Recensioni

lunedì 9 novembre 2015

Recensione + Giveaway: "Tutta la pioggia del cielo" di Angela C. Ryan

Non avevo dubbi che Angela C. Ryan avesse scritto un altro successo. Mi ritrovo qui, dopo aver terminato Tutta la pioggia del cielo, a scrivere una recensione che sicuramente non renderà giustizia alla bellezza della storia che stavolta Angela ha confezionato per i lettori. Non saprò di sicuro dirvi quanto mi abbia emozionata, ma posso dirvi, in tutta onestà, che questo romanzo, per quanto sia il suo primo approccio al genere romance, è sicuramente uno dei migliori che abbia mai scritto. Come le ho anche detto, scrive talmente bene che vorrei leggere suoi romanzi a cadenza mensile. Un'autrice self di grande talento, che dopo aver sfornato sci-fi, urban fantasy e fantasy, si è lanciata nel genere che più le calza e che, sono sicura, continuerà a portarla lontano.
La ringrazio immensamente per avermi dato l'opportunità di leggere il romanzo in anteprima, ma soprattutto di avermi concesso di ospitare sul mio blog un GIVEAWAY favoloso! Se volete saperne di più, trovate i dettagli subito dopo la recensione! Attenzione: la recensione è assolutamente spoiler free, ma anche iper-mega-delirante! *-*

Tutta la pioggia del cielo
di Angela C. Ryan


Prezzo: 1,90 euro
Pagine: 396
Genere: contemporary romance
Data di pubblicazione: 6 Novembre 2015
Autopubblicato


Victoria Stevenson e Nath Owens sono agli antipodi. Notte e giorno. Luna e sole. Lei vive a Chicago, è una scrittrice di successo e vanta pubblicazioni in diversi paesi. Educata, precisa, con qualche mania di troppo, a un certo punto della sua carriera, non ha la più pallida idea di come scrivere il suo prossimo romanzo. Lui è un contadino e possiede una fattoria che cade a pezzi, in Vermont. È pieno di debiti, ama i suoi animali più delle persone, soprattutto il suo papero Charlie, ed è vegano. È piuttosto arrogante e un po’ burbero. Per una curiosa idea dell’agente di lei, Trevor, e della sorella di lui, Susan, certi che il Vermont con la sua natura selvaggia e romantica sia il posto giusto per far rinascere l’ispirazione di Victoria, la donna si ritrova a dividere la sua vita con Nath che, a sua volta, si vede costretto a ospitarla contro la sua volontà. È il prezzo da pagare se vuole salvare la fattoria dalla rovina. Infatti, in cambio dell’ospitalità, Victoria dovrà versare sul conto di lui un quarto dei profitti ricavati dalle vendite del suo libro. È la condizione posta dal grillo parlante Susan, convinta che questo sia il solo modo per rimettere in piedi il fratello. Non potrebbero esserci due individui più diversi fra loro, ma se un paesaggio da cartolina e delle graziose lentiggini ci mettono lo zampino, forse anche il più orgoglioso degli uomini e la più testarda delle donne possono piegarsi all’amore. Oppure no? Tutto da vedere, perché fattori esterni non rendono affatto facile la vita a nessuno dei due.

<<Stimola ogni mio senso. Nath è l'assassino della mia apatia. Con lui è solo una scarica di adrenalina continua. Nessuno mi fa infuriare come lui. Adoro questa cosa, perché mi fa sentire viva. Viva davvero. Un applauso per la mia incoerenza.>>



