Recensioni

venerdì 2 ottobre 2015

Tappa 4 blogtour La sconosciuta – Un Thriller psicologico e sociale


Buongiorno, cari lettori caffeinomani! ^^
Oggi partecipo molto volentieri ad un interessantissimo Blogtour organizzato dalla casa editrice Harlequin Mondadori, che sta per portare in Italia il thriller al femminile dell'autrice bestseller Mary Kubica. Il romanzo uscirà il 13 Ottobre e c'è già molta attesa per il ritorno dell'autrice di Una brava ragazza. In questa quarta tappa del Blogtour, avremo modo di saperne un po' di più sul romanzo grazie ad una piccola intervista all'autrice, che ci parlerà della genesi de La Sconosciuta.
Ringrazio immensamente la casa editrice per avermi concesso l'opportunità di prendere parte a questo fantastico tour promozionale.

UNA RAGAZZA, UNA SOLA DOMANDA: DI CHI TI PUOI FIDARE VERAMENTE?

La Sconosciuta
di Mary Kubica

Titolo originale: Pretty Baby
Prezzo: 12,90 euro
Pagine: 384
Genere: thriller, mistery
Editore: Harlequin Mondadori
Data di pubblicazione: 13 Ottobre 2015


Un incontro casuale. Un atto di gentilezza. Un'intricata rete di menzogne. Heidi vede la ragazzina su un binario alla stazione, immobile sotto la poggia torrenziale, mentre stringe tra le braccia un neonato. La ragazzina sale su un treno e se ne va. Heidi non riesce a togliersi quella scena dalla testa... Heidi Wood è sempre stata una donna dal cuore d'oro, ma la sua famiglia inorridisce quando un giorno torna a casa con Willow e la sua neonata di soli quattro mesi: trasandata e senza casa, la ragazzina potrebbe essere una criminale, o anche peggio. Tuttavia Heidi invita Willow e la bimba a restare... A poco a poco, mentre Willow comincia a riprendersi, vengono alla luce inquietanti dettagli sul suo passato e così, quello che è iniziato semplicemente come un gesto gentile precipita sempre più velocemente verso l'abisso...

L'autrice

Dopo una laurea in Arte e una in Letteratura alla Miami University, vive fuori Chicago con suo marito e le figlie, ama la fotografia, il giardinaggio e prendersi cura degli animali. La Sconosciuta è il suo secondo romanzo, dopo il successo del thriller Una Brava Ragazza. Online la trovate su Facebook, Twitter e su www.marykubica.com.

<<Un thriller abilmente costruito.>>
CHICAGO TRIBUNE

<<Questo romanzo vi darà una buona ragione per stare svegli durante la notte.>>
KIRKUS REVIEWS

<<Il confronto con L'amore bugiardo di Gillian Flynn è assolutamente meritato.>>
HUFFIGTON POST

Intervista

1. Ciao Mary, grazie per aver condiviso con noi la genesi del thriller La sconosciuta. La prima domanda che scaturisce dal romanzo riguarda la società. Pensi che sia sempre più apatica? Se sì, perché?

Non so se sia più diffusa di prima, ma di certo prevale. Il pensiero comune è essere convinti che qualcuno interverrà al nostro posto, in una certa situazione, e così diventiamo inclini a non fare nulla. 

2. Nella vicenda narrata, la protagonista decide di aiutare una completa estranea. Avresti agito come Heidi, per aiutare Willow e Ruby?

Heidi fa una cosa molto nobile, cercando di aiutare Willow e Ruby, ma mette anche la sua famiglia in pericolo perché non conosce la storia della ragazza, non sa chi sia veramente. Ci sono certamente altre opzioni per qualcuno nella posizione di Heidi: lei avrebbe potuto dare Willow denaro o chiedere l'aiuto di un rifugio per senzatetto. Ma detto questo, Heidi ha preso l’iniziativa, ed è lodevole. 

3. In questo thriller, la storia è narrata da Heidi, suo marito Chris e da una ragazza di nome Willow. Com’è scrivere un romanzo con molteplici punti di vista?

Personalmente trovo che sia più facile scrivere un romanzo da più punti di vista piuttosto che uno solo. Ci vuole più tempo per sviluppare ciascuna delle voci, ci sono molte storie e il lettore ha un’immagine a tutto tondo. 

4. Mary, perché consiglieresti la lettura di La sconosciuta? 

La sconosciuta è un racconto di suspense, ma è più di questo. Il romanzo prende in esame questioni sociali, come senzatetto e il sistema di affidamento, così come le dinamiche familiari e discordia coniugale. Tocca le corde del cuore, oltre a dare una scarica di adrenalina!


Allora, che ne pensate di questa intervista? Vi incuriosisce un po' di più il romanzo? A me tantissimo, infatti non vedo l'ora di potermi buttare nella lettura. Vi ricordo di seguire tutte le tappe del Blogtour, che sono molto interessanti e ricche di curiosità e, se volete saperne di più, potete anche piacizzare la pagina Facebook dedicata al romanzo, QUI.
Per chi ha la possibilità di andarci, non perdete l'appuntamento al Bookcity di Milano, giorno 25 Ottobre, durante il quale sarà presente l'autrice Mary Kubica per parlare del suo romanzo e per firmare le vostre copie! Un'occasione imperdibile! *_*

A presto!
xoxo


2 commenti:

  1. Questo libro mi attira sempre di più!!!! ^___^

    RispondiElimina
  2. L'intervista che hai fatto, è davvero interessante! Non vedo l'ora che il libro esca in Italia per poterlo rileggere perché l'ho già letto in versione ebook in lingua originale, ma appena verrà pubblicato da noi, lo acquisterò nell'edizione cartacea!

    RispondiElimina

Commentare non costa nulla!:) Lascia pure il tuo commento, sarò felice di risponderti;)