Recensioni

lunedì 1 giugno 2015

Anteprima: "L'ultima volta che ti ho detto addio" di Cynthia Hand

Buon pomeriggio! ^^
Dopo la bellissima giornata di ieri (per chi non lo sapesse, sono stata all'Etna Comics e spero di riuscire a parlarvene in un post a parte), eccomi tornata alla routine da blogger. Il libro che voglio presentarvi oggi è una splendida uscita che vedrà la luce il 16 Giugno per Harlequin Mondadori. Si tratta di uno young adult dai temi forti e scottanti, temi, come il suicidio e le malattie mentali, che ultimamente sono molto in voga nei romanzi dedicati ai ragazzi (vedi "Raccontami di un giorno perfetto" di Jennifer Niven o "Il mio cuore e altri buchi neri" di Jasmine Warga).
"L'ultima volta che ti ho detto addio" racconta di una ragazza che, dopo la scomparsa del fratello, ne riesce a percepire la presenza in casa. Solo con l'aiuto di un'amica riuscirà a capire cosa lui voglia e a ricostruire il mistero della sua morte. E solo allora riuscirà ad andare avanti con la sua vita.
L'autrice, Cynthia Hand, è nota per aver pubblicato altri romanzi di genere young adult, come la serie fantasy paranormale Unearthly. Questo è il suo ultimo romanzo, pubblicato in America a Febbraio 2015 e incentrato su temi drammatici. "L'ultima volta che ti ho detto addio" è una storia delicata ed emozionante, che sono sicura ci ruberà il cuore in mille modi diversi...

L'ultima volta che ti ho detto addio
di Cynthia Hand


Titolo originale: The Last Time We Say Goodbye
Prezzo: 14,90 euro
Genere: young adult, contemporary
Editore: Harlequin Mondadori
Data di pubblicazione: 16 Giugno 2015



Lexie Rigs è un genio della matematica tutto per lei è rigorosamente razionale, così quando inizia a percepire in casa segni della presenza del fratello - da poco scomparso - non riesce a confidarsi con nessuno. Di certo non lo può dire a sua madre, già convinta che Tyler sia con loro. Non può raccontarlo alle amiche nerd come lei, perché la prenderebbero per pazza. Non può lasciarselo scappare nemmeno con il suo psicanalista: non vuole certo finire imbottita di farmaci. Alla fine, lo confida alla vecchia amica e vicina di casa, Sadie, che non si scompone minimamente di fronte a quell'assurdità,e anzi la aiuta a capire che cosa potrebbe volere Tyler da lei, se davvero si trattasse di lui. Inizia così per Lexie una sorta di viaggio nelle ultime ore del fratello, e ogni tassello del mistero che circonda la sua morte trova piano piano il suo posto. Così Lexie capisce che un fantasma non deve per forza essere vero per impedirti di andare avanti. E ora è il momento di andare avanti.


L'autrice

Cynthia Hand è l'autrice bestseller del New York Times della serie Unearthly. Attualmente vive nel Sud della California con il marito e due bambini. Insegna scrittura creativa alla Pepperdine University. Il suo ultimo romanzo, L'ultima volta che ti ho detto addio, è uscito a Febbraio 2015 in America.

cover originale

Che ve ne pare di questo romanzo?
Lo leggerete? Io lo farò senz'altro, questi libri sono come una calamita per me, benché trattino argomenti tanto forti e, con l'arrivo dell'estate, abbia voglia di letture più leggere. Ma adoro quei libri toccanti, capaci di farti riflettere, di puntare l'attenzione su temi che, molto spesso, tra i giovani sono dei tabù. Questo libro si aggiunge ai libri da leggere assolutamente, secondo me. E poi sono anni che desidero conoscere la scrittura di Cynthia Hand e, finalmente, ecco un'occasione per farlo :)

A presto!
xoxo




Nessun commento:

Posta un commento

Commentare non costa nulla!:) Lascia pure il tuo commento, sarò felice di risponderti;)