Una modaiola scrittrice di Chicago, elegante, ordinata, perfezionista. Un contadino del Vermount, rude, testardo, arrogante, senza peli sulla lingua. Cosa hanno in comune? Assolutamente nulla. Sono due realtà completamente opposte. Eppure si troveranno a dover convivere per un periodo di tempo e... beh, ne vedremo delle belle. Angela C. Ryan, al suo esordio nell'ambito romance, ci stupisce con una storia divertente e romantica, una di quelle capaci di tenere il lettore incollato alle pagine, fino al sublime colpo di grazia finale. In realtà, mi correggo, non ci stupisce affatto, perché chi ha avuto modo di leggere i suoi lavori precedenti sa bene quanto lei sia brava a raccontare storie d'amore. Il romance è decisamente il suo campo, lei che ha un animo tanto dolce e sensibile, che con poche parole riesce a risvegliare un mare di emozioni nel lettore. Ho sempre ammirato il suo stile e non faccio mistero del rapporto che mi lega a lei, ma nel parlarvi dei suoi romanzi - come di qualunque altro - sono sempre stata oggettiva, quindi quando vi dico che Tutta la pioggia del cielo è fantastico, non lo dico perché sono di parte, ma perché è fantastico davvero. Nath e Victoria sono due personaggi straordinari, che si fanno amare dal primo momento, con i loro difetti, con le loro manie, con i loro problemi, con le loro sicurezze e insicurezze. Due personaggi veri, per i quai viene automatico fare il tifo. Nath Owens fa l'agricoltore, il lavoro nei campi è tutto il suo mondo. La sua fattoria lo è. Il padre lo ha lasciato con un mucchio di debiti e lui sgobba come un matto per cercare di saldarli tutti, ma è un'impresa quasi impossibile. La sorella Susan - simpatica e chiacchierona - vorrebbe aiutarlo e così complotta con il cognato per dare a Nath una possibilità di salvare la fattoria... Victoria Stevenson è una scrittrice di successo che ha perso l'ispirazione. Subisce continue pressioni per riuscire a concludere il suo ultimo romanzo nei tempi stabiliti, senza ottenere altro che stress ed esasperazione. Il suo agente le procura l'opportunità di ritrovare la perduta serenità, spedendola in Vermount, dove paesaggi selvaggi e incantevoli atmosfere sapranno regalarle la giusta ispirazione. A darle ospitalità sarà proprio Nath, che riceverà in cambio alcuni proventi del libro che Victoria scriverà per pagare i suoi debiti. Nath e Victoria si ritroveranno in un'imbarazzante quanto surreale situazione, che però, a conti fatti, è conveniente per entrambi. Dovranno cercare di andare d'accordo, di sopportarsi, di convivere civilmente, ma sono troppo diversi perché ciò accada. La loro convivenza sarà una sfida dal primo all'ultimo giorno. E sarà spassosissima.
Angela C. Ryan tratteggia due personalità agli antipodi e poi le mette insieme. E' chiaro che il risultato sarà un mare di scintille. Nath ha un carattere forte e un po' burbero, è vegano (sì, avete capito bene, un fattore vegano! :P), parla con gli animali e le sue maniere sono tutto fuorché cavalleresche. Victoria resta disorientata da quest'uomo, sin dal loro primo incontro, ma spera con tutta se stessa che, in fondo, non sia un vero cafone, ma nasconda anche un po' di dolcezza. Victoria è un personaggio decisamente positivo e conquista il lettore per la sua grinta e combattività. Le apparenze ingannano nel suo caso, che dietro a tanta classe ed eleganza, non nasconde la classica puzza sotto il naso, ma sa mostrare un lato che si adatta facilmente ad ogni situazione, anche a quelle a cui non è abituata. E sarà proprio questo lato che incuriosirà Nath, che dopo averla provocata in tutte le maniere possibili e immaginabili, si renderà conto che forse, sotto sotto, inizia a provare qualcosa per lei. Nath e Victoria non potrebbero essere più diversi e, naturalmente, tanta diversità genera gag. Le battute e le scenette esilaranti si sprecano, regalando risate e momenti rilassanti al lettore. Non solo leggerezza, però, nel romanzo, che narra anche qualche turbamento e un po' di dramma (giusto perché l'autrice non vuole farci mancare nulla :P) Ma Angela rende il suo romanzo ancora più unico, ancora più prezioso, ancora più poetico, grazie ad una seconda storia che si svolge in parallelo a quella di Nath e Victoria, una storia dentro la storia, quella dei protagonisti del romanzo che Victoria sta scrivendo, James e Sofia. Le vicende degli uni si alternano a quelle degli altri, fino a renderci conto che ciò che scrive Victoria non è altro che la sua stessa storia, quella di una ragazza per i più stramba che s'innamora di un ragazzo "un po' brusco, a volte arrogante, troppo sicuro di sé, che aveva paura del suo passato e ancora di più del suo futuro." Due ragazzi che attendono tutta la pioggia del cielo per concedersi un bacio, che sono disposti a superare qualunque ostacolo. Insieme.
