Recensioni

lunedì 26 marzo 2012

Esce domani: Multiversum di Leonardo Patrignani

Universi paralleli.
C'è chi ci crede, chi invece no. Leonardo Patrignani, a quanto pare, rientra nella prima categoria. O, per scrivere il suo romanzo, li ha immaginati perfettamente.
Esce domani in tutte le librerie, pubblicato da Mondadori, per la nuova collana Chrysalide, il romanzo d'esordio di questo giovane autore italiano su cui ha deciso di puntare la casa editrice. E su cui puntiamo anche tutti noi, lettori accaniti, sperando in una grande rivelazione che ci saprà catturare con le sue parole.
"Multiversum" è un urban fantasy del tutto originale, con protagonisti due ragazzi di sedici anni, Alex e Jenny, appartenenti a due dimensioni parallele diverse, che troveranno il modo di comunicare, ma dovranno lottare contro lo spazio e il tempo per incontrarsi, rincorrendosi attraverso gli universi paralleli. Tentando di cambiare un destino già segnato.
 Un libro che sa di avventura, di fantastico e di romantico.
Di sicuro, un libro da non lasciarsi sfuggire.


E se la nostra vita non percorresse una sola strada...
ma tutte quelle possibili?
 
 
 
Scheda tecnica
 
Titolo: Multiversum
Autore: Leonardo Patrignani
Prezzo: 16,00 euro
Pagine: 342
Editore: Mondadori (collana Chrysalide)
 
Siti web
 
 
 
 
L'autore
 
 
Leonardo Patrignani è nato a Milano nel 1980. Diplomato al liceo classico Giuseppe Parini, ha intrapreso la carriera musicale col nome d’arte Patrick Wire. Ha girato il mondo con la sua band, i suoi dischi sono venduti dal Canada al Giappone. Cultore dei giochi di ruolo, fermo sostenitore dell’esistenza di forme di vita aliene, di professione doppiatore e lettore appassionato dei romanzi di Stephen King. Il Multiversum è il suo romanzo di esordio.
 
 
Trama
 
Alex vive a Milano. Jenny vive a Melbourne. Hanno sedici anni. Un filo sottile unisce da sempre le loro vite: un dialogo telepatico che permette loro di scambiarsi poche parole e che si verifica senza preavviso, in uno stato di incoscienza. Durante uno di questi attacchi i due ragazzi riescono a darsi un appuntamento. Alex scappa di casa, arriva a Melbourne, sul molo di Altona Beach, il luogo stabilito. Ma Jenny non c’è. I due ragazzi non riescono a trovarsi perché vivono in dimensioni parallele. Nella dimensione in cui vive Jenny, Alex è un altro ragazzo. Nella dimensione in cui vive Alex, Jenny è morta all’età di sei anni. Il Multiverso minaccia di implodere, scomparire. Ma Jenny e Alex devono incontrarsi, attraversare il labirinto delle infinite possibilità. Solo il loro amore può cambiare un destino che si è già avverato.

Nessun commento:

Posta un commento

Commentare non costa nulla!:) Lascia pure il tuo commento, sarò felice di risponderti;)