Recensioni

giovedì 17 dicembre 2015

Segnalazioni Made in Italy: "Beauty and the Cyborg" di Miriam Ciraolo

Buon pomeriggio, lettori! ^^
Eccomi con una nuova, bellissima segnalazione made in Italy per voi! Oggi ho il piacere di parlarvi dell'ultimo lavoro di Miriam Ciraolo (che abbiamo già conosciuto per la sua opera d'esordio Chemical Games). Miriam è un'autrice davvero appassionata e, dopo aver pubblicato anche con Rosa dei Venti Edizioni (La vera storia di Cupido), eccola ritornare al selfpublishing con un romanzo distopico romantico e affascinante, un retelling del La Bella e la Bestia. Una storia sicuramente originale e, proprio per questo, imperdibile. Sono proprio curiosa di scoprire cosa ci riserverà!


Beauty and the Cyborg
di Miriam Ciraolo


Prezzo: 1,99 euro (prossimamente disponibile anche il cartaceo)
Pagine: 390 ca.
Genere: retelling, distopico
LinkPagine Facebook Autrice
Data di pubblicazione: 20 Dicembre 2015
Autopubblicato


E se questa storia iniziasse con: C'era una volta l'elettricità?
Il Nido di Spine è una cittadina francese dove la corrente elettrica non scorre più come un tempo. Dopo una guerra chiamata “Nuova notte” gli equilibri mondiali sono cambiati e i continenti sono stati messi in ginocchio dai Cyborg, esseri privi di anima che torturano innocenti. In un mondo dove la parola scritta è vietata e gli esperimenti elettrici sono punibili con la morte, si muove la ricercata Bellatrice Sparks. Lei sa leggere, sa scrivere e dal giorno in cui ha fatto funzionare una torcia elettrica nella sua città, è costretta a fuggire per salvaguardare la sua famiglia. Rapita dai trafficanti di schiave viene venduta ai sovrani di Elettra. Ma in un castello dove l'elettricità pulsa ancora un essere ignoto si aggira nell’ombra. Per fronteggiare l'enigmatica creatura e per riabbracciare la sua famiglia, Bellatrice dovrà sottrarsi agli inganni della proibita e misteriosa Ala Ovest del castello. Ma deve fare molta attenzione, cosa si cela dietro la maschera dell'odio?

L'autrice

Miriam Ciraolo vive a Messina. La sua passione primaria è l'arte e ritiene che i libri siano il vero 3D della mente, per questo motivo ama leggere e scrivere. Grafica, disegnatrice e blogger, con "La vera storia di Cupido" edito dalla Rosa dei Venti edizioni ha realizzato il suo primo sogno da scrittrice. "Chemical Games" è stata la sua prima trilogia, una saga urban fantasy che ha ideato grazie al suo interesse per la tavola periodica e per gli elementi chimici. L’autrice reputa il suo ultimo romanzo "Beauty and the Cyborg" la sua opera più luminosa.



Questo romanzo mi intriga moltissimo, non solo perché si tratta del retelling di una delle mie fiabe preferite, ma anche perché in chiave distopica non mi era ancora capitato di leggerne e sono davvero curiosa! Voi che ne pensate? Vi ispira?


A presto!
xoxo


3 commenti:

  1. Grazie Franci! Wow *_* è bellissimo vederlo qui sul tuo blog!

    RispondiElimina
  2. Mi accodo a Giusy, sembra promettere bene :)

    RispondiElimina

Commentare non costa nulla!:) Lascia pure il tuo commento, sarò felice di risponderti;)