Ultime recensioni

lunedì 15 settembre 2014

Recensione: "Con te sarà diverso" di Jessica Sorensen

Eccomi con una delle recensioni che avevo in arretrato, un romanzo della mia adorata Jessica Sorensen che mi ha tenuto compagnia in una calda giornata estiva. E' il primo romanzo della Trilogia delle Coincidenze, edito Newton&Compton. Mi è piaciuto parecchio, peccato che la cover sia davvero inguardabile. Cercherò di sorvolare su questo punto, ormai non so più che dire... :P

Con te sarà diverso
di Jessica Sorensen


Titolo originale: The coincidence of Callie & Kayden
Serie: The Coincidence
Prezzo: 9,90 euro
Pagine: 309
Genere: new adult
Editore: Newton&Compton (collana Anagramma)

Callie è un'adolescente che non ha mai avuto fiducia nel destino. Dal giorno in cui ha perso per sempre la sua innocenza ha preferito rendersi invisibile e chiudersi in se stessa, per sfuggire a un doloroso passato e non permettere a nessuno di farle di nuovo del male. Kayden, invece, si è rassegnato alla sua sorte: soffrire in silenzio è l'unico modo che conosce per sopravvivere alla violenza di suo padre e ai colpevoli silenzi di sua madre. Ma proprio quando si è ormai arreso al dolore e all'abbandono, un angelo di nome Callie accorre a salvarlo. Forse non è solo una coincidenza, forse è proprio il destino, quello stesso destino da cui entrambi si sentono schiacciati, a farli incontrare e a offrire loro un'opportunità di riscatto, qualunque sia il prezzo.

<<Nel corso delle nostre vite ci incontriamo per pura combinazione e, per un momento, i nostri cuori battono all'unisono.>>

Jessica Sorensen è un'autrice new adult che apprezzo moltissimo. Le sue storie sono capaci di farmi provare delle sensazioni intense, di darmi brividi fin sotto la pelle. Ancora una volta, leggo una storia della Sorensen molto bella e, al tempo stesso, molto forte. I temi trattati in questo romanzo sono temi duri, ma ciò che amo dei new adult è che a questi temi viene accostata la tenerezza di una storia d'amore potente e bella. E se c'è un'autrice che sa scrivere belle storie d'amore questa è la Sorensen. Dopo Ella e Micha, non ho resistito alla tentazione di conoscere anche Callie e Kayden, i due protagonisti di questo speciale romanzo che parla di coincidenze e lo fa in una maniera unica. Ho letto il romanzo nel giro di un giorno, mi ero quasi dimenticata di quanto fosse piacevole lo stile della Sorensen. E poi i suoi personaggi.. Beh, i suoi personaggi sanno sempre toccarti il cuore e trascinarti in un'esperienza in grado di lasciarti senza fiato, completamente persa nella storia che stai leggendo. In questo romanzo è stato il finale a farmi a pezzi, un finale decisamente inaspettato, per una storia d'amore che mi ha fatto palpitare il cuore dal primo all'ultimo istante! Tenero, struggente, sexy, drammatico ma allo stesso tempo bellissimo, "Con te sarà diverso" rispecchia pienamente le caratteristiche tipiche dei romanzi della Sorensen. E, di conseguenza, non si può non amarlo!
Callie è una ragazza molto chiusa e introversa. Per colpa di un abuso subito in passato, tende a stare lontana da tutti, a isolarsi dal mondo. Ha eretto intorno a sé un muro, un muro che dovrebbe renderla invisibile agli occhi di chi la guarda, perché lei fa di tutto per non attirare l'attenzione su di sé, per non farsi notare. Non ha problemi a stare da sola, ma ha problemi se qualcuno le punta gli occhi addosso o la sfiora. E' tremendamente insicura e cerca in tutti i modi di non farsi coinvolgere da niente e da nessuno ma, una sera, perderà totalmente di vista questo suo obiettivo e sarà costretta a fare qualcosa che non avrebbe mai avuto intenzione di fare. Si lascerà coinvolgere da un ragazzo. Il ragazzo in questione si chiama Kayden Owens e Callie lo conosce da sempre, ma lui sembra non ricordarsi di lei. Eppure, da quando lei entrerà nella sua vita per salvarlo, Kayden non riuscirà più a dimenticarsi del suo "angelo", di quella dolce ragazza che ha fatto per lui quello che nessun altro avrebbe mai avuto il coraggio di fare. Kayden subisce i soprusi del padre da quando è bambino e, col tempo, ha smesso di lottare e ribellarsi perché è convinto che sia tutto inutile. L'unica cosa che riesce a fare è lasciarsi andare al dolore, soffrire in silenzio, sopportare le sue angherie e le sue percosse, i suoi insulti. Callie riesce a dargli una ragione per mettere fine a tutta questa sofferenza. E' il destino ad averli fatti incontrare, ad averli messi sulla stessa strada e, tramite una serie di coincidenze, ad averli fatti avvicinare l'uno all'altra. Sebbene Callie non riesca a fidarsi di nessuno, tranne che dell'amico Seth, con Kayden inizierà a provare delle sensazioni talmente intense che non potrà ignorare. E dopo Seth, Kayden sarà l'unico che riuscirà a scalfire un po' la sua corazza, a farla sentire al sicuro e a permetterle di fidarsi. Perché entrambi condividono dei segreti, entrambi sanno cos'è il dolore, entrambi hanno bisogno di guarire e possono farlo solo aiutandosi a vicenda. Kayden riuscirà a far aprire Callie, a farla sentire bella e desiderata senza che lei ne abbia paura, come ne ha avuta fino ad allora. E Callie farà tutto il possibile per salvare Kayden da suo padre e dalle sue paure. L'amore, quello vero, li prenderà alla sprovvista e sarà l'unico elemento in grado di salvarli entrambi. Ma quanto durerà questa meravigliosa sensazione di benessere, prima che dei nuovi problemi si ripresentino nelle loro vite? Il passato non è mai passato e il presente deve ancora giocare tutte le sue carte...
La Sorensen ci regala una storia d'amore ricca di momenti stupendi e indimenticabili, fatti di sguardi, carezze e confidenze. Ma non ci risparmia nemmeno dei colpi di scena, soprattutto nel finale, proprio quando il lettore sta immaginando il suo lieto fine, ecco che lei stravolge completamente qualunque aspettativa. E dopo un finale del genere, potrei non essere adesso curiosa di leggere il seguito? Callie e Kayden hanno ancora tantissimo da dare al lettore e sono sicura che sapranno farmi battere il cuore ed emozionarmi, così come hanno fatto in questo romanzo.
 Adoro i personaggi ricchi di sfumature, quelli un po' complicati, che hanno la loro bellezza nascosta sotto un mucchio di problemi che sta al lettore scoprire piano piano. I personaggi della Sorensen sono così e io non potevo che innamorarmi pazzamente di loro. Lo stile dell'autrice è piacevole, il libro scorre velocemente, alternando i punti di vista dei due protagonisti con capitoli anche molto brevi, a volte. E se spesso vengono toccati argomenti molto duri e delicati, la Sorensen ha anche la capacità innata di stemperare la tensione con la descrizione di momenti dolci e molto passionali, capaci di farti rammollire come un budino. Ho apprezzato moltissimo che la Sorensen abbia dato come titoli ai capitoli le varie voci sulla lista di Callie e Seth, una lista infinita di "cose da fare", cose che pensano di non riuscire mai a fare ma che devono fare assolutamente. E dato che ho già tirato in ballo diverse volte Seth, potrei mai non parlarvi di lui?
Seth è il migliore amico di Callie. Si sono conosciuti all'università e, stranamente, hanno legato subito. Lui non ha mai giudicato Callie, ma è sempre stato per lei un perfetto confidente, un amico caro e tenerissimo, sempre pronto a fare di tutto per il bene dell'amica, anche spingerla tra le braccia di Kayden, nonostante sia molto protettivo nei suoi confronti. Ma le vuole bene e sa esattamente di cosa lei ha bisogno. Sono contenta che la Sorensen abbia in previsione un libro su di lui e il suo ragazzo, Greyson, che in questo libro viene solo nominato un paio di volte, e non vedo l'ora di leggerlo. Così come non vedo l'ora di leggere i romanzi dedicati a Luke e Violet! Luke è il migliore amico di Kayden e dire che è fantastico e da panico è dire poco! Mentre Violet è la compagna di stanza di Callie, che in questo libro conosciamo come una abbastanza "facile", impegnata ogni sera ad occupare la stanza per i suoi incontri focosi. Mah, chissà cosa ne uscirà fuori! Sono davvero curiosa, spero la Newton&Compton continui a pubblicare i romanzi della Sorensen, sarebbe un sacrilegio se non lo facesse.
Concludo consigliando questo libro a tutte le lettrici romantiche e amanti del genere, vi assicuro che se avete amato "Non lasciarmi andare", con protagonisti Ella e Micha, non potrete non affezionarvi anche a Callie e Kayden, così teneri, sensibili, stupendi! La Sorensen ha fatto di nuovo centro con questa nuova serie e io non smetterò mai di adorarla. Tra l'altro, è da poco uscito il seguito, "Con te sarà per sempre", libro che non vedo l'ora di comprare e leggere per sapere cosa succederà dopo QUEL DANNATISSIMO FINALE!

