Ultime recensioni

martedì 14 luglio 2015

Blogtour: "La mia eccezione sei tu" di Patrisha Mar - 7 tappa

Buon pomeriggio, carissimi followers! ^^
Oggi ho l'immenso onore di ospitare su Coffee&Books un nuovo, fantastico Blogtour! Ringrazio immensamente Susi di Bookish Advisor per avermi invitata a partecipare, ma come potevo non farlo, visto che si tratta della promozione del romanzo di un'autrice che adoro? Patrisha Mar ormai l'avrete imparata a conoscere, anche seguendo il tour fino ad ora. E' un'autrice che nasce dal self e che approda alla Newton&Compton dopo aver ottenuto numerosi consensi con la sua favola romantica e divertente "La  mia eccezione sei tu". La storia di Sara e Daniel ha davvero fatto sognare e sono contentissima sia stata pubblicata in questa nuova e bella veste grafica e sia giunta nelle librerie di tutta Italia. Patrisha Mar è un'autrice di grande talento e spero avremo presto la possibilità di leggere qualcos'altro di suo. Nella tappa di oggi del Blogtour, scopriremo quali sono i luoghi del romanzo, gli ambienti in cui si muovono i nostri protagonisti. Devo ringraziare Patrisha Mar che è stata importantissima per la realizzazione di questa tappa - oltre che infinitamente paziente con me - e che ha messo a mia disposizione delle splendide immagini per il post. Siete pronti a scoprirle tutte?

La mia eccezione sei tu
di Patrisha Mar

Prezzo cartaceo: 9,90 euro
Prezzo eBook: 4,99 euro
Pagine: 256
Genere: romance, contemporary, chick-lit
Editore: Newton&Compton (collana Anagramma)
Data di pubblicazione: 2 Luglio 2015


Finalmente è arrivato il giorno del tanto atteso colloquio di lavoro e Sara deve fare bella figura. Sono già due anni che si è laureata, ma né in campo professionale né in quello sentimentale sembra che la sua vita abbia preso una piega accettabile. E adesso eccola, traballante su tacchi troppo alti, in ritardo cosmico – grazie alla simpatica sveglia che non suona quando dovrebbe e a un autobus che ha deciso di saltare una corsa – sotto la sede della rivista di moda e gossip più letta del momento. Sara deve avere quel lavoro… Ma la giornata a quanto pare è nata storta e può solo peggiorare. E infatti, come una ciliegina sulla torta, l’ascensore che è riuscita a prendere al volo pensa bene di bloccarsi. Uno scossone prima e un altro a breve distanza ed è chiaro che non ripartirà. Ma Sara lì dentro non è sola… Accanto a lei c’è qualcuno. Qualcuno che soffre di claustrofobia e che è sul punto di avere un attacco di panico. A meno che lei… non si faccia venire qualche idea geniale per impedirlo. Un’idea così geniale che lascerà il segno…

L'autrice

Patrisha Mar è nata a Ravenna. Le sue grandi passioni sono da sempre la scrittura e la lettura. Non esce di casa senza un libro nella borsa. Adora guardare i film e i telefilm e le commedie romantiche americane. La mia eccezione sei tu, romanzo inizialmente autopubblicato solo in versione ebook, è rimasto per mesi ai primi posti delle classifiche dei maggiori store online.

I luoghi del romanzo

SEDE "INSIDE LOOK"
<<Le porte si aprirono e lei si ritrovò con aria sconsolata a uscire sul pianerottolo e a fissare altre porte scorrevoli trasparenti modello libellula. Una volta attraversate si avvicinò a un immenso bancone dal design ultramoderno, dietro al quale sedevano ben tre ragazze.>>


APPARTAMENTO DI SARA E VIRGINIA
<<Diede una sbirciata in giro, ripensando alla camera del resort, più grande del suo microscopico bilocale in affitto.>>


CUCINA DI DANIEL
<<Sara lo seguì per ritrovarsi in una cucina accogliente fatta in legno bianco e scuro. Rimase colpita dalla calda familiarità con cui sembrava l'avesse accolta.>>


SALOTTO DI DANIEL
<<Gli voltò le spalle e cominciò a guardarsi intorno, studiando l'arredo, un incontro di moderno non esagerato e di classico fatto di legni pregiati. Che cosa strana. Non si vedevano le sue fotografie da nessuna parte. 
Sara si avvicinò a una delle finestre, dove si trovava un pianoforte a coda nero, e lucido da potercisi specchiare.>>


