Ultime recensioni

martedì 26 giugno 2018

Review Party: "Dammi mille baci" di Tillie Cole

Buongiorno, carissimi lettori caffeinomani! ^^
Oggi ho il piacere di recensire un romanzo stupendo, edito Always Publishing. Sto parlando di "Dammi mille baci", di Tillie Cole, uno young adult dolcissimo e straziante, che ha fatto in mille pezzi il mio cuoricino. Se siete alla ricerca di un romanzo che parli di un amore bellissimo, puro, magico, allora Dammi mille baci è quello che fa per voi. Io l'ho amato sin dalle prime pagine, per poi trovarmi a piangere e amarlo ancora di più alla fine. Una storia intensa e commovente, che non potete assolutamente perdere! Già disponibile in eBook dal 21 Giugno, mentre il 28 uscirà finalmente in edizione cartacea e io lo voglio tantoooo! *_____*

Dammi mille baci
di Tillie Cole


Titolo originale: A Thousand Boy Kisses
Prezzo: 13,90 euro (cartaceo), 5,99 euro (eBook)
Pagine: 340
Genere: contemporary romance, young adult
Editore: Always Publishing
Data di pubblicazione: 21 Giugno 2018 (eBook), 28 Giugno 2018 (cartaceo)


Un ragazzo. Una ragazza. Un legame creato in un istante e custodito per un decennio. Un amicizia che né il tempo né la distanza possono spezzare. Un amore che durerà oltre il destino. Poppy Litcheld ha solo nove anni quando si lancia nell'avventura più grande della sua vita, collezionare mille baci capaci di farle scoppiare il cuore. Il suo vicino di casa e migliore amico è il perfetto compagno per quest'avventura. Poppy ha tutto quello che potrebbe desiderare: gioia, risate, baci da togliere il fiato, e il vero amore. Ma crescere è difficile e l'amore può non essere in grado di superare tutti gli ostacoli... Quando il diciassettenne Rune Kristiansen torna nella tranquilla cittadina della Georgia in cui ha abitato da bambino, ha in mente solo una cosa. Scoprire il motivo che ha spinto la sua inseparabile amica d'infanzia a escluderlo dalla sua vita senza una parola di spiegazione. Ma il suo cuore potrebbe rompersi di nuovo... Un bacio dura un attimo. Ma mille baci possono durare un'eternità.

<<Quando ti guardo, quando mi tocchi, quando vedo il tuo viso... Quando ci baciamo, il mio cuore canta una canzone. Canta che ha bisogno di te come io ho bisogno dell'aria. Canta che io ti adoro. Canta che ho trovato la sua perfetta metà mancante>>

