Ultime recensioni

venerdì 29 gennaio 2016

Recensione: "Twilight Reimagined. Life And Death" di Stephanie Meyer

Eccomi con una nuova recensione per voi! Oggi vi parlo di Life And Death, il romanzo di Stephanie Meyer, scritto in occasione del 10° anniversario di Twiligh. Si tratta di una versione di Twilight immaginata diversamente, con i protagonisti di sesso inverso rispetto alla versione tradizionale, quella che conosciamo tutti, con protagonisti Edward e Bella. In questo romanzo Beau è l'umano, mentre Edythe la vampira. Un tocco originale, una riscrittura per donare al romanzo un significato nuovo, ma mantenendo intatta l'essenza di quell'amore divenuto leggenda, una storia che ha fatto innamorare stuoli di ragazze. Stephenie Meyer si è cimentata con questo speciale esperimento e non so dire se sarà un successo o meno. Certo è che la curiosità di leggere il romanzo era tanta e ringrazio la casa editrice per avermi dato l'opportunità di farlo.

Twilight Reimagined. Life And Death
di Stephanie Meyer

Prezzo: 15,00 euro
Pagine: 860
Genere: young adult, paranormal romance
Editore: Fazi Editore (collana LainYA)
Data di pubblicazione: 14 Gennaio 2016


Nello Stato di Washington c’è la cittadina più piovosa d’America. La conoscono bene Edward Cullen e Bella Swan, i protagonisti di Twilight. Lei, dolce ragazza qualunque; lui, giovane misterioso con un segreto inconfessabile. La loro storia d’amore ha conquistato i cuori di tutti. Ma cosa succederebbe se i ruoli si ribaltassero? Se non fosse lui la creatura straordinaria, l’eroe meraviglioso dotato di capacità sovrumane ma… lei? Beaufort è un ragazzo alto e dinoccolato trasferitosi dall’Arizona. Quando incontra la bellissima Edythe, non sa che la fortissima attrazione che prova per lei potrebbe essere la sua rovina… Spettacolare riscrittura di Twilight, Life and Death riapre le porte del piccolo mondo di Forks. Ricalcando il palcoscenico della storia d’amore più amata degli ultimi anni e ardenti di quella stessa passione che ha stregato milioni di fan in tutto il mondo, Beaufort e Edythe conquisteranno il lettore con il calore rassicurante di un’atmosfera conosciuta e la sorpresa di un finale completamente nuovo.

Devo confessarlo: anche se sono passati dieci anni dalla pubblicazione di Twilight, questo romanzo ha rappresentato per me una tappa importante e mi ha fatto innamorare del genere young adult. Rileggere il romanzo dopo tanto tempo – o almeno, rileggerne una versione in parte rivisitata – è stato sicuramente emozionante. Stephanie Meyer è stata la prima a dare alla figura dei vampiri un'impronta fortemente romantica e proprio questa caratteristica mi ha fatto amare queste oscure creature, che lei ha reso dei personaggi indubbiamente unici, ma anche meno inquietanti di quelle dei classici della letteratura. Inutile negarlo, Edward Cullen ha rappresentato per me e per molte ragazze della mia generazione e di quelle a seguire, il prototipo del ragazzo perfetto (dieta a parte :P), un bookbyfriend indimenticabile, capace di farti battere il cuore con il suo sorriso sghembo e i suoi occhi intensamente dorati, con il suo fascino d'altri tempi, la sua galanteria, il suo desiderio di proteggere a tutti i costi l'amata e di condividere insieme a lei l'eternità. Quante di noi hanno sognato un ragazzo così, quante hanno desiderato vivere una storia d'amore come quella di Edward e Bella? Twilight non è mai stato dimenticato, anzi con tutto  ciò che ne è conseguito, è diventato praticamente un fenomeno di culto. E ancora oggi, dopo dieci anni, Stephanie Meyer torna a far parlare di sé e del suo Twilight, romanzo che le diede un enorme e improvviso successo. La Meyer voleva celebrare questo anniversario in modo particolare, unico. L'idea di scrivere Life And Death le è venuta per mettere un po' a tacere le critiche che vedevano Bella salvata come la classica fanciulla in pericolo dei romanzi d'altri tempi. L'autrice voleva dimostrare che, anche se Bella fosse stata un ragazzo, non sarebbe cambiato nulla, perché si tratta sempre di un essere umano, che è indifeso in mezzo ad una serie di personaggi pericolosi e con superpoteri. E così ha iniziato a scrivere questa storia, una vera e propria sfida per lei, molto divertente sotto certi aspetti, ma comunque significativa. In Life And Death, versione reimmaginata di Twilight,  la protagonista Bella Swan viene rimpiazzata da Beau Swan, un ragazzo. Come Bella, anche lui è riservato e un po' imbranato. Il suo trasloco a Forks è qualcosa che si sarebbe evitato volentieri, ma pensa che non sarà poi così male vivere con il padre per un po', anche se gli tocca vivere in una città piovosa, l'opposto di dove viveva prima. Ambientarsi gli sembra in un primo momento un'ardua impresa, viste le sue scarse capacità di socializzare, ma si farà presto degli amici e incredibilmente alcuni di loro gli staranno anche simpatici. Ma ci sono dei ragazzi a scuola che attirano l'attenzione di Beau più degli altri. Ragazzi belli e affascinanti e ragazze stupende e misteriose. Una in particolare. Edythe.
E' davvero strano avere a che fare con una vampira donna nel ruolo di Edward Cullen, proprio perché Edward è ormai entrato nell'immaginario di tutte le fan della serie e sostituirla con un volto femminile è stato un po' faticoso. La storia non si discosta molto dalla versione originale. L'autrice ha invertito il sesso dei protagonisti principali e di quelli secondari, ma fondamentalmente è la stessa, escludendo alcuni dettagli che ha dovuto modificare per forza di cose, avendo come protagonista e narratore un ragazzo. La storia di Beau e Edythe è affascinante e romantica quanto quella di Bella e Edward, anche se non c'è dubbio che l'originale sia quella che, a mio parere, funzioni meglio, per tanti motivi. Beau nei panni dell'imbranato e ingenuo non mi ha esattamente convinta, forse perché non riesco ad immaginarmi un ragazzo così impedito, insicuro e goffo, un ragazzo che Edythe sente l'esigenza di dover proteggere. Il ruolo di Edythe l'ho trovato molto più accattivante. La bellissima vampira che fa perdere la testa a Beau, è forte, sicura di sé, ma anche turbata da quei sentimenti nuovi che nascono in lei dopo aver conosciuto il ragazzo. Mi sono comunque divertita molto a leggere questa versione di Twilight, mi è piaciuto esplorare un punto di vista maschile, vedere come se la sarebbe cavata un "lui" di fronte a certe situazioni e in che modo una vampira bellissima e pericolosa avrebbe influito nella sua vita. Nonostante le loro diversità, nonostante Beau sia una calamita per i guai, così come lo era Bella, anche la relazione tra questi due personaggi assumerà i contorni di una bella fiaba dark. Ma Life And Death offre anche delle novità. Non aspettatevi solo un romanzo copia di Twilight, perché l'autrice ha riservato ai suoi lettori un finale completamente nuovo, perché tutti noi, in fondo, ci siamo domandati cosa ne sarebbe stato dei due protagonisti se avessero preso delle decisioni diverse, ad un certo punto della storia... e la Meyer ci offrirà l'opportunità di scoprirlo. Anche se poi sta a noi immaginare tutto il resto.
Una bella e coraggiosa impresa, quella di Stephanie Meyer. Il mito di Twilight è sicuramente intramontabile, ma leggere questa storia (che, tra l'altro, è autoconclusiva) si è rivelata un'esperienza insolita ma non del tutto spiacevole. Purtroppo Bella e Edward sono e saranno sempre gli unici protagonisti che vedrò per questa saga, anche se Beau e Edythe hanno rappresentato una novità interessante. E poi, per il finale nuovo e inaspettato, vale sul serio la pena leggere Life And Death! *_*

