Ultime recensioni

giovedì 12 aprile 2018

In libreria: "Il ritorno" di Jennifer L. Armentrout

Una bellissima uscita che non potevo non segnalarvi è "Il ritorno" di Jennifer L. Armentrout, il primo libro della serie spin-off di Covenant, intitolata Titan, che vede come protagonista Seth, uno dei personaggi principali, già conosciuto nella serie precedente. Sinceramente, è uno dei personaggi che mi ha intrigato di più sin da subito e sono davvero curiosa di leggere questa serie e conoscerlo meglio. Anche voi attendevate questa uscita?

Il ritorno
di Jennifer L. Armentrout


Titolo originale: The Return
Serie: Titan #1
Prezzo cartaceo: 16,90 euro
Prezzo eBook: 6,99 euro
Pagine: 428
Genere: new adult paranormal
Editore: Harper Collins Italia
Data di pubblicazione: 12 Aprile 2018



È passato un anno da quando Seth ha stretto il suo folle patto con gli dei, accettando di mettere la propria vita al loro servizio. Da allora gli hanno affidato ogni sorta di lavoro sporco, missioni violente e sanguinose che non gli creano nessun problema di coscienza, anzi. Ora, però, Apollo ha in mente qualcosa di diverso. Vuole che protegga una ragazza, e per giunta senza sfiorarla con un dito. Il che, per uno come lui, che ha qualche problema a controllare le proprie pulsioni, potrebbe rivelarsi la sfida più difficile che abbia mai dovuto affrontare. Perché Josie non ha la minima idea dell'effetto che ha su di lui ma, quel che è peggio, non immagina neanche lontanamente l'incubo in cui sta per precipitare. E l'attrazione irresistibile che la spinge tra le braccia del bellissimo giovane dagli occhi ambrati e colmi di segreti potrebbe non essere il minore dei pericoli che l'aspettano.

Sono davvero contenta che la Harper Collins Italia abbia deciso di pubblicare anche questa serie spin-off, perché in qualche modo non vorremmo mai lasciare alcuni personaggi che abbiamo tanto amato. Sono sicura che anche Titan sarà una serie di tutto rispetto, io però, ormai, sono innamorata di qualsiasi cosa scriva la Armentrout, quindi sono decisamente di parte. Non mi resta che consigliarvi di non lasciarvi sfuggire questa uscita che, tra l'altro, anche se non ha la cover con uno gnokkone ad interpretare Seth (come nell'originale - vedi sotto), la trovo molto carina. 
cover originale del romanzo
******
A presto!
xoxo

Nessun commento:

Posta un commento

Commentare non costa nulla!:) Lascia pure il tuo commento, sarò felice di risponderti;)