Recensioni

mercoledì 7 ottobre 2015

In libreria: "Tutti per uno" di Cecile Deleau

Buon pomeriggio! ^^
Oggi vi presento un'altra novità che trovate già in libreria da Settembre. Si tratta di un romanzo per ragazzi, pubblicato da Mondadori, che fa rivivere i leggendari quattro moschettieri in una storia tutta nuova, ambientata in un'odierna Parigi. La trama mi ha veramente intrigata, è stranissimo leggere dei moschettieri in epoca contemporanea, eppure questa storia sembra proprio voglia stupirci. Vi consiglio di non perderla, soprattutto perché è scritta da due autrici italiane e sapete quanto io apprezzi il buon made in Italy. Molto bella anche la cover, non vedo l'ora di avere questo libro tra le mani!

Tutti per uno
di Cecile Deleau

Prezzo: 16,00 euro
Pagine: 240
Genere: avventura, middle-grade
Editore: Mondadori (collana I Grandi)
Data di pubblicazione: 8 Settembre 2015


Ipod a tutto volume, cappuccio calato in testa e pedalate potenti sulla bicicletta color antracite. Sette anni dopo l’attentato che ha ucciso i suoi genitori, D’Artagnan è di nuovo a Parigi con un unico obiettivo: diventare Moschettiere del Re di Francia proprio come suo padre. Certo, gli inizi nella capitale in attesa della prova di ammissione sono tutt’altro che gloriosi – un lavoro come fattorino e un divano sformato sul quale dormire. Ma i Moschettieri sono sempre pronti a prendersi cura l’uno dell’altro, e Athos, Porthos e Aramis, i giovani agenti responsabili della sicurezza della Principessa Constance, onorano il loro motto: «Tutti per uno, uno per tutti!». Quando però un attentato mette in pericolo la vita della Famiglia Reale e la Principessa viene misteriosamente rapita, toccherà a D’Artagnan dimostrare che nelle sue vene scorre sangue da vero Moschettiere…

L'autrice

Cécile Deleau non è il nome di una sola persona, ma di due. Due autrici, Carolina Capria e Mariella Martucci, che da anni scrivono insieme romanzi per ragazzi e sceneggiature televisive. Due autrici che credono nell’amicizia, nell’unione che fa la forza, nei piccoli e grandi atti di coraggio e nei salti nel vuoto che portano cose belle – e che per questo motivo non hanno resistito alla tentazione di prendere in prestito dal signor Alexandre Dumas quattro personaggi chiamati D’Artagnan, Athos, Portos e Aramis per far rivivere, ai giorni nostri, la storia memorabile dei Tre Moschettieri.


Una storia originale, con dei moschettieri moderni alle prese con avventure incredibili. Sono curiosissima di leggere questo libro. E voi?


A presto!
xoxo

2 commenti:

  1. Non vedo l'ora di leggerlo! Mi ispira un sacco!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ispira molto anche me.. E poi ho sempre adorato i Moschettieri! *_*

      Elimina

Commentare non costa nulla!:) Lascia pure il tuo commento, sarò felice di risponderti;)