ANGOLO COTTURA CASA DI SARA
<<La seguì nell'angolo cottura e si sedette sullo sgabello, mentre la osservava riempire il bricco con l'acqua e metterlo sul fuoco.>>


DESDEMONA
<<Gli occhi della ragazza studiarono ogni dettaglio del posto, le illuminazioni che viravano verso il blu e il viola, tavolini sparsi dal design moderno ed essenziale e il palco in fondo dove una band stava preparando i suoi strumenti.>>


PIAZZA DI SPAGNA
<<Le ore passarono e si ritrovò in prossimità di Piazza di Spagna, mentre il sole era alto nel cielo e l'aria si era scaldata in quella giornata di ottobre. Il suo istinto la spinse a cercare il tetto della casa di Daniel, ma da quell'angolazione era impossibile vederlo.>>


SCORCIO DI GUBBIO
<<L'odore familiare e piacevole di aghi di pino e arance le avvolse. Quanti ricordi in quella casa. I migliori Natali li avevano passati lì.>>


SPIAGGIA DI FREGENE
<<Si erano tolti le scarpe e affondavano i piedi nella sabbia tiepida di un giorno di sole, un regalo della buona stagione che a quanto pareva non voleva arrendersi ai primi freddi. I gabbiani volavano sopra le loro teste, mentre il suono della risacca, gentile e placida, accompagnava una passeggiata che si era rivelata una vera sorpresa.  [...] Continuarono a camminare sulla spiaggia di Fregene, praticamente deserta, a parte qualche anima solitaria che faceva footing, con le cuffiette infilate nelle orecchie.>>


VILLA BORGHESE
<<Il cielo era blu e terso, come in una calda giornata di piena estate. I turisti già imperversavano armati di scarpe comode e macchine fotografiche. Le biciclette sfrecciavano in ogni direzione, mentre un crocevia di pedoni a passeggio o intenti a fare footing animava Villa Borghese. Bambini si rincorrevano ridendo, padroni con i loro cani, innamorati che si tenevano per mano in cerca di una panchina o di un albero sotto cui distendersi. Mille umanità con i loro desideri, i loro sogni e speranze, che si ritrovavano in quel posto in quel preciso istante.>>


CAMERA DA LETTO DI SARA E VIRGINIA A CASA DI NONNA GLICINE
<<L'uomo invece si guardò intorno. Le pareti a fiorellini, i letti gemelli, le trapunte colorate, poi riconcentrò i suoi occhi su di lei, implacabili.>>


Giveaway

Ed eccoci al momento più eccitante, quello del Giveaway! In palio per voi 1 copia cartacea de La mia eccezione sei tu! Partecipare è semplicissimo, vi basterà compilare il form sottostante e commentare il post. Una volta commentato il post del blog - unica regola obbligatoria - vedrete sbloccarsi nel form altre opzioni che vi permetteranno di accumulare punti extra, il vostro nome avrà così più possibilità di essere sorteggiato!
Il Giveaway è iniziato il 2 Luglio 2015 e terminerà il 18 Luglio 2015.



Calendario Blogtour

Non perdete nessuna delle tappe di questo meraviglioso Blogtour! Ad ogni tappa recensioni, estratti, curiosità e tanto, tanto altro!! Di seguito il calendario con le date e i blog che ospitano le tappe.



A presto!
xoxo












10 commenti:

  1. Wow che bei posti cha hai scelto... L'angolo cottura a casa di Sara mi piace tanto e anche la cucina di Daniel (anche se con uno stile un pò retrò). Ma la cosa che mi ha colpito di più è il salotto di casa di Daniel che trovo davvero stiupendo *__*

    RispondiElimina
  2. Bellissimo post con le citazioni del libro. Viene voglia di rileggerlo di nuovo!

    RispondiElimina
  3. mi sono innamorata del salotto di Daniel x) ! bellissima tappa!

    RispondiElimina
  4. Grazie a tutte e soprattutto a Franci per il suo affetto!!!

    RispondiElimina
  5. adoro la cucina e la camera di Sara a Gubbio!!

    RispondiElimina
  6. Che bello questo tour alla scoperta dei luoghi del romanzo! Villa Borghese è bellissima *_*

    RispondiElimina
  7. Che bei luoghi! Sono stata in Piazza di Spagna, che bel posto!!!

    RispondiElimina

Commentare non costa nulla!:) Lascia pure il tuo commento, sarò felice di risponderti;)