Voto: 4 tazzine! Un dolce e appassionante romanzo, tipicamente "sorensiano"!


A presto!
xoxo




8 commenti:

  1. MI è piaciuto molto anche a me e penso di rileggerlo prima del seguito, così da rispolverarlo...peccato per i titoli tutti uguali che scelgono...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo, non hanno un minimo di fantasia, a volte devo sbirciare su Goodreads per non confondermi con l'ordine! Cmq veramente bello, però forse Ella & Micha li avevo amati di più.. Vedremo il seguito!

      Elimina
  2. Ciao! Non ho mai letto nulla di questa autrice, perchè a pelle non mi dice molto. Però mi capita spesso di ricredermi, e sopratutto mi capita di amare alla follia autori che proprio non mi avevano ispirato per nulla, quindi perchè non dare una possibilità a questa trilogia?? La tua recensione mi ha molto convinta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Beh, quando lessi per la prima volta qualcosa della Sorensen neanche io ero convinta, ma poi il suo stile mi è piaciuto molto e da allora non faccio che apprezzarla ;) Prova a leggerla e mi dirai ;) A presto!

      Elimina
  3. Anche io l'ho letto!! ho dato il tuo stesso voto.... però era tipo il 4 libro che leggevo di questa autrice e ormai non mi ha sorpreso moltissimo il suo stile... ma la storia in generale... ho gia preso il secondo capitolo XD
    ottima recensione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, forse non dice molto di nuovo, ma mi piace come lo dice. Ha uno stile davvero piacevole e poi adoro questo genere di storie *_* Grazie mille, Martina! baci

      Elimina
  4. adoro quest'autrice, anche se l'altra serie mi è piaciuta di più, adesso voglio leggere il seguito di questo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Chiara anche io amo molto la serie di Ella&Micha e forse amo quei due ragazzi molto di più di Callie&Kayden, ma aspetto di leggere il seguito per confermare. Una cosa è certa, però: la Sorensen mi piace in qualunque caso ;)

      Elimina

Commentare non costa nulla!:) Lascia pure il tuo commento, sarò felice di risponderti;)