Recensioni

mercoledì 11 aprile 2012

Rubrica: Nella mia libreria #1


 
Cari followers,
questa rurica è nuova di zecca e consiste nel postarvi uno o più libri che campeggiano nella mia libreria.

Conosciuti o meno, nuovi o vecchi, pur sempre libri. Pur sempre realtà fantastiche che mi hanno accompagnato in questi anni, spiandomi dallo scaffale in cui li ho posizionati. Letti o no, pur sempre libri che in qualche misura mi hanno dato o mi aspetto mi diano qualcosa.

Il libro di oggi è:

"Jonathan Strange e il Signor Norell" di Susanna Clarke.


 
Scheda tecnica

Titolo: Jonathan Strange e il Signor Norell
Autore: Susanna Clarke
Prezzo: 22 euro
Pagine: 887
Editore: Longanesi (collana La Gaja Scienza)


Non abbiate paura, esiste anche una versione più economica :)
Edizione Tea (collana Teadue): 9,80 euro


L'autore


Susanna Clarke (Notthingam, 1959) è una scrittrice inglese di romanzi fantasy, conosciuta principalmente per essere l'autrice del romanzo, vincitore del premio Hugo, Jonathan Strange & il signor Norrell.

Susanna [Mary] Clarke nasce il 1 novembre 1959, a Notthingam. Figlia maggiore di un Ministro Metodista, trascorre la sua infanzia tra l'Inghilterra del Nord e la Scozia. Completa la sua educazione al St. Hilda's College di Oxford, laureandosi nel 1987 in lettere, filosofia, politica e economia. Nel 1990 si trasferisce a Torino ad insegnare inglese, poi nel 1991 a Bilbao. Torna in Inghilterra nel 1992.

Nel 1993, mentre risiedeva nella contea di Durham in una casa che si affacciava sul Mare del Nord, iniziò a scrivere il suo primo romanzo, Jonathan Strange & il signor Norrell, che completerà in una decina d'anni, e sarà pubblicato da Bloomsbury nell'ottobre del 2004. Srivere il romanzo non fu affatto una impresa facile, essendo composto da circa 800 pagine, e nel richiedere moltissimo tempo, da parte della Clarke, in una ricerca storica dei primi anni del XIX secolo.

(fonte: Wikipedia)

Trama

All'inizio dell'Ottocento, della magia inglese rimangono quasi solo leggende come quella di Re Corvo, il grande mago capace di fondere la sapienza delle fate con la ragione umana. Ma dalle regioni del Nord un tempo visitate da elfi e folletti appare il signor Norrell, capace di far parlare le statue della cattedrale di York: la notizia sembra segnare il ritorno della magia in Inghilterra, e Norrell si trasferisce a Londra per offrire i suoi servizi magici al governo, impegnato nella guerra contro Napoleone. Ma una profezia parla di due maghi che faranno rinascere la magia inglese. Uno dei due maghi è Norrell. E l'altro chi è? Il romanzo è pubblicato in due versioni, con copertina bianca e con copertina nera. 

Nessun commento:

Posta un commento

Commentare non costa nulla!:) Lascia pure il tuo commento, sarò felice di risponderti;)