Recensioni

giovedì 26 marzo 2015

Recensione: "Il mondo di cenere" di Jeaniene Frost

Salve, amici! ^^
Ecco, per voi, una nuova recensione! Jeaniene Frost è l'autrice de "Il mondo di cenere", primo romanzo di una serie paranormal new adult, pubblicato da Harlequin Mondadori. Non avevo mai letto nulla di questa autrice (anche se mi sono prefissata di leggere la serie di Cat&Bones) e, devo dire, che mi è davvero piaciuta. Il suo stile è leggero e ironico, ma anche intenso nei momenti giusti. Una lettura davvero avvincente, che consiglio di non perdervi!
Ringrazio la Casa Editrice per la copia del romanzo inviatami, in cambio di una recensione onesta.

Il mondo di cenere
di Jeaniene Frost

Titolo originale: The Beautiful Ashes
Serie: Broken Destiny #1
Prezzo: 14,90 euro
Pagine: 247
Genere: paranormal romance, new adult
Editore: Harlequin Mondadori


In un mondo di ombre, tutto è possibile, tranne sfuggire al proprio destino. Fin da quando era bambina, Ivy è stata preda di visioni di strani mondi. Quando, però, sua sorella Jasmine scompare, Ivy scopre che la verità è ancora più terribile: le sue allucinazioni sono reali e sua sorella è intrappolata in un reame parallelo. L'unica persona che è disposta a crederle è un ragazzo pericolosamente attraente, che per un antico retaggio sarà obbligato a tradirla. Anche se Adrian ha voltato le spalle a chi lo ha cresciuto, non significa che possa cambiare il proprio destino, indipendentemente da quanto si senta spinto verso Ivy. Insieme cercano l'antica reliquia che può salvare Jasmine, ma lui sa qualcosa che lei ignora: ogni passo porta Ivy più vicina alla verità che la riguarda, e a una guerra che può distruggere il mondo. Prima o poi Ivy e Adrian si troveranno su versanti opposti. E in mezzo sarà rimasta solo cenere.

<<Dopo che se ne era andato in quel modo la sera prima, mi ero detta che non importava se Adrian era ancora attratto da me. Dovevo salvare mia sorella, non iniziare una storia con un tizio che mi aveva avvisata di non essere affidabile, per non parlare di tutti gli altri motivi per cui Adrian era off limits. Non importava se la confezione era notevole, erano comunque due metri di rogne soprannaturali indefinite, quindi mi stava benissimo che fosse freddo con me. Un po' meno che mi abbaiasse ordini. Meglio mettere in chiaro un paio di cose, prima di proseguire.>>