La fine del romanzo è tutto un susseguirsi di scene romantiche (ma che dico romantiche? IPERromantiche!) e strazianti, di quelle che solo Angela sa scrivere e che ti fanno tamburellare il cuore all'impazzata. I suoi personaggi, capaci insieme di fare meraviglie, sono esattamente come lei. Lei che ha scritto un romanzo tanto bello,  che ha fatto la sua meraviglia. Era da un po' che un'autrice non mi faceva vibrare di emozioni tanto positive, che non mi faceva sorridere col cuore e piangere con l'anima, messa in subbuglio da tanto amore, il più bello dei sentimenti (che non mi stanco mai di leggere)! Tutta la pioggia del cielo è un romance che rasenta la perfezione - secondo i miei canoni e, immagino, anche di molte lettrici sognatrici come me - ironico, dolce e intenso, di una bellezza che lascia senza fiato, senza parole. Ho apprezzato ogni aspetto della storia, augurandomi di ritrovare presto l'autrice alle prese con un nuovo romanzo di questo genere. I suoi personaggi sono ben caratterizzati e, in pieno stile Ryan, hanno sempre tanto da offrire al lettore. Ho adorato le descrizioni paesaggistiche del Vermount, i suoi colori, il suo lago, i suoi mercati, le sue feste, le sue giornate assolate e quelle innevate. Come Victoria, mi ritrovavo a sognare a occhi aperti, a vagare per i boschi di questa splendida terra. Mi sono innamorata di Nath, della sua fattoria, della sua dedizione al lavoro e del suo spirito di sacrificio - anche se estremo, in alcuni casi. Ho amato la sua stronzaggine, i suoi pensieri incoerenti, la sua errata convinzione nel sentirsi inadeguato, il suo lato romantico (molto ben nascosto all'inizio). Nath non è il tipico eroe dei romanzi, quello bello e perfetto che non esita a sfoderare il suo fascino e le sue mille qualità per conquistarsi il consenso delle lettrici. Nath è un ragazzo con un mare di difetti (oltre che di debiti), un ragazzo che ha sofferto e che, per non farlo più, ha deciso di chiudere le porte del suo cuore, che si è raffreddato e l'ha trasformato in un buzzurro arrogante. Arrogante e comunque affascinante, aggiungerei, perché anche lui, nonostante tutto, sa come far palpitare un cuore, come far sentire viva una ragazza. E' solo un po' arrugginito, ha bisogno di credere in qualcosa di grande, qualcosa a cui aveva rinunciato da tempo, e la vicinanza di Victoria lo aiuterà a ritrovare quel Nath perduto, quello che protegge, che ama con tutto se stesso, che dona ciò che ha.
 E come non affezionarsi anche a Victoria, tenera e ironica ragazza di città, non abituata al calore umano e all'affetto (ma desiderosa di averlo, di vivere una storia come quelle che legge o scrive), tutta dedita al suo lavoro, nel quale mette ogni fibra di sé. E' in questa sua passione che ho visto chiaramente l'autrice, animata dallo stesso ardore di fronte alle storie che racconta, di fronte persino alla vita stessa. Ma Victoria mi ha anche fatto pensare a tutte quelle autrici e quegli autori che spesso si trovano ad affrontare il lato più ostico del loro mestiere. Il mondo dell'editoria non è un mondo tutto rose e fiori, come qualcuno pensa, non è un mondo facile, e Angela qui ce ne mostra sapientemente i retroscena. Una storia incantevole e avvincente, che s'intreccia ad una storia ancora più bella (quanto ho amato James e Sofia, non potete capire! *_*), dandoci il doppio delle emozioni. Angela C. Ryan ha fatto un lavoro egregio e, come sempre, può esserne fiera. Non vedo l'ora che si metta all'opera con un altro romance, perché se c'è qualcuno che sa scriverne è lei!
Preparatevi a ridere e a piangere, preparatevi a sognare. Tutta la pioggia del cielo vi travolgerà, ve lo assicuro!