Voto: 3,5 tazzine! Vecchie e nuove emozioni in questa versione rivisitata di Twilight. Che lo vogliate o no, questo libro diventerà un must!

A presto!
xoxo


11 commenti:

  1. Concordo con tutto quello che hai detto, tesoro! Come ho detto nella mia recensione, queste trovate commerciali non mi piacciono molto, preferisco qualcosa di nuovo ed originale, ma la curiosità ha avuto la meglio e non è stato male leggere questa storia. E parlo da persona che non è che ha amato tanto la saga (tanto lo so che mi vuoi bene lo stesso <3 xD). Hai dato una bellissima idea del romanzo e concordo con te anche su Beau, su tutto u.u Bravissima come sempre <3 Ti lovvo <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Saraaaa! *_* Beh, io invece la saga Twilight l'avevo amata parecchio e, saranno anche passati dieci anni, ma leggere questa riscrittura mi ha fatto riprovare le emozioni di allora. E' stata una lettura intrigante, nonostante tutto! Bella e Edward, però, battono Beau e Edythe :P

      Elimina
  2. Ciao! La penso esattamente come te! Twilight ha segnato molte tappe fondamentali per me ed ero curiosa di questa rivisitazione. Ho notato che questa volta loro hanno avuto un approccio più fisico in certe scene di Edward e Bella e l'ho apprezzato molto. Ora mi aspetto dalla Meyer Midnight Sun ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eheh, ehhhh chissà se lo pubblicherà mai Midnight Sun! Certo, sarebbe un evento clamoroso :P Anch'io ho notato più contatti tra i due protagonisti di questa versione, diciamo che le modifiche alla versione originale che la Meyer ha apportato, non mi sono dispiaciute affatto;)

      Elimina
  3. Ho presto l'ebook! Spero di riuscire a leggerlo presto!

    RispondiElimina
  4. Sono curiosa di leggerlo, anche se Twilight rimarrà sempre e solo Twilight *3*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non c'è dubbio, io ho fatto un po' fatica ad abituarmi ai nuovi personaggi, ma alla fine ce la farai;)

      Elimina
  5. Bella recensione!Davvero interessante, mi è venuta voglia di comprarlo anche se mi stavo trattenendo per non tradire Twilight. Hai un bellissimo Blog, complimenti!!!Ne ho aperto uno da poco anche io, ci sto lavorando e so che mi ci vorrà del tempo per essere brava quanto te!a presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, Eleonora! *_* Beh, piano piano sono sicura che il tuo blog ti darà mille soddisfazioni, come il mio le dà a me. Se hai iniziato da poco c'è bisogno di un po' di tempo... Ti passo a trovare;) A presto!

      Elimina
  6. Bella recensione! Sono sincera, non so ancora se leggerlo o no perché non so se riuscirei a scindere Twilight dalla sua inversione di personaggi, però forse potre fare un tentativo dopo aver letto la tua opinione

    RispondiElimina

Commentare non costa nulla!:) Lascia pure il tuo commento, sarò felice di risponderti;)