + 1 + 2 = 10
18) Sara Trovato 1+ 2 + 1 + 2 + 1 = 7
19) Lara 1 + 2 + 1 + 2 + 1 + 2 + 1 + 2 = 12
20) Francesca Ballanti 1 + 2 + 1 + 1 + 2 + 1 = 8
21) Ciccina.O 1 + 2 = 3
22) Daydream 1
23) Gwen1984 1
24) Tredicipiu 1 + 2
24) Yuko86 1 + 2 + 1 + 2


ESTRAZIONE VINCITORE LUGLIO


Cliccando sulla foto potete ingrandirla e vedere quali sono i nomi delle due vincitrici. Come l'altra volta, ho inserito i tre nomi di chi aveva ottenuto più punti, compresi quelli con punteggio pari. 
Questo mese avevo detto che ci sarebbe stato più di un vincitore e, infatti, premierò i primi due della classifica, ovvero Maria Cristina Vicino e Marika Bovenzi! Complimenti ragazze!!! ^_^
E, siccome mi sento particolarmente generosa in questo periodo, un piccolo premio speciale anche a chi ha fatto la foto più originale, la foto che mi ha colpito di più, ed è...
Michela Mattiazzi, che mi ha stupito con i suoi bellissimi e simpatici disegni, specialmente questo...



I PREMI

Il primo premio di questo mese è il romanzo "Noi siamo grandi come la vita" di Ava Dellaira, che viene vinto da Maria Cristina Vicino. Marika Bovenzi, invece, si aggiudica "Shadowdance. La danza degli inganni" di David Dalglish. A Michela, infine, andrà un bellissimo segnalibro!

1° Premio


Noi siamo grandi come la vita
di Ava Dellaira

Titolo originale: Love Letters to the Dead
Prezzo: 16,90 euro
Pagine: 320
Genere: young adult, narrativa
Editore: Sperling&Kupfer


Tutto inizia con un compito assegnato nei primi giorni di scuola: "Scrivi una lettera a una persona che non c'è più". E così Laurel scrive a Kurt Cobain, che May, la sua sorella maggiore, amava tantissimo. E che se n'è andato troppo presto, proprio come May. Per Laurel, la sorella era un mito: bella, perfetta, inarrivabile. Era il sole intorno a cui ruotava tutto, specie da quando i genitori si erano separati. Perderla è stato indescrivibile, qualcosa di cui Laurel non vuole parlare. Sulla carta, invece, Laurel si lascia finalmente andare. E dopo quella prima lettera, che non consegnerà all'insegnante, continua a scriverne altre, indirizzandole a Amy Winehouse, Heath Ledger, Janis Joplin e altri idoli della sorella scomparsa. Soltanto a loro riesce a confidare cosa vuol dire avere quindici anni e sentire di avere perso una parte di sé, senza nemmeno potersi aggrappare alla famiglia perché è andata in mille pezzi. Soltanto a loro può confessare la paura e la voglia di avventurarsi in quel mondo nuovo che è la scuola, la magia di incontrare amiche che ti fanno sentire normale e speciale al tempo stesso. Finché, come un viaggio dentro di sé, quelle lettere porteranno Laurel al cuore di una verità che non ha mai avuto il coraggio di affrontare. Qualcosa che riguarda lei e May. Qualcosa che va detto a voce alta: solo così Laurel potrà superare quello che è stato, imparare ad amarsi e trovare il coraggio di andare avanti.

2° Premio

Shadowdance. La danza degli inganni 
di David Dalglish

Titolo originale: A Dance of Cloaks
Serie: Shadowdance #1
Prezzo: 5,00 euro
Pagine: 277
Genere: fantasy
Editore: Fabbri Editori

Thren Felhorn, mastro della Gilda del Ragno, è un assassino spietato, il capo indiscusso delle Gilde dei Ladri. Tutti lo temono. Persino il re Edwin Vaelor, giovane e inetto; persino il Triumvirato, l'alleanza delle tre famiglie aristocratiche più potenti dell'intera terra del Drezel, da anni impegnate in una guerra senza quartiere con i ladri che attentano alle loro ricchezze. Ora, però, Thren ha un piano per porre fine alle ostilità una volta per tutte: vuole colpire i suoi nemici durante la grande festa del Kensgold, quando i tre patriarchi si riuniscono per festeggiare e ostentare sfarzo e potere. Anche Aaron teme Thren, e non oserebbe mai ribellarsi a lui. È il suo unico erede, il figlio che dovrà prendere il suo posto al vertice della Gilda. A otto anni Aaron ha ucciso per la prima volta, ha accoltellato il suo stesso fratello maggiore. Ora che ne ha tredici, però, il pensiero di vivere nella violenza e nell'assassinio lo disgusta. Può contare su due soli alleati: Kayla, la giovane ladra che gli ha salvato la vita, diventando così il braccio destro di Thren, e Robert Haern, l'anziano ex tutore di corte e suo precettore, che vorrebbe per il ragazzo una sorte diversa da quella che il padre gli impone. Intanto, mentre i preparativi per il Kensgold si fanno incandescenti, il patriarca Maynard Gemcroft cerca di sopravvivere ai complotti della famiglia rivale dei Kull, cui sua figlia Alyssa si è incautamente legata.

Grazie a tutte coloro che hanno partecipato a #estagram e continueranno a farlo! Spero che anche questo mese vi siate divertite :) Ne resta soltanto uno, quello decisivo. Ingegnatevi più che potete perché ci saranno splendidi premi nel BOTTINO FINALE! E premi speciali anche per il prossimo mese, quindi più di un vincitore!

In serata lancerò il nuovo tema, vi aspetto! :)
Buon pomeriggio...

A presto!
xoxo







6 commenti:

  1. Complimenti ragazze per la vincita :D

    RispondiElimina
  2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  3. Complimenti a tutte!!! Come al solito un sacco di foto carinissime ^_^

    RispondiElimina
  4. Complimenti a tutte! ;)
    E buone vacanze!

    RispondiElimina

Commentare non costa nulla!:) Lascia pure il tuo commento, sarò felice di risponderti;)