Voto: 5 tazzine ricolme d'amore per questa storia incredibile, bellissima e speciale!


GIVEAWAY

E, adesso, veniamo al momento più atteso. Dopo aver letto e amato Tutta la pioggia del cielo, ho pensato che sarebbe stato carino regalare ad uno dei miei lettori l'opportunità di leggere questo splendido romanzo. Angela C. Ryan ha deciso di mettere in palio per voi 1 copia ebook di Tutta la pioggia del cielo + 1 copia ebook di un altro dei suoi romanzi, a vostra scelta!!!
Partecipare è semplicissimo basta seguire le poche regolette qui sotto e compilare il form!
Il GIVEAWAY comincia oggi e termina il 24 Novembre 2015.

REGOLE DI PARTECIPAZIONE


1) Seguire il blog come LETTORE FISSO;
2) Mettere MI PIACE alla pagina autore di Angela C. Ryan (QUI);
3) COMMENTARE questo post dichiarando la vostra partecipazione e LASCIARE UN INDIRIZZO EMAIL valido;
4) CONDIVIDERE sui social (taggando possibilmente 3 amici);

FORM DA COMPILARE

a Rafflecopter giveaway

Spero il Giveaway vi abbia fatto piacere, vi aspetto numerosi. Il romanzo è bellissimo e non potete perdere un'opportunità così ghiotta!
Ancora un grazie infinito alla dolcissima Angela C. Ryan, sempre buona e disponibile, amica vera e sincera, persona rara e scrittrice di grande talento! Grazie davvero! <3

A presto!
xoxo




11 commenti:

  1. partecipo,chi sa forse posso anche vincere,tanto lo leggerei comunque!!
    la mia e-mail è vaeltahawy@gmail.com :)
    ps bellissima recensione ora mi ispira ancora di più!

    RispondiElimina
  2. Partecipo!! Amo tutti i libri di Angela C. Ryan e non vedo l'ora di leggere anche questa nuova uscita!!
    La mia mail: alicedeirossi@yahoo.it
    Grazie :)

    RispondiElimina
  3. Partecipo e condivido volentieri!!
    Spero di poter.continuare la.lettura.
    elespot85@hotmail.it

    RispondiElimina
  4. Bellissima recensione come sempre. Angela scrive pura magia e credo che questa si noti in tutti i suoi romanzi.
    Fortunatamente ho già tutti i suoi libri quindi lascio la possibilità di vincere ad altri. Buona fortuna a tutti

    RispondiElimina
  5. Ciao, partecipo con piacere!
    auty87@hotmail.it

    RispondiElimina
  6. Ciao, partecipo con piacere!
    auty87@hotmail.it

    RispondiElimina
  7. Partecipo con molto piacere :)

    FB: Lisa Cipollina
    Email: takemetowonderland@live.it

    RispondiElimina
  8. Ciao! Il libro sembra davvero bellissimo :)
    Sono Leryn Portrait, sono diventata lettrice del blog o almeno spero.
    Non avevo mai provato, ma sembra sia andato tutto a buon fine XD
    L'email è rinoa977-icq@yahoo.it

    RispondiElimina
  9. Partecipo, grazie
    pleadi@inwind.it

    RispondiElimina
  10. oh che bello che bello che bello. Questa autrice è un mito anche coi romance, quindi. Partecipo con moooolto piacere. La mia mail chiara.ropolo@virgilio.it. Ho condiviso

    RispondiElimina
  11. fam.cuore@hotmail.it
    mi sono iscritta anche al social li a lato dove c'e il tuo profilo laura siciliano (fam.cuore

    RispondiElimina

Commentare non costa nulla!:) Lascia pure il tuo commento, sarò felice di risponderti;)