Ultime recensioni

martedì 9 febbraio 2016

In libreria: "Il dominio dello scorpione" di Erin Bow

Un paio di giorni fa mi sono imbattuta in una bella uscita che dovrebbe essere disponibile a partire da oggi, un romanzo fantasy distopico di cui avevo letto qualcosa su alcuni blog americani, rimanendone molto colpita. La storia è sicuramente originale e fuori dagli schemi, ma del resto parliamo di distopia. Il romanzo si intitola "Il dominio dello scorpione" e l'autrice è Erin Bow. Lo trovate già in libreria e, di certo, non passerà inosservato, con una cover tanto particolare: un trono di scorpioni. Chissà cosa ci riserverà questo romanzo? Sono davvero curiosa!

Il dominio dello scorpione
di Erin Bow


Titolo originale: The Scorpion Rules
Serie: Prisoners of Peace #1
Prezzo: 16,90 euro
Pagine: 332
Genere: fantasy, distopico, sci-fi, post-apocalittico
Editore: Mondadori Electa (collana Electa Young)
Data di pubblicazione: 9 Febbraio 2016


Dopo quattro secoli di apocalittici stravolgimenti climatici e catastrofiche guerre di sopravvivenza, il mondo è finalmente in pace: traguardo raggiunto nel dominio inflessibile di Talis, onnipotente, incombente, inquietante, super-Intelligenza Artificiale. Strumento del dominio i Precettori, collegi nei quali vengono ospitati i "prigionieri della pace", i figli e le figlie primogeniti dei governanti delle nuove nazioni della Terra. Ostaggi non a caso perché, alla minaccia di un nuovo conflitto, saranno proprio loro i primi a pagarne il prezzo estremo. Garanzia di Talis e delle sue inflessibili "regole". Greta Gustafsen Stuart, principessa ereditaria della Confederazione Pan-polare, è pronta a obbedire con coscienza e a morire con dignità. È questo che viene insegnato al Precetttorio 4 da uno stuolo di sinistri docenti in bilico tra uomo e macchina, ed è questo che impongono le regole di Talis. Fino a quando l'arrivo di un nuovo ostaggio, il giovane, temerario, incontrollabile Elián Palnik, proveniente dall'alleanza del Cumberland, getta le radici di un vero e proprio sovvertimento di un dominio tanto efficiente quanto raggelante.

Non sono riuscita a reperire molte informazioni su questo romanzo, che è uscito un po' in sordina. Ma sono certa che ne sentiremo parlare parecchio. Io sicuramente lo leggerò, la trama mi intriga moltissimo e poi lo puntavo da un po'. Voi cosa ne pensate?
Vi ispira? Lo leggerete?

cover originale del romanzo


A presto!
xoxo


1 commento:

  1. Ma io questo libro l'ho ARC in inglese... Strano sia uscito così in sordina! Da quel che so è anche comico, eppure non saprei dirti come mai XD

    RispondiElimina

Commentare non costa nulla!:) Lascia pure il tuo commento, sarò felice di risponderti;)