Ho aspettato con impazienza l'uscita italiana di questo romanzo, che più volte ero stata tentata di comprare in lingua ma che ancora non avevo avuto modo di leggere. Always Publishing ci ha regalato questo bellissimo romanzo e non potevo non approfittarne e buttarmici a capofitto, solo che l'ho fatto senza paracadute e farmi male è stato inevitabile. Dammi mille baci è un romanzo talmente emozionante che non basteranno le parole della mia recensione per descrivervi quanto sia bello, ma sappiate che i vostri cuori sono davvero a rischio (per intenderci: fa l'effetto post-lettura di Colpa delle stelle). La storia che Tillie Cole ci racconta è una storia veramente speciale. In questo romanzo si parla di baci, di promesse, di sogni infranti, ma anche di vita, di desideri, di fedeltà, di famiglia. Nella stessa dose in cui la Cole riversa l'amore, troverete anche il dolore, perché le cose più belle e rare e perfette, alla fine, sono destinate a durare poco. O almeno è questo ciò che pensa Poppy, la protagonista del romanzo, prima di comprendere che, in realtà, possono durare in eterno. Come il suo amore per Rune, il ragazzo della porta accanto, che conosce all'età di cinque anni e che da allora diventerà il suo migliore amico, ma anche qualcosa di più, di immensamente di più. Rune viene dalla Norvegia, è così diverso da lei, che la affascina dal primo istante. Il suo accento, i suoi lunghi capelli biondi, i suoi occhi azzurri. Sembra burbero e lunatico, un vichingo ai suoi occhi (come quello delle storie che le legge la nonna), ma lei capisce che ha solo bisogno di qualcuno che gli dia sicurezza, che creda in lui e lo ami sopra ogni cosa, che gli dia fiducia e lo aiuti a trovare la sua strada.
E Poppy sarà proprio questa persona per lui, in lei Rune troverà tutto ciò che desidera per stare bene in un luogo che non gli appartiene ma che poi diventa casa, solo perché ha lei accanto, la sua metà, la sua Poppymin. Rune e Poppy crescono insieme e, complice la nonna di lei che, prima di morire, chiede alla nipote di vivere la sua più grande avventura raccogliendo mille baci in un vasetto, si ritrovano all'età di nove anni a iniziare insieme proprio questa avventura, a scambiarsi il primo bacio, un bacio da far quasi scoppiare il cuore. In realtà, ogni bacio che si scambieranno da quel momento sarà intenso e significativo, sarà un bacio importante che merita di finire nel vasetto e, così come i cuori di carta nel vasetto aumentano, anche il loro sentimento, col tempo, si fa sempre più forte e profondo. É incredibile come un amore nato in tenera età possa durare tanto a lungo e rafforzarsi ogni giorno di più, ma l'autrice ci dimostra come sia possibile, come questi due ragazzi, vivano la loro stupenda storia d'amore senza mai dubitare l'uno dell'altra. Un amore puro e indistruttibile quello che li lega, ma che, a un certo punto, è destinato a una brusca frenata. Rune deve tornare in Norvegia per qualche anno, a causa del lavoro di suo padre, un evento, questo, che lo turberà profondamente e che non sarà in grado di perdonargli, perché lo porterà via dalla sua Poppy, proprio quando ormai lei è diventata la sua unica ragione di vita. Ma durante questo tempo qualcos'altro accadrà, qualcosa che porterà Poppy a rompere qualunque contatto con Rune, nonostante la cosa la faccia soffrire moltissimo. E due anni dopo, col ritorno di Rune nella sua vita, Poppy sarà costretta ad affrontarlo, a dargli delle spiegazioni e, inevitabilmente, a spezzargli ancora il cuore. O, forse, a salvarlo da se stesso.
Tillie Cole ha davvero riversato tanta dolcezza in questo romanzo. Era da tanto che non leggevo di un amore così puro e tenero e poetico, ho avuto gli occhi a cuoricino per tutto il tempo, ho vomitato arcobaleni e ho volato sugli unicorni ondeggiando tra le nuvole (non mi sono fatta mancare niente, insomma :P). Una storia così romantica credo che non mi capitasse di leggerla da tantissimo. Eppure,  per quanto sia romantica e meravigliosa, è anche una storia che strazia l'anima, che frantuma il cuore, una che potete leggere solo avendo accanto una bella scorta di kleenex. Come vi dicevo, io non ero preparata. Sapevo che fosse molto commovente, ma non mi aspettavo a questi livelli, roba da farti cominciare a piangere già al 30% della lettura e non farti smettere fino alla fine. Le emozioni e le lacrime si sprecano qui, non so come la Cole ne sia uscita viva, dopo aver scritto una storia del genere. Eppure non potrete fare a meno, nonostante le sofferenze che ci riserva, di amarla, di amare il percorso dei meravigliosi protagonisti, di amare ogni loro singolo bacio, di amare ogni parola, ogni promessa, ogni più piccolo dettaglio del loro viaggio, della loro indimenticabile avventura. Un'avventura che inizia con una stretta di mano e che termina con un bacio eterno. Due personaggi splendidi quelli che Tillie Cole ci porta a conoscere, due anime destinate a stare insieme. Poppy così bella e piena di vita, con il suo sorriso illumina le giornate di Rune e di chiunque le stia intorno.
Lei sempre positiva, che vede il meglio della vita, che vede la vita stessa come un dono di cui non sprecare nemmeno un secondo, sarà per Rune la sua fonte di felicità. Rune lontano da lei diventa un ragazzo cupo, distrutto, rabbioso. Lei sarà la sua cura, l'unica persona a capire veramente chi è Rune, a conoscerlo nel profondo, a guarirlo da quella rabbia che lo ha cambiato. Quando la loro storia ricomincia, proverete tanta gioia, ma allo stesso tempo tanta disperazione per ciò che li aspetta. Delle dure prove da superare, un destino che più crudele non potrebbe essere. Eppure, cosa potrebbe mai spaventare due ragazzi così uniti? Il loro coraggio sarà forte quanto il loro amore, vi farà commuovere e vi terrà incollati alle pagine, nell'attesa di un epilogo che non vi lasci troppo distrutti. Devo ammetterlo, il finale mi ha disorientata e, anche se è davvero tragicamente bello (e io adoro le cose tragicamente belle), non me lo sarei mai aspettata, ma ne ho apprezzato il profondo significato, perché in qualche modo l'autrice ha voluto comunque lasciare una speranza, la speranza che l'amore, quello vero, non muore mai. Dammi mille baci è un romanzo che ti lacera dentro, ma che regala anche momenti straordinari, unici, indimenticabili. É una di quelle storie che, vuoi o non vuoi, ti tocca e che ti porterai dietro per sempre. Sono sicura che questo romanzo rimarrà a lungo nel mio cuore, grazie a Poppy e Rune, a ciò che mi hanno fatto provare, alla tenerezza del loro amore, al loro legame unico come unica è questa storia. Grazie Tillie Cole per questa meraviglia e grazie Always Publishing!

Voto: 5 tazzine di caffè, per un romanzo di cui ho amato ogni singola parola.

A presto!
xoxo

Nessun commento:

Posta un commento

Commentare non costa nulla!:) Lascia pure il tuo commento, sarò felice di risponderti;)