Ivy è una ragazza di vent'anni che ha da poco perso i genitori. Come se questo non bastasse a procurarle abbastanza dolore, sua sorella scompare. Decisa a ritrovarla e a sfidare persino quelle strane visioni che la tormentano, Ivy si lancia in una ricerca affannata della sorella, cercando di raccogliere indizi per capire che fine abbia fatto, se qualcuno l'abbia rapita. Scoprirà che questa è l'ipotesi più veritiera, benché non le siano ancora chiari i motivi. Durante la sua solitaria missione, che la porterà a imbattersi in una dolce vecchina che nasconde in realtà un lato perfido e oscuro, Ivy conoscerà Adrian, un ragazzo bellissimo ma misterioso che pare sapere tanto riguardo ciò che le sta succedendo. Fidarsi di un tipo così non è davvero una buona soluzione, ma Ivy non ha altra scelta ed è costretta a seguirlo, soprattutto dopo che lui la salverà da qualcuno che le sta dando la caccia. Inizia così Il mondo di cenere, un romanzo che ti catapulta immediatamente dentro la storia, senza troppi preamboli. Ti ritrovi a fare la conoscenza di una protagonista dalla personalità molto interessante e, subito dopo, di un protagonista delineato dall'autrice con tutta una serie di chiaro scuri che lo rendono assolutamente meraviglioso e intrigante! Una volta entrato nel mondo di cenere della Frost, uscirne sarà davvero difficile! L'autrice ci regala una coppia di protagonisti che insieme fanno scintille. Ivy, per quanto sia nuova alla realtà sovrannaturale che le si para, un bel giorno, davanti, non si lascerà demoralizzare facilmente, spinta soprattutto dal desiderio di salvare la sorella e di scoprire cosa si nasconde nel suo passato e perché le danno la caccia. Chi è Ivy in realtà? Nemmeno Adrian sembra saperlo con esattezza, lui è solo stato incaricato di portarla da Zac, un arconte molto potente che saprà rivelarle qualcosa sulla sua discendenza e la sua missione. E così, Ivy scoprirà di essere l'ultima discendente della stirpe di Davide e, se troverà l'arma che l'arconte sta cercando, potrà salvare sua sorella e far fuori molti demoni. In questa battaglia, però, non sarà sola. Al suo fianco Zac schiererà Adrian, colui che aveva incaricato di rapirla, colui che una volta scoperta la discendenza di lei, vorrebbe solo starle lontano. Perché anche Adrian discende da una famosa stirpe, nemica di quella di Davide. Il suo destino è quello di tradire Ivy. Accompagnati da questa strana e infausta sorte, i due cercheranno di svolgere al meglio la loro missione, ma sarà impossibile resistere all'attrazione che provano l'uno per l'altra.
Sebbene discendano da due stirpi nemiche e sappia anche cosa potrebbe accadere se si lasciasse coinvolgere troppo dai sentimenti, Ivy non riesce a negare ciò che sente ogni volta che Adrian le è vicino. Lei vuole credere, fino alla fine, che lui non cederà al suo destino, che riuscirà a combatterlo, a cambiarlo. Se ne convincerà così tanto, da perdere di vista la realtà, e la realtà è che lui non può far altro che essere ciò che è. Insieme attraverseranno le numerose porte che conducono ai Regni dei demoni, alla ricerca dell'unica arma che può sconfiggerli, aiutati dai poteri ereditati dalle loro stirpi. Ivy conoscerà luoghi spaventosi e creature malefiche, prive di scrupoli e sentimenti. Toccherà con mano la morte, il dolore, la tortura. E scoprirà che proprio in uno di quei Regni viene tenuta prigioniera sua sorella e si impegnerà in ogni modo per ritrovarla. Ma, nel frattempo, cercherà anche di svelare un po' del mistero che circonda la figura del suo compagno di viaggio, un ragazzo con mille sfumature diverse, diviso tra un desiderio di essere migliore e quello di essere semplicemente se stesso, qualcuno che non può sottrarsi ad un destino già segnato. Adrian è, senza dubbio, un bellissimo personaggio, quello che ha saputo sorprendermi di più. E' un combattente, uno che non si arrende e che dimostra di valere molto più di quanto si possa pensare. Anche Ivy l'ho trovata un personaggio positivo, della quale ho apprezzato la piacevole propensione all'ironia - anche in momenti in cui bisognava smorzare un po' la tensione - e la tendenza a volersi mettere in gioco, nonostante le sue paure e insicurezze, dando il suo contributo in una battaglia che è sempre sembrata persa sin dalla partenza. Armata del suo solo improvvisato coraggio e dall'intento di salvare chi ama, Ivy si trasformerà in una vera eroina, senza mai perdere di vista il suo obiettivo, né rinunciare alla sua essenza (e alla sua femminilità).
La storia che Jeaniene Frost ha confezionato è davvero avvincente e ricca di azione, ma soprattutto originale, ci trasporta in un contesto fatto di ombre e segreti, di creature demoniache e mostri spietati, in cui, ad un certo punto, non si riesce più a distinguere da che parte sia il Bene e quanto grande sia il Male. Una guerra secolare ma sempre attuale questa, che l'autrice riesce a rendere interessante, grazie anche a dei personaggi che non sono e non si comportano come il lettore ci si aspetterebbe, ma riservano più di una sorpresa. Preparatevi ad affrontare un viaggio appassionante, che vi porterà in giro per le città degli Stati Uniti, ma anche più giù, molto più giù, tra le spire infernali di una realtà parallela in cui gli incubi si materializzano davanti agli occhi. L'aspetto paranormale della storia, devo dire, che non ha affatto deluso le aspettative, anzi si è rivelato intrigante e originale, a tratti cruento, ma sempre manipolato con talento dall'autrice. E anche la parte new adult, nonostante non sia prevalente, sono riuscita ad apprezzarla molto. I momenti più "caldi" e sensuali tra i due protagonisti sono quelli per i quali ho sospirato di più e mi hanno decisamente convinta. Tra l'altro, Adrian è un gran bel bookboyfriend, sexy da morire, come si fa a resistere a un tipo del genere?! Non vedo l'ora di scoprire cosa accadrà nel seguito di questo romanzo! Altre incredibili avventure attendono Ivy e Adrian e pare saranno ancora più pericolose! Cioè... io non resisto fino a Novembre, davvero! :P


Voto: 4 tazzine! Una storia fantastica, dal buon ritmo e con protagonisti molto interessanti!


A presto!
xoxo




2 commenti:

  1. A me, invece, non è piaciuto. Forse avevo aspettative troppo alte e alla fine sono rimasta delusa.

    RispondiElimina
  2. adoro la Frost nell'altra sua serie, sono contenta che secondo te anche questo merita

    RispondiElimina

Commentare non costa nulla!:) Lascia pure il tuo commento, sarò felice di risponderti;)