coffee_books

Ultime Recensioni

giovedì 8 novembre 2018

Blogtour: "Legend" - Giochi e attrazioni di Caraval

Buon pomeriggio, cari lettori e benvenuti ad una nuova tappa del fantastico blogtour dedicato a Legend, di Stephanie Garber. Tante curiosità che vi faranno scoprire di più sulla serie e i suoi personaggi, sull'affascinante mondo di Legend, il maestro delle illusioni e il suo mondo magico. In questa tappa si parlerà delle attrazioni e dei giochi che offrono gli spettacoli di Caraval. Ringrazio Roberta per avermi coinvolta in questa iniziativa e la casa editrice per la preziosa collaborazione.

Legend
di Stephanie Garber


Titolo originale: Leggendari
Serie: Caraval #2
Prezzo: 18,00 euro (cartaceo)
Genere: Fantasy, young adult
Editore: Rizzoli
Data di pubblicazione: 13 Novembre 2018


Dopo la travolgente avventura nel mondo magico e misterioso del caraval, donatella dragna è riuscita finalmente a sfuggire al padre e a salvare la sorella rossella da un disastroso matrimonio combinato. Ma tella non è ancora libera; per ritrovare la madre paloma ha stretto un patto disperato con un criminale misterioso, che vuole in cambio qualcosa che solo lei può dargli: il vero nome di legend, il mastro di caraval.l'unica possibilità per scoprire il vero nome di legend è vincere il nuovo caraval, che si terrà a valenda, l'antica capitale dove una volta regnavano i fati, in occasione del genetliaco di elantine, la sovrana dell'impero di mezzo.tella dovrà quindi immergersi di nuovo nella competizione magica, tra le attenzioni di un inquietante erede al trono, una storia d'amore impossibile e una ragnatela di segreti, tra cui anche quelli di rossella. Se fallirà non potrà mantenere il suo patto e rischierà di perdere tutto, compresa forse la vita. Ma se vincerà, legend e il caraval saranno distrutti per sempre.

<<Benvenuti, benvenuti a Caraval! Il più grande spettacolo della terra e del mare. Al suo interno vedrete più meraviglie di quante la maggior parte della gente veda nell’arco di una vita intera. Potrete sorseggiare magia da una tazza e comprare sogni in bottiglia. Ma prima d’immergervi nel nostro mondo, dovete ricordare che è tutto un gioco. Ciò che succede oltre questo cancello potrebbe essere spaventoso o eccitante, ma non lasciatevi trarre in inganno. Proveremo a convincervi che sia vero, quando in realtà è tutta una messa in scena. Un mondo fatto di finzione. Noi cercheremo di coinvolgervi, e voi state attenti a non farvi coinvolgere troppo. I sogni che diventano realtà possono essere bellissimi, ma anche trasformarsi in incubi quando le persone non vogliono svegliarsi.>>

CARAVAL è un circo itinerante grandioso e unico, le cui porte aprono al tramonto e chiudono all’alba. Il suo creatore, Legend, è una figura misteriosa e affascinante, il più grande illusionista al mondo, capace di essere chiunque voglia. Ma in questo mondo eterogeneo sono tantissimi gli artisti che mettono in mostra il proprio talento, attori che recitano una parte a beneficio dei giocatori o di chi si diverte anche solo guardando. Tantissime le BOTTEGHE che reclamano stranezze nella loro insegna e che attirano lo sguardo dei partecipanti e la curiosità del lettore. Una volta varcato il suo cancello si entra in un mondo spaventoso e allo stesso tempo eccitante, dove la magia regna sovrana. Ma non tutto ciò che si vede nell’esibizione di Caraval è vero. La realtà si mescola all’illusione confondendo i giocatori, che vengono messi in guardia a non farsi coinvolgere troppo, perché in fondo Caraval è pur sempre un gioco…

LE ESIBIZIONI DI CARAVAL sono sempre diverse. Quella di cui leggiamo nel primo libro si svolge a Isla de los suenos, dove Rossella si reca per rincorrere la sorella Tella, sempre in cerca di nuove avventure. Il luogo che ospita Caraval appare da fuori come una grande dimora, ma una volta varcato il cancello la protagonista si ritrova su una balconata, <<sormontata da un baldacchino di lampadari di cristallo. Il pavimento era coperto da sfarzosi tappeti rosso mirtillo, e tutt’intorno correva una balaustra dorata, intervallata da archi sostenuti da colonnine ritorte e fiancheggiati dia pesanti tende di velluto rosso.>> Affacciandosi alla balaustra, Rossella resta incantata di fronte allo spettacolo che le si mostra innanzi, un villaggio che si estende per almeno dieci piani, in cui fanno capolino torri coperte di muschio, casette di pan di zenzero, ponti d’oro, splendide fontane, il tutto illuminato da una miriade di candele che creano un’atmosfera magica e senza tempo. 

UNA DELLE CARATTERISTICHE del gioco sono gli INDIZI che vengono dati da Legend ai giocatori per riuscire ad accaparrarsi il premio finale. Non è facile seguire la pista giusta senza farsi distrarre dalle tante attrazioni che regala Caraval. Lungo i CANALI che si avvolgono a spirale, le strade sono illuminate da LANTERNE e si possono ammirare tanti PICCOLI LOCALI dai mille colori e suoni. Talvolta, si può assistere a SPETTACOLI DI STRADA, inscenati dagli artisti per intrattenere coloro che si limitano a osservare. 

