Ultime recensioni

mercoledì 16 aprile 2014

Rubrica: Waiting on Wednesday #9

Waiting on Wednesday è una rubrica settimanale ideata dal blog Breaking the Spine in cui vengono presentati i libri più attesi, ancora non pubblicati.

Buongiorno amici!
Torna la rubrica "Waiting on Wednesday" dopo una pausa fin troppo lunga.
Sono tantissimi i libri di cui attendo l'uscita, come al solito li desidero tutti, nonostante ne abbia già parecchi.
Però la mia dipendenza dai libri è qualcosa che non riesco a controllare e quindi la wishlist cresce, cresce, cresce...
Questa settimana vi presento il nuovo romanzo di Francesco Falconi, di cui è stata rivelata da poco la cover. Si tratta di "Gray", un romanzo che si ispira al Dorian Gray di Wilde e che, grazie allo stile unico e accattivante di Falconi, si farà sicuramente adorare!

Gray
di Francesco Falconi

"Dorian osserva l’Anima Nera strisciare sulla sua pelle come un tatuaggio, avvolgersi alla spalla e raggiungere la sua schiena. E’ il serpente oscuro che l’ha condannato a un inferno in terra: l’immortalità. Cent’anni prima, di fronte a un ritratto che esaltava la sua bellezza, Dorian ha osato desiderare di rimanere giovane e seducente per sempre: il suo desiderio è stato esaudito, ma il prezzo da pagare è un baratro infinito di estasi e perdizione."



Prezzo: 17,00 euro
Pagine: 250
Editore: Mondadori (collana Chrysalide)
Data di pubblicazione: 29 Aprile 2014



Dorian osserva l’Anima Nera strisciare sulla sua pelle come un tatuaggio, avvolgersi alla spalla e raggiungere la sua schiena. E’ il serpente oscuro che l’ha condannato a un inferno in terra: l’immortalità. Cent’anni prima, di fronte a un ritratto che esaltava la sua bellezza, Dorian ha osato desiderare di rimanere giovane e seducente per sempre: il suo desiderio è stato esaudito, ma il prezzo da pagare è un baratro infinito di estasi e perdizione. Layla è tormentata da un demone che le toglie il respiro, la ragione e la volontà. E’ prigioniera di un corpo che sente disarmonico e deforme. Il suo rifugio è l’arte, e quel ritratto di ragazzo che da sempre disegna con precisione maniacale, occhi di ghiaccio e corpo perfetto, pur non avendolo mai conosciuto. In una Roma incantevole e superba, Dorian e Layla stanno per incontrarsi e i loro destini si allineano come tessere del domino in attesa di essere sfiorate.


L'autore

Francesco Falconi è nato a Grosseto nel 1976. Da sempre amante del fantasy, dal 2006 a oggi ha pubblicato tredici libri. Vive a Roma. Della scrittura dice: "Non è un mestiere. Non è un hobby, né una passione. È un'esigenza di cui non si può fare a meno."


Allora, che ve ne pare di questo romanzo?
Muses mi era piaciuto molto, quindi sono curiosa di scoprire che altro ci riserverà il bravissimo Francesco Falconi, autore italiano dal talento innegabile!

A presto!
xoxo



2 commenti:

  1. mi ispira tantissimo **
    però credo che dovrei leggere Il ritratto di Dorian Gray per capire meglio questo..

    RispondiElimina
  2. Anche io lo sto aspettando adesso

    RispondiElimina

Commentare non costa nulla!:) Lascia pure il tuo commento, sarò felice di risponderti;)