Recensioni

martedì 2 febbraio 2016

Rubrica: Top Ten Tuesday #13

Miei cari lettori caffeinomani,
stavo quasi per dimenticarmi - che testa che ho! - che oggi è Martedì e sul blog ospito Top Ten Tuesday, la rubrica settimanale ideata da The Broke and the Bookish. Il tema di questa settimana è veramente carinissimo e riguarda la classifica delle ambientazioni che più amiamo. Ho scelto delle ambientazioni storiche, in alternativa a quelle futuristiche, perché sono quelle che preferisco.


1) Al primo posto una delle mie ambientazioni preferite, la Londra Vittoriana. Ogni volta che leggo una trama in cui capisco vi sia un'ambientazione del genere, finisco per acquistare quel libro. Ho una marea di libri ambientati nella Londra di fine Ottocento. La trovo talmente misteriosa e affascinante! Tra i romanzi che più amo, ambientati in questo periodo, oltre tutti quelli di Charles Dickens, la saga The Infernal Devices di Cassandra Clare, Gemma Doyle di Libba Bray, The Gardella Vampire Chronicles di Colleen Gleason. E poi qualsiasi altro libro in cui si faccia riferimento a Sherlock Holmes o a Jack Lo Squartatore, un'epoca tanto cupa ha creato anche miti del genere e adoro leggerli!

2) Il Medioevo è un altra di quelle epoche che mi affascina tantissimo. Proprio perché così lontana e così oscura, la trovo sempre incredibile, un'ambientazione ideale per ogni romanzo storico che voglia regalare ai lettori sorprese e avventure. Ricordo con grande affetto Hyperversum, il primo romanzo che ho letto di Cecilia Randall, in cui i protagonisti vengono catapultati in un gioco di ruolo di ambientazione medievale. Una roba pazzesca, mi ha esaltata come non mai. Un altro romanzo di epoca medievale, letto un po' più recentemente, è I Cavalieri del Nord, di Matteo Strukul. L'autore ne ha curato ogni dettaglio e l'ambientazione è perfetta.

3) America, Anni Venti. Adoro follemente quest'epoca e fino ad ora mi è capitato di leggere, forse, solamente un libro ambientato in questo particolare periodo storico, ovvero Caccia di Mezzanotte, di Colleen Gleason, lo spin-off della saga dedicata ai Gardella. Ho anche La stella Nera di New York, di Libba Bray, che dovrebbe essere ambientato in quel periodo, e mi ripropongo sempre di leggerlo. Chissà se quest'anno è la volta buona. Speriamo.

4) Antica Russia. La Russia ha sempre suscitato un grande fascino su di me, adoro il periodo dei Romanov o quello in cui Lev Tolstoj ha ambientato il suo Anna Karenina. Tra i romanzi ya, ad aver smosso per prima i miei sentimenti, è stata Leigh Bardugo, che si è ispirata a questa ambientazione per la sua serie Shadow And Bone, stupenda e magica. Poi l'ho ritrovata in Firebird. La caccia, il romanzo di Claudia Gray, in cui la protagonista viaggia nel tempo e si ritrova in quest'epoca meravigliosa. Ho nella mia wishlist tanti altri romanzi di ambientazione russa ottocentesca, spero di riuscire a leggerli tutti.

5) Inghilterra, Regency. Tutti e intendo tutti i romanzi di Jane Austen e company hanno delle ambientazioni che io amo profondamente. Non potevo proprio escludere uno dei periodi più belli di sempre, che ha ispirato tantissime autrici romantiche e non smette di farci sognare.

6) Antica Roma. Questa è una delle epoche più belle, sicuramente. Quand'ero ragazzina leggevo un sacco di romanzi storici di ambientazione romana, mi sono proprio appassionata e ancora oggi lo trovo un periodo splendido in cui ambientare un romanzo. Diversi i romanzi di Valerio Massimo Manfredi che mi hanno conquistata. Più di recente, invece, l'autrice Sabaa Tahir ha creato un'ambientazione simile per il suo incredibile fantasy ya, Il Dominio del fuoco.

7) Mar dei Caraibi, XVII secolo. Non posso non tirare in ballo anche questa ambientazione, dal momento che amo follemente i pirati. Anche di questo particolare periodo storico non ho letto moltissimi romanzi, qualcosa diversi anni fa, ma resta comunque un'ambientazione che adoro e che vorrei leggere più spesso. Vi cito la Saga del Mar dei Caraibi, di Kathleen McGregor, proprio carina.

8) Francia, XVII secolo. Ho letto solo I tre moschettieri di Alexandre Dumas, ambientato in questo periodo, ma è bastato per farmene innamorare. La Francia è sicuramente una delle terre più belle al mondo e l'epoca in cui è ambientato questo romanzo è molto suggestiva, di sicuro appassionante da leggere, tra intrighi di corte, combattimenti e ideali da difendere a suon di fioretto.

9) Oriente, qualsiasi epoca. L'Oriente è una delle ambientazioni che più preferisco e di recente ho letto diversi romanzi che hanno a che fare con il mondo persiano e con tradizioni e leggende orientali. Vi porto l'esempio di In una parola, di Regina Pozzati, e di Rebel. Il deserto in fiamme, di Alwyn Hamilton. E attualmente La moglie del califfo di Renée Ahdieh, romanzo edito Newton&Compton, di prossima pubblicazione. E' una terra talmente magica, ricca e misteriosa, che in qualsiasi epoca riesce a ispirare bellezza.

10) Mi sono resa conto di non aver messo tutte le ambientazioni nell'ordine giusto, perché la Scozia è sicuramente una delle mie preferite in assoluto. Mi viene in mente la Edimburgo vittoriana, nel romanzo di Elizabeth May, La cacciatrice di fate, oppure quella del 1700 de La straniera di Diana Gabaldon. Atmosfere fantastiche e luoghi da sogno. Ho ritrovato la Scozia, di recente, anche nel romanzo urban-fantasy Vertigine, di Sophie Jomain, ma siamo in epoca decisamente moderna e non storica come richiede il tema di oggi. Ad ogni modo, se amate la Scozia, vi piacerà scoprirla anche grazie a questo romanzo, che presto verrà pubblicato da Fazi Editore.


Questa la mia classifica settimanale, fatemi sapere voi che ambientazioni avreste scelto!

A presto!
xoxo



6 commenti:

  1. Londra vittoriana sempre e comunque :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' la più bella, in assoluto, concordo! *_*

      Elimina
  2. Ma quante belle ambientazioni!!!!! *___*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh già, e altre non sono entrate nella classifica, ma meritavano comunque... Queste, però, sono quelle che amo di più!

      Elimina
  3. Risposte
    1. Grazie mille! Il tema era davvero intrigante! ;)

      Elimina

Commentare non costa nulla!:) Lascia pure il tuo commento, sarò felice di risponderti;)