TRA LE ATTRAZIONI più sorprendenti troviamo il CASTILLO MALDITO, dove il tempo scorre più veloce che altrove. Due enormi clessidre si ergono ai lati dell’ingresso di sabbia, <<ciascuna alta più di due piani e piena di vorticanti perline rosso rubino.>> Oltrepassate le clessidre, un sentiero porta ad una serie di TERRAZZE dorate, un altro ad un enorme piazzale interno gremito di gente, suoni e colori. Nel mezzo un albero pullulante di minuscoli volatili prodigiosi. Una serie di TENDE circonda l’albero, tra cui una che VENDE BACI. Eppure è un’altra attrazione a incuriosire di più, L'INDOVINO NIGEL, un muro di pelle seminuda e muscolosa tutta tatuata. Nigel usa i tatuaggi sul suo corpo per capire le persone e predire loro il futuro. Fuori dalla tenda di Nigel si arriva in un piccolo giardino che termina davanti a una SQUALLIDA FONTANA dal getto d’acqua marrone. <<Un triste pozzo dei desideri>> che sembra sconfortare chiunque vi sosti troppo a lungo. Una scala a chiocciola conduce poi ad una serie di GALLERIE LABIRINTICHE che si estendono sotto l’intero territorio di Caraval e in cui si rischia di impazzire. Delle mappe sono nascoste all’imboccatura di ciascuna galleria e vengono usate esclusivamente dagli artisti per orientarsi. C’è anche un PONTE che si sposta in continuazione, contribuendo a confondere i giocatori e un RAGAZZINO CON UNA SCIMMIA CHE VENDE SIDRO, dichiarando possa aiutare a vederci più chiaramente. In cambio di una bugia, tutto diventa in bianco e nero, tranne ciò che è davvero importante e può condurre ad un nuovo indizio… Come il quaderno di AIKO, la bella ragazza dai capelli neri che sostiene di essere una STOGRAFA, che annota la storia di Caraval con i disegni. Ma anche dare un’occhiata ai suoi disegni può costare qualcosa di molto prezioso…

Una delle attrazioni più belle è sicuramente la GIOSTRA DI ROSE ROSSE, che gira sulla musica di un organo a canne, spargendo petali rossi ovunque, fino a che della giostra non resta altro che un intrico di spine. Più attenzione bisogna fare se si entra in una BOUTIQUE interamente fatta di vetro in cui sono esposti abiti di ogni foggia, dai prezzi davvero particolari: il rimpianto più grande, la peggior paura, un segreto mai rivelato, ecc. Se non si paga correttamente si può rischiare di perdere qualche giorno di vita. C’è poi accanto un NEGOZIO DI CAPPELLI, un edificio rotondo su due piani che ricorda proprio un cappello a cilindro, <<con un sentiero di bottoni che portava davanti alla porta di velluto nero.>> Forse non si tratta di una vera attrazione, né sicuramente di un gioco, ma uno spettacolo speciale a cui si può assistere partecipando a Caraval sono le COSTELLAZIONI DI LEGEND, che illuminano il cielo nero durante l’esibizione.

Anche in LEGEND ritroviamo alcune attrazioni del precedente Caraval, come appunto le magnifiche COSTELLAZIONI temporanee, che cambiano forma ogni notte, ma anche alcuni artisti tra cui l’indovino tatuato Nigel e la stografa Aiko con il suo album stregato. Stavolta, però, Legend e i suoi artisti si esibiscono a VALENDA, la città dell’imperatrice Elantine, e una caratteristica di questo luogo, che lascia sicuramente a bocca aperta e colpisce l’immaginazione del lettore, sono le sontuose CARROZZE VOLANTI che conducono al CASTELLO FOLLIDILLIO, là dove ha inizio Caraval con il BALLO FATIDICO <<Si spostavano nel cielo color lavanda con la grazia di nuvole dipinte, sfrecciando su e giù in una miriade di colori diversi, dal rosa orchidea al giallo topazio, dal rosso magenta al viola lilla, dall’azzurro carta da zucchero al verde menta, e tanti altri ancora. In realtà non è che volassero proprio; si muovevano appese a grossi cavi tesi sopra i vari distretti di Valenda.>> 

Molti altri artisti si esibiscono, ispirandosi ai FATI, ovvero il tema di questa nuova edizione del gioco. Si aggirano per i cortili del castello con abiti piumati e di pelliccia, con la pelle dipinta, quasi fossero <<chimere selvagge fuggite da un altro mondo.>> Alcuni uomini a torso nudo indossano grandi ali, spingendo gigantesche altalene appese a baldacchini fioriti. Al centro della sala da ballo una GABBIA D'ARGENTO tiene rinchiusi tutti i ballerini in pista. <<Da lontano sembravano animali in cattività.>> Una delle attrazioni più particolari è la CHIESA DI LEGEND, non un normale luogo di culto, bensì un luogo ricco di misteri, in cui una decina di SCALE diverse sono illuminate da alcuni candelabri, ma solo una conduce dove si desidera davvero andare. Hanno tutte una personalità diversa. Non sono attrazioni di Caraval, ma molto offrono anche i famosi RIONI di Valenda, che contribuiranno ad aiutare i giocatori nella ricerca degli indizi per il premio finale. Insomma, davvero tanta magia, tante sorprese, tanta bellezza in questa serie incredibile!

Spero la tappa di oggi vi abbia incuriosito. Non perdete tutte le altre del blgotour, qui sotto le tappe da seguire ;)

TAPPE BLOGTOUR "LEGEND"
6/11 Legend - Il colore dei libri
8/11 Attrazioni e giochi di Caraval - Coffee and books
9/11 Merchandising - Bookish Advisor
10/11 Trucchi di magia - Voglio essere sommersa dai libri
11/11 Personaggi vecchi e nuovi - Bookspedia
12/11 5 motivi per leggere Caraval - Leggere romanticamente
13/11 Review Party

******
A PRESTO!
xoxo

Nessun commento:

Posta un commento

Commentare non costa nulla!:) Lascia pure il tuo commento, sarò felice di risponderti;)

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...