Recensioni

venerdì 7 marzo 2014

Recensione a cura di Alex: "Innamorarsi di una stella" di Tina Reber

Buon pomeriggio, amici!
Oggi, per voi, una nuova recensione della mia fantastica socia Alex. Il libro di cui vi parla oggi è un new adult di recente pubblicazione, che non poteva assolutamente mancare nella sua libreria di lettrice romantica :)
Buona lettura e a presto!

Innamorarsi di una stella
di Tina Reber


Titolo originale: Love unscripted
Serie: Love #1
Prezzo: 16,40 euro
Pagine: 728
Genere: new adult
Editore: Nord

Ryan Christensen è abituato a stare al centro dell'attenzione. Per uno degli attori più pagati di Hollywood, gestire l'entusiasmo delle fan e l'invadenza dei paparazzi fa parte del lavoro. Eppure non gli era mai capitato di dover fuggire da un'orda di ragazzine urlanti e di entrare in un pub ancora chiuso, pregando la proprietaria di aiutarlo a nascondersi. Dopo l'ennesima delusione, Taryn Mitchell ha deciso di non volerne più sapere degli uomini. E di certo non le importa nulla se un belloccio del cinema è in città per girare il suo prossimo blockbuster, anzi la sua sola presenza la infastidisce. Tuttavia, quando Ryan Christensen si precipita all'interno del suo piccolo locale a Seaport, nel Rhode Island, lei rimane ammaliata dal suo sorriso, dalla sua dolcezza e dalla sua semplicità. E, col passare dei giorni, la voce della ragione si fa sempre più flebile: ogni volta che è con lui, Taryn si rende conto di essere felice come non le capitava da tantissimo tempo. Ben presto, però, scoprirà che innamorarsi di una stella non è sempre un sogno, bensì un incubo fatto di giornalisti senza scrupoli, fotografi sempre in agguato e fan disposte a tutto pur di rovinare il loro rapporto. La relazione tra Ryan e Taryn sarà abbastanza forte da sostenere il peso della fama, o gli scandali e i pettegolezzi li divideranno?

Ho appena voltato la 723 pagina, ed il mio primissimo pensiero é stato: "una sforbiciatina no, eh?".
Tina Reber, tra le sue doti, non ha di certo quello della sintesi, perché questo libro, nonostante sia stata una piacevole lettura, di certo con 200 pagine in meno, sarebbe stato di gran lunga migliore! Detto ciò posso dire, senza il minimo dubbio, di aver apprezzato molto, sia la trama che lo stile semplice, ma decisamente accattivante della Reber. Una storia dolce, a tratti ironica ed anche sexy, il sogno che molte di noi avevano, o hanno tutt'oggi, di incontrate per caso l'amore e rimanere da esso travolte...
L'amore di una stella del cinema in ascesa, quello che ti catapulta in una realtà sconosciuta ed eccitante, pericolosa e travolgente!
Ryan Christensen é l'incarnazione della perfezione in tutte le sue sfaccettature: dolce, brillante, intelligente e sexy da far sbarellare di brutto! Taryn Mitchell é una ragazza che ha saputo conquistarsi una discreta posizione sociale, pur essendo orfana. É indipendente ed ha la testa sulle spalle, una brava ragazza, in tutti i sensi. Ma non altrettanto fortunata in amore, dato che gli uomini non hanno fatto altro che deluderla, tradirla ed abbandonarla. Due mondi diametralmente opposti, due vite che scorrono su binari diversi, ed una coincidenza fortuita che li ha fatti "scontrare".
L'amore spesso é fatto di sguardi fugaci, occasioni colte al volo, oppure, come in un film, in una giornata ordinaria, l'amore fa capolino nella nostra vita e ci travolge in pieno!
Lui scappa da un'orda di fan scatenate, lei sta aprendo il pub che gestisce, ed ecco che l'occasione, il destino o semplicemente la vita, permette a queste due persone di conoscersi.
Amicizia, attrazione, amore e tantissima dolcezza, scaldano il mio cuore di lettrice romantica!
Lei, dolce, insicura ed appassionata... Lui, passionale, premuroso, ed adorabile persino nelle piccole cose. Si danno una possibilità, mettendo in gioco le loro vite e cercando di far coesistere due mondi agli antipodi: le luci sfavillanti di Hollywood e la vita tranquilla di una cittadina di provincia, Seaport.
Come tutte le storie, anche questa ha i suoi alti e bassi... la Reber riesce a raccontare, come in un film, un arco di tempo lungo rendendolo ricco di emozioni, colpi di scena e la sua buona dose di lacrime. Anche se, ad un certo punto, dopo le 400 pagine circa, la trama è diventata un tantino pesante e lenta, direi che l'autrice si è dilungata a raccontare, nei minimi dettagli, fatti e situazioni di cui benissimo si poteva fare a meno.
Negli ultimi capitoli, in compenso, ha saputo vivacizzare la storia rendendo la trama più scorrevole ed interessante.
Oltre alla prolissità della Reber, non ho apprezzato la presenza di quelli che dovevano rappresentare "gli
antagonisti". Susanne, Francesca, Lauren e sopratutto Kyle, non solo li ho trovati insulsi e privi di un briciolo di raziocinio, ma tutti quanti erano assolutamente poco credibili. Kyle in primis, era uno di quelli di cui potevi prevedere ogni mossa, senza il minimo sforzo; non parliamo di Lauren e le altre oche della banda...
Certo qualcosa doveva pur inventarsi l'autrice per "condire" 723 pagine!
Trattandosi di una trilogia, mi auguro che la Reber acquisisca il dono della sintesi, riducendo di un centinaio di pagine i seguiti.
A mio avviso la storia potrebbe concludersi già con il primo "tomo", non finendo con il solito cliffangher... Ma si sa, oramai le trilogie sono il nuovo must!
Non mi resta che attendere il seguito, per conoscere quali sviluppi avrà la storia di Ryan e Taryn.

Voto: 3,5 tazzine! Piacevole lettura, a tratti lenta, consigliata alle inguaribili romantiche!






8 commenti:

  1. Sono ancora indecisa. Leggerlo o no? Caspita il prezzo è bello alto e quel bel pò di pagine a quanto pare di troppo non mi mi spingono esattamente a comprarlo... Mi sa che con questo romance per ora passo!

    RispondiElimina
  2. come sospettavo una lettura piacevole ma senza ombra di dubbio da sfoltire, non so se la leggerò!!!

    RispondiElimina
  3. Ragazze, prolissità a parte, è stata una piacevole lettura. Romantica, dolce e sensuale quanto basta, per stuzzicare il nostro interesse!
    Dategli una possibilità ^.~

    RispondiElimina
  4. consigliata alle romanticone??? perfetto, è per me!! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ika ti conquisterà sicuramente ^.^

      Elimina
  5. Mmm..la trama non sembrava male e infatti qualche settimana fa lo avevo messo in wishlist però adesso sono molto indecisa.. non sapevo né che fosse il primo di una trilogia (e soprattutto) né che fosse di 700 e passa pagine! o_O sicuramente rimanderò l'acquisto =|

    RispondiElimina
  6. Comprato e lo devo leggere, ma di certo la sua altezza mi ha spaventata *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Pat, noi non siamo certo lettrici che si lasciano intimorire "dai tomi!".
      Giusto? ;)

      Elimina

Commentare non costa nulla!:) Lascia pure il tuo commento, sarò felice